Corso di laurea interdipartimentale in
Economia aziendale e Green Economy

FAQ - Trasferimenti da altro Ateneo, secondi titoli, passaggi

1. Che differenza c'è tra trasferimento, passaggio e conseguimento di un secondo titolo?

2. A chi devo rivolgermi per avere una valutazione del piano di studi prima di decidere se effettuare un trasferimento, un passaggio o l'immatricolazione per un secondo titolo?

3. Se intendo trasferirmi presso un Corso di studio magistrale, dovrò verificare preliminarmente il possesso dei requisiti per l'accesso?

4. Qual è il termine di scadenza per effettuare un trasferimento presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa?

5. Che differenza c'è tra convalida e dispensa di un esame?

6. Devo presentare il certificato degli esami sostenuti per ottenere eventuali convalide?

7. Qualora fossi intenzionato ad effettuare un passaggio o un trasferimento, o ad iscrivermi come secondo titolo, devo effettuare l'immatricolazione on-line?

8. Devo sostenere nuovamente il test d'ingresso per i corsi a numero chiuso?

9. A quale fascia di tassazione devo fare riferimento?

10. Quando posso dare gli esami?

11. Come si calcola la media?

12. In che modo viene effettuata la valutazione del titolo presentato per il riconoscimento degli esami già sostenuti?

13. Ci sono delle maggiorazioni di costo per gli studenti già in possesso di altra laurea?

1. Che differenza c'è tra trasferimento, passaggio e conseguimento di un secondo titolo?

Il passaggio è il provvedimento mediante il quale uno studente, già iscritto a un Corso di studio, ottiene l'iscrizione a un differente Corso di studio dello stesso Dipartimento o di altro Dipartimento dello stesso Ateneo. Il trasferimento è il provvedimento che consente a uno studente di proseguire gli studi in un altro Ateneo. L'immatricolazione per il conseguimento di un secondo titolo riguarda chi desidera iscriversi a un Corso di studio avendo già conseguito un titolo accademico dello stesso livello. Naturalmente non è considerato secondo titolo il prosieguo degli studi con una magistrale, dopo la laurea di primo livello.

Torna su

2. A chi devo rivolgermi per avere una valutazione del piano di studi prima di decidere se effettuare un trasferimento, un passaggio o l'immatricolazione per un secondo titolo?

Ogni Corso di studio ha dei tutor che si occupano specificamente della valutazione dei piani: vedi "Tutorato".

Torna su

3. Se intendo trasferirmi presso un Corso di studio magistrale, dovrò verificare preliminarmente il possesso dei requisiti per l'accesso?

Sì. Per la verifica puoi usare la procedura on-line presente nella pagina web del Corso, alla sezione "Requisiti per l'accesso al corso di laurea", tenendo conto di tutti i cfu maturati sia nel percorso triennale sia nella magistrale dalla quale intendi trasferirti. Indipendentemente dai requisiti curriculari, come previsto dalla normativa vigente, per tutti gli studenti è prevista una verifica della personale preparazione che avviene mediante un colloquio. Lo studente deve essere in possesso dei requisiti curriculari prima della verifica della personale preparazione; in particolare, non è ammessa l'assegnazione di debiti formativi od obblighi formativi aggiuntivi a studenti di una laurea magistrale.

Torna su

4. Qual è il termine di scadenza per effettuare un trasferimento presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa?

Le scadenze sono le stesse delle immatricolazioni ordinarie. Ma se sei iscritto a un altro Ateneo e vuoi trasferirti a un Corso di Studio dell'UNISOB, devi innanzi tutto presentare domanda presso il tuo attuale Ateneo, rispettandone le scadenze e le modalità previste dal tuo Ateneo di provenienza. Si consiglia di contattare prima il Tutor del corso di studio.

Torna su

5. Che differenza c'è tra convalida e dispensa di un esame?

Con la convalida un esame già sostenuto viene confermato, e il voto che si era ottenuto concorre alla formazione della media finale. La dispensa, invece, esonera lo studente dal sostenere un determinato esame; di conseguenza il voto precedentemente ottenuto non concorre alla formazione della media. Di norma gli esami sono convalidati in caso di trasferimento o di passaggio; dispensati in caso di immatricolazione per il conseguimento di un secondo titolo o di valutazione della carriera pregressa a seguito di rinuncia o decadenza. Si rimanda al Regolamento della carriera.

Torna su

6. Devo presentare il certificato degli esami sostenuti per ottenere eventuali convalide?

No. Devi inserire, però, gli esami sostenuti nella precedente carriera all'atto dell'immatricolazione on line al corso. L'Università di provenienza provvederà a inviare il congedo dello studente, all'interno del quale sono riportate tutte le notizie inerenti alla sua carriera scolastica e universitaria. La valutazione verrà effettuata dagli organi competenti, che delibereranno eventuali convalide e iscrizioni ad anni successivi al primo.

Torna su

7. Qualora fossi intenzionato a effettuare un passaggio o un trasferimento, o a iscrivermi come secondo titolo, devo effettuare l'immatricolazione on-line?

Sì.

Torna su

8. Devo sostenere nuovamente il test d'ingresso per i corsi a numero chiuso?

Gli studenti già iscritti ad altri Corsi di studio presso UNISOB o presso altri Atenei oppure già in possesso di un titolo di laurea e che desiderano presentare domanda di passaggio/trasferimento/immatricolazione per uno dei Corsi di studio (Economia aziendale e green economy, Giurisprudenza, Scienze della comunicazione, Scienze e tecniche di psicologia cognitiva) se in possesso di almeno 24 CFU convalidabili o dispensabili tra le attività di base, caratterizzanti e affini (*), possono trasferirsi/immatricolarsi direttamente, senza sostenere alcuna prova di ammissione.

Se in possesso di meno di 24 CFU convalidabili o dispensabili tra le attività di base, caratterizzanti e affini (*) devono sostenere la prova di ammissione.

Per i candidati che, non in possesso di un titolo di laurea, abbiano sostenuto esami singoli opportunamente certificati o che abbiano frequentato il Corso di perfezionamento UNISOB in Introduzione alle discipline psico-pedagogiche, il test resterà comunque obbligatorio, anche al di sopra della soglia di 24 CFU riconosciuti.

La verifica dei requisiti per il trasferimento senza sostenere il test viene effettuata da un'apposita Commissione di valutazione. Dopo esserti registrato alla piattaforma accessibile da www.unisob.na.it/iscrizioni, dovrai compilare, senza effettuare alcuna prenotazione e non oltre dieci giorni prima della scadenza prefissata per la presentazione delle domande della relativa sessione, l'apposito modulo di certificazione degli esami sostenuti e attendere l'esito della valutazione che ti sarà comunicato via posta elettronica.

Per il Corso di laurea magistrale quinquennale in Scienze della formazione primaria, si rimanda alle condizioni previste anno per anno dal bando.

Torna su

9. A quale fascia di tassazione devo fare riferimento?

Anche qualora, a seguito delle convalide/dispense, fossi iscritto ad anni successivi al primo, devi prendere come riferimento le tasse previste per la tua fascia di reddito per l'anno accademico in corso.

Torna su

10. Quando posso dare gli esami?

Puoi sostenere già a gennaio gli esami della sessione anticipata, ossia dei corsi dell'anno accademico al quale sei iscritto e di tutti gli anni accademici precedenti che si sono tenuti (e conclusi) nel primo semestre.

Torna su

11. Come si calcola la media?

La media finale si calcola prendendo come riferimento la media aritmetica per gli esami convalidanti e la media ponderata per gli esami convalidati e per quelli sostenuti presso il nostro Ateneo.

Torna su

12. In che modo viene effettuata la valutazione del titolo presentato per il riconoscimento degli esami già sostenuti?

Il procedimento di valutazione viene avviato d'ufficio. Lo studente deve inserire, obbligatoriamente, gli esami sostenuti nella precedente carriera all'atto dell'immatricolazione on line del corso. Gli esami devono corrispondere a quelli presenti nel certificato allegato alla domanda di immatricolazione. Gli organi competenti, effettuata la valutazione, propongono al Consiglio di Dipartimento il riconoscimento degli esami già sostenuti che siano compatibili con il Corso di Laurea a cui lo studente si è iscritto, e l'eventuale proposta di iscrizione dello stesso ad un anno successivo al primo. Il Consiglio di Dipartimento, valutata la proposta di riconoscimento crediti, e, eventualmente, di iscrizione ad anni successivi, esprime, tramite delibera, la propria decisione.

Torna su

13. Ci sono delle maggiorazioni di costo per gli studenti già in possesso di altra laurea?

Gli studenti immatricolatisi come secondo titolo prima dell'a.a. 2014/2015 afferiscono, a prescindere dal reddito, alla TERZA FASCIA di contribuzione (fascia alta).

Dall'a.a. 2014/2015, gli immatricolati come secondo titolo afferiscono alla fascia di contribuzione individuata attraverso il valore ISEE.

Torna su

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0