Dopo Laurea
Corsi di perfezionamento

Università degli Studî
Suor Orsola Benincasa - Napoli

Facoltà di Scienze della Formazione

bando di concorso per l'ammissione al
corso di diploma di perfezionamento in

La disabilità e le disabilità.
Approccio pedagogico e metodologie didattiche

anno accademico 2009/2010

 

Direttore scientifico: Lucio d'Alessandro
Comitato scientifico: Ornella De Sanctis, Elisa Frauenfelder, Margherita Musello
Coordinamento scientifico: Enricomaria Corbi, Fabrizio Manuel Sirignano

 

A norma del D.P.R. 162 del 10/03/1982, dell'art. 6 Legge 341 del 19/11/1990, del D.M. 509/99, del D.M. 270/04, alla luce della nota del MIUR del 04/02/05 prot. 210/05, della nota MIUR 28/02/05 prot. 408e, in particolare, della nota MIUR- Direzione generale per il personale scolastico prot. A00DGPER.16802 del 06/11/2009 che rende noto "che per le graduatorie di Istituto i diplomi di perfezionamento universitario conseguiti con 1500 ore e 60 crediti, con esame finale e coerente con gli insegnamenti ai quali si riferisce la graduatoria, è assimilabile, ai fini della valutazione, al master universitario, come previsto al punto 3 della tabella valida per le graduatorie di istituto, parimenti a quanto avviene al punto C.7 della tabella per le graduatorie ad esaurimento", è istituito il Corso per il conseguimento del Diploma di Perfezionamento La disabilità e le disabilità. Approccio pedagogico e metodologie didattiche. a.a. 2009/2010.

Il Corso, di durata annuale, si articolerà in 1500 ore in formula mista (lezioni e laboratori in presenza, integrati da attività formative a distanza, esercitazioni, produzione di elaborati scritti) e consente l'acquisizione di 60 CFU.

Una parte delle attività didattiche svolte potranno essere valutate nell'ambito di corsi aventi come finalità la formazione degli insegnanti di sostegno eventualmente attivati in futuro da questo Ateneo.

Il Corso avrà luogo a partire dal mese di marzo 2010 presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e si concluderà entro il mese di settembre 2010. Le attività formative in presenza si terranno, di norma, una volta alla settimana, nelle ore pomeridiane, secondo un calendario che sarà reso noto agli ammessi. L'attività didattica in presenza ha una articolazione modulare. L'attività formativa a distanza riguarda l'approfondimento dei contenuti del corso e la valutazione degli apprendimenti in itinere.

Il Corso intende promuovere conoscenze, competenze ed abilità finalizzate ad una autentica personalizzazione del progetto di vita degli alunni diversamente abili, tenuto conto dei recenti risvolti normativi in materia e delle indicazioni europee nell'ambito della promozione di saperi formali ma soprattutto non formali ed informali che, se adeguatamente strutturati, consentono una pianificazione adeguata e monitorata della costruzione del proprio progetto di vita.

Nell'ambito delle lezioni frontali e della formazione a distanza sono previsti i seguenti moduli: pedagogia speciale, didattica speciale, sociologia della disabilità, neuropsichiatria infantile, profili normativi e politiche sociali per l'inserimento del disabile, elementi di diagnostica e clinica delle minorazioni.

I laboratori, invece, finalizzati alle simulazioni in situazione di casi clinici, sono così articolati: didattica per allievi non vedenti ed ipovedenti, didattica per allievi non udenti ed ipoudenti, ritardo mentale e sindrome di down, disturbi pervasivi dello sviluppo ed autismo, deficit di attenzione ed iperattività, progettazione e programmazione di attività ludiche.

La frequenza è obbligatoria, è previsto un margine di assenza nella misura massima del 20% sul monte ore delle attività formative in presenza. Il requisito di accesso è il diploma di laurea quadriennale o quinquennale (vecchio ordinamento) o la laurea di base triennale (nuovo ordinamento).

Il Corso è a numero chiuso, il numero massimo degli ammissibili è fissato a n. 120 unità. Qualora il numero degli iscritti risultasse inferiore ai requisiti minimi per la copertura delle spese di bilancio, l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa si riserva di non attivare il Corso e di restituire gli importi versati.

L'Ateneo si riserva la possibilità di istituire un ulteriore Corso, qualora la domanda di formazione risultasse particolarmente elevata rispetto al numero dei posti disponibili.

La selezione degli aspiranti sarà effettuata sulla base della valutazione del voto finale di laurea, secondo il seguente punteggio:
- votazione inferiore a 100/110 punti 2
- votazione di 100/110 punti 3
- votazione da 101 a 103/110 punti 4
- votazione da 104 a 106/110 punti 5
- votazione da 107 a 108/110 punti 6
- votazione da 109 a 110/110 punti 7
- votazione di 110/110 con lode punti 8
- valutazione di altri titoli di studio: fino ad un massimo di punti 2
- a parità di punteggio precede l'aspirante con minore età.

La domanda di ammissione, indirizzata al Magnifico Rettore dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, dovrà pervenire a mano o tramite servizio postale (non saranno prese in considerazione domande inviate attraverso altri canali) presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa agli Uffici della Segreteria studenti (corso Vittorio Emanuele 292 Napoli) entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 8 marzo 2010. In caso di spedizione tramite servizio postale farà fede il timbro di ricevimento degli uffici competenti e non la data di spedizione della domanda.

Nella domanda, in carta semplice, redatta su apposito modulo disponibile da questo collegamento, l'aspirante dovrà dichiarare:
- nome, cognome, luogo e data nascita, cittadinanza, codice fiscale;
- i titoli in suo possesso;
- il recapito al quale intende ricevere le comunicazioni inerenti il corso.

Le domande dovranno essere corredate dal certificato di laurea in carta semplice (o autocertificazione del titolo), con l'indicazione del voto finale e dagli eventuali certificati degli altri titoli di studio posseduti all'atto della pubblicazione del bando (o autocertificazione).

Le domande non in regola non saranno prese in considerazione. Non verranno accettate domande presentate oltre la data di scadenza. Qualora le domande risultino in numero superiore a n. 120 , si provvederà alla predisposizione di una graduatoria di merito, che terrà conto dei titoli preferenziali di cui sopra. Tale graduatoria degli ammessi sarà pubblicata all'Albo dell'Ateneo e sul sito internet: www.unisob.na.it.

Entro sette giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria, gli aspiranti utilmente collocati dovranno perfezionare l'iscrizione attraverso il pagamento della quota di iscrizione (pari ad € 947,00). Trascorso il termine, si provvederà all'eventuale scorrimento della graduatoria.

La quota di iscrizione di € 947,00 a favore dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, è da versare in un'unica soluzione presso il Banco di Napoli San Paolo IMI, ritirando l'apposito modulo di pagamento presso la Segreteria Studenti dell'Università (c.so V. Emanuele, 292 - Napoli). Consegnare la relativa ricevuta di pagamento in Segreteria studenti.

La quota è comprensiva di tutto e non saranno richiesti agli iscritti ulteriori contributi.
Considerata la natura mista del processo formativo (in presenza e a distanza) è richiesto come prerequisito per la partecipazione al corso la disponibilità ad utilizzare strumenti informatici di base (internet, posta elettronica, word).

Nel caso in cui dalla documentazione presentata risultino dichiarazione false o mendaci rilevanti ai fini dell'immatricolazione, fermo restando le sanzioni penali di cui all'art. 76 del DPR n. 445 del 28/1/2000 il candidato decadrà automaticamente d'ufficio dal diritto d'immatricolazione.

A conclusione del Corso, la cui frequenza è obbligatoria, sarà rilasciato dall'Università il Diploma di Perfezionamento La disabilità e le disabilità. Approccio pedagogico e metodologie didattiche, subordinato alla regolare frequenza delle lezioni e al superamento dell'esame finale.

Per informazioni: tel.: 081/2522261-321; e-mail.

 

Napoli, 29/01/2010

Il Rettore
prof. Francesco De Sanctis

 

Emanato con D.R. n. 52 del 29/01/2010

 

 

© 2004/14 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0