MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            
Ricerca scientifica

Progetto "Le scelte di politica criminale sul trattamento dei detenuti tossicodipendenti: l'efficacia della custodia attenuata"

DECRETO N. 166

IL RETTORE,

VISTO lo Statuto dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa;
VISTO il Regolamento per l'amministrazione, la finanza e la contabilità;
VISTO il progetto "Le scelte di politica criminale sul trattamento dei detenuti tossicodipendenti: l'efficacia della custodia attenuata", CUP D62I15000030007 - ammesso a finanziamento con D.D. n.73 del 22/12/2014 a valere sulle risorse destinate ai Progetti di Ricerca, Legge Regionale n. 5/2002 - Annualità 2007;
VISTO l'atto di accettazione del contributo accordato inviato in data 09/02/2015;
RITENUTO necessario procedere alla selezione di un collaboratore per il supporto alla realizzazione dell'attività di ricerca;
CONSIDERATA la natura temporanea degli incarichi e le prestazioni altamente qualificate;
CONSIDERATA la necessità di avviare con urgenza il procedimento succitato;

DECRETA

Art. 1

È indetto un avviso pubblico di selezione, per soli titoli, per la stipula di n. 1 contratto di collaborazione nell'ambito del Progetto Regionale "Le scelte di politica criminale sul trattamento dei detenuti tossicodipendenti: l'efficacia della custodia attenuata", LR n. 5/2002 CUP D62I15000030007.

Le attività consisteranno in: collaborazione all'esecuzione della ricerca, in particolare ricognizione delle fonti interne al sistema trattamentale penitenziario e al circuito penitenziario della custodia attenuata e nella elaborazione di un questionario per l'approfondimento del tema della custodia attenuata nelle carceri.

Il compenso lordo omnicomprensivo per le attività di cui sopra, della durata di 3 mesi, sarà pari a € 4.800,00 (euro quattromilaottocento/00), comprensivi degli oneri previsti dalla Legge a carico del collaboratore e dell'Ente. Il costo sarà a completo carico del progetto di ricerca.

Art. 2

L'Università degli studi Suor Orsola Benincasa stipulerà il contratto di cui all'art. 1 con il candidato che, in possesso dei requisiti di seguito indicati, risulterà meglio classificato nella selezione che verrà effettuata. Per essere ammesso alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti:
- laurea in materie giuridiche (o laurea conseguita secondo l'ordinamento precedente all'entrata in vigore del D.M. 509/2000 o titolo straniero equipollente secondo le normative vigenti);
- specializzazioni post-laurea in materie giuridiche;
- documentata attività di ricerca con particolare riferimento al tema dell'esecuzione della pena.

Art. 3

La domanda di partecipazione, datata e firmata, dovrà pervenire esclusivamente a mano, presso l'Ufficio Protocollo dell'Area Affari Generali dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, tutti i giorni lavorativi dalle ore 9.00 alle ore 12.00, inderogabilmente entro e non oltre il quindicesimo giorno dalla data di pubblicazione del bando, indirizzata a:
Magnifico Rettore - Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, via suor Orsola n. 10 - 80135 Napoli. Sul plico dovrà essere riportata la dicitura "LR n. 5/2002 - Le scelte di politica criminale sul trattamento dei detenuti tossicodipendenti: l'efficacia della custodia attenuata. Avviso pubblico per l'affidamento di un incarico per l'attività di ricerca".

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:
- curriculum vitae in formato europeo datato e firmato. Il curriculum dovrà evidenziare, in maniera circostanziata, tutte le esperienze formative maturate nonché i titoli che si intendono presentare ai fini della loro valutazione;
- una copia fotostatica di un proprio documento di riconoscimento.

Art. 4

Le candidature saranno sottoposte alla verifica dei requisiti richiesti. La commissione di selezione per la verifica e la valutazione delle candidature sarà nominata con Decreto del Rettore.

Art. 5

I candidati saranno valutati comparativamente, in relazione alle competenze richieste dall'incarico, sulla base dei titoli. Per ciascun candidato la Commissione giudicatrice ha a disposizione un massimo di 100 punti.

Art. 6

La valutazione comparativa dei candidati verterà sull'esame dei titoli e del curriculum presentato dal candidato. La commissione procederà successivamente alla stesura della graduatoria di merito. L'amministrazione si riserva di non procedere alla stipula del contratto qualora sussistano o intervengano motivi di pubblico interesse o nel caso in cui le domande non siano ritenute idonee ad insindacabile giudizio dell'Amministrazione. A parità di punteggio avrà la precedenza il minore di età. Il Rettore dell'Ateneo, dopo aver verificato la regolarità della procedura, ne approva gli atti.

Art. 7

L'incarico sarà perfezionato mediante stipula di contratto di collaborazione a progetto o altra forma ammessa dalla vigente normativa. L'attività di collaborazione, espletata personalmente dal soggetto selezionato, verrà svolta in piena autonomia e senza vincolo di subordinazione, fatto salvo il necessario coordinamento con l'organizzazione e l'attività del committente.

Art. 8

Il presente bando è pubblicato e reso consultabile alla pagina web del sito http://www.unisob.na.it.

Art. 9

I dati personali, obbligatoriamente forniti, saranno trattati nel rispetto del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e solo per gli adempimenti connessi alla presente procedura.

Napoli, 27/03/2015

Il Rettore
(Prof. Lucio d'Alessandro)

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0