Centro Studi sui Fondamenti del Diritto Antico

Progetti e ricerche in corso

1) Terra e tempo
La scansione del tempo nelle civiltą antiche.
Calendario solare e lunare.
I tempi dell'agricoltura. Dal diritto tribale al radicamento nella terra.
Dies fasti e nefasti. Il "tempo sacro", le festivitą religiose.
"Eternitą" del diritto, legge e tempo.

2) Spazio e limite
Principio personale e territoriale del diritto.
Confini, barriere, mura. Il mare e il deserto come confine.
La cittą come spazio chiuso o come luogo di incontro.
Cittadini, stranieri, migranti. La cittadinanza plurima.
Diritto nazionale e transnazionale. Ius gentium.

3) Ius e fas
Legge umana e divina.
Sacralitą e secolarizzazione del diritto.
Giuristi, scribi, sacerdoti, notabili. I profeti.
Templi, santuari, riti, preghiere. Le feste.

4) Potere e comando
Forme monarchiche, aristocratiche, democratiche.
Regalitą: incoronazione, detronizzazione, regicidio, adfectatio regni.
La trasmissione del potere. Il rifiuto del potere.

5) Parola e linguaggio
Forme di consolidamento e trasmissione del pensiero: oralitą e scrittura, ius ex scripto ed ex non scripto.
Alfabeto e diritto: il passaggio dai videogrammi ai caratteri fonetici e l'evoluzione del diritto in senso di sapere generale e astratto.
Scrittura e divulgazione della legge: bandi, editti, codici.

6) Pena e sacrificio
Offerte vegetali, sacrifici animali, sacrifici umani.
Dal sacrificio alla pena. Offesa e riparazione
La pena tra vendetta, riparazione, purificazione. Le "cittą rifugio".
Nascita della pena come strumento di controllo sociale.
Ritualitą e pedagogia della pena.

7) Famiglia e prole
Certezza della paternitą e divieto di promiscuitą sessuale per la donna.
Matrimonio, fidanzamento, divorzio, ripudio.
Il riconoscimento dei figli.
Adulterio, incesto, omosessualitą.
Monogamia e poligamia.
Organizzazioni parentali, potere domestico. Ritualizzazione dell'affettivitą, dei rapporti familiari e della sessualitą.
Famiglia, tribł, comunitą.
Patriarcato, condizione dei figli e della donna.

8) Liberi e sottomessi
I soggetti del diritto. Uomo, soggetto, persona. Inclusioni ed esclusioni.
Le figure intermedie, la "quasi servitł".
Diritto e sottomissione. Sfruttamento di uomini e animali.
Figli, schiavi, prigionieri. Debito e asservimento, l'affrancamento
Il potere sul corpo. Prigionia, tortura, supplizio.

9) Obbligazione e adempimento
L'adempimento come riequilibrio.
Dall'assoggettamento fisico al vinculum iuris.
Adempimento spontaneo e coatto, forme di coercizione.
Le garanzie.

10) Ricchezza, povertą
Abbondanza e penuria di risorse, arricchimento e impoverimento.
Povertą individuale e collettiva.
La povertą come scelta.
Nascita dell'economia.
Mercato e scambio. Prestito, baratto, compravendita.
Denaro, prestito, interessi, "usurae usurarum"

11) Pace e guerra
La violenza ritualizzata.
Bellum privatum, popolo in armi.
Ius belli ac pacis. I prigionieri di guerra.

12) Acqua e cibo
Risorse idriche e alimentari.
La legge del mare. Il fiume come comunicazione e divisione.
L'alimentazione nelle civiltą del deserto.
Produzione agricola: coltivazione, conservazione, distribuzione. Pastorizia, cacciagione.
Le regole di puritą alimentare. Tabł religiosi e prescrizioni d'igiene.
Sacralitą del vino, "il dio che si beve".

© 2004/18 Universitą degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0