Ateneo

Informativa visite mediche
Informazioni sul trattamento dei dati personali
ai sensi del regolamento (UE) 2016/679

Informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (Regolamento generale sulla protezione dei dati c.d. "GDPR").

1. Introduzione

Gent. Sig./Sig.ra .......................................................................................................................
In base alla normativa indicata in tema di utilizzo dei suoi dati personali l'Università degli studi "Suor Orsola Benincasa", in qualità di datore di lavoro e Titolare del trattamento dei dati personali, La informa di quanto segue.

2. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è l'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa", con sede legale in Via Suor Orsola, 10 - 80135 Napoli (di seguito "Università" o "Titolare").

3. Data Protection Officer

L'Università si avvale di un responsabile per la protezione dei dati personali (anche noto come Data Protection Officer "DPO"), individuato nella persona dell'avv. Riccardo Imperiali di Francavilla.

Il DPO può essere contattato tramite il seguente canale di comunicazione:
E-mail: visualizza l'indirizzo

4. Finalità e base legale

Il D. Lgs. n° 81/2008 art.18, comma 1, lett. c), prescrive, tra gli obblighi del datore di lavoro, che questi, nell'affidare i compiti ai lavoratori, tenga conto delle capacità e delle condizioni degli stessi in rapporto alla loro salute e sicurezza.

Il trattamento di dati personali è legittimo in quanto gli stessi sono raccolti ed utilizzati in conformità ad un obbligo legale cui è soggetta l'Università titolare del trattamento (art. 6(1)(c) GDPR), derivante dalla normativa vigente in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (D. Lgs. n° 81/2008). In base a legge, Ella verrà sottoposto/a a controllo sanitario che comprende gli accertamenti preventivi, periodici e precedenti alla ripresa del lavoro - a seguito di lunghe assenze per motivi di salute - nonché eventuali visite mediche da Lei richieste (art. 41, comma 2, lettera c), D. Lgs. n° 81/2008).

5. Dati personali oggetto di trattamento

Le informazioni sanitarie relative agli esiti delle visite mediche che la riguardano non saranno comunicate all'Università, in quanto devono essere allegate alla sola cartella sanitaria che il medico competente, nominato dalla stessa Università in veste di datore di lavoro, istituisce e custodisce sotto la propria responsabilità e sotto vincolo del segreto professionale presso il luogo concordato al momento della nomina (art. 25, comma 1, lett. c), D. Lgs. n° 81/2008).

Di conseguenza, l'Università verrà a conoscenza unicamente dell'eventuale giudizio di idoneità (distinto in "idoneità", "idoneità parziale", "inidoneità temporanea" e "inidoneità permanente"), comunicato per iscritto dal medico competente (art. 41, comma 6-bis, D. Lgs. n° 81/2008). Questa informativa, pertanto, riguarda le informazioni sul giudizio di idoneità comunicate dal medico competente le quali, come ribadito, sono le uniche che l'Università tratta in relazione alla sorveglianza sanitaria che La riguarda. Al contrario, con riferimento ai dati sanitari desunti dalle visite, sarà il medico competente ad assumere il ruolo di autonomo titolare del trattamento senza alcun coinvolgimento da parte dell'Università.

6. Fonte di acquisizione dei dati

In adempimento agli obblighi di legge già ricordati, il giudizio di idoneità alla mansione specifica viene comunicato per iscritto, da parte del medico competente, all'Università datore di lavoro ed a Lei (art. 41, comma 6-bis, D. Lgs. n° 81/2008).

7. Natura del conferimento dei dati

Poiché la sorveglianza sanitaria è obbligatoria (art. 20, comma 2, lettera i), D. Lgs. n° 81/2008) è altrettanto obbligatorio il conferimento del giudizio di idoneità all'Università datore di lavoro, da parte del medico competente.

8. Modalità d'uso dei dati

I dati personali possono essere trattati, oltre che con mezzi elettronici, anche con strumenti non automatizzati, e il trattamento è effettuato unicamente con operazioni, nonché con logiche e mediante forme di organizzazione dei dati strettamente indispensabili in rapporto ai sopra indicati obblighi, compiti o finalità.

9. Conservazione dei dati

Ove Ella non risulti assunto il giudizio di idoneità cosi raccolto sarà distrutto, mentre in caso di assunzione ovvero in costanza di rapporto, i giudizi di idoneità saranno conservati per il tempo necessario allo svolgimento dei rapporti sussistenti tra le parti e per l'adempimento dei relativi obblighi, e comunque secondo i termini applicabili per legge in materia previdenziale, nonché di quelli prescrizionali previsti per l'esercizio dei diritti discendenti dal rapporto lavorativo anche dopo la sua definitiva cessazione; trascorso tale termine i dati saranno cancellati e/o distrutti.

Al contrario, i dati sanitari relativi alle sue visite mediche e conservati nella cartella sanitaria custodita dal medico competente e di esclusiva competenza di quest'ultimo, non conoscibili dall'Università, sono conservati insieme alla cartella per l'intera durata del rapporto lavorativo e, per almeno 10 anni dopo la cessazione del rapporto di lavoro, salvo diverse disposizioni contenute nel D.lgs. n° 81/2008. Alla cessazione del rapporto di lavoro, il medico competente Le consegnerà copia della cartella sanitaria.

10. Ambito di circolazione dei dati

Il giudizio di idoneità può essere utilizzato da personale del Titolare, sotto vincolo di riservatezza, cui è stato assegnato uno specifico ruolo ed a cui sono state impartite adeguate istruzioni operative al fine di evitare perdite, distruzione, accessi non autorizzati o trattamenti non consentiti dei dati stessi. I dati personali saranno resi accessibili solo a quelle limitate persone, all'interno dell'Università, ne abbiano necessità a causa della propria mansione o posizione gerarchica.

11. Ambito di circolazione dei dati

I dati possono essere utilizzati da personale del Titolare cui è stato assegnato uno specifico ruolo ed a cui sono state impartite adeguate istruzioni operative al fine di evitare perdite, distruzione, accessi non autorizzati o trattamenti non consentiti dei dati stessi. I dati personali saranno resi accessibili solo a coloro i quali, all'interno dell'Università, ne abbiano necessità a causa della propria mansione o posizione gerarchica.

12. Responsabili del trattamento

Potranno utilizzare i dati anche entità e soggetti terzi che svolgono attività strumentali per conto del Titolare, questi ultimi agiscono in qualità di responsabili e/o incaricati del trattamento e sotto la direzione ed il controllo del Titolare.

L'elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è disponibile inoltrando richiesta a questo indirizzo.

13. Comunicazione dei dati a terzi

I giudizi di idoneità sono comunicati dal medico competente in forma anonima collettiva (art. 25, comma 1, lettera i), D. Lgs n° 81/2008) in occasione della riunione periodica di prevenzione e protezione dei rischi dell'art. 35 del D. Lgs n° 81/2008. Tali giudizi sono anche trasmessi agli enti previsti dalla legge.

14. Non diffusione dei dati

I predetti dati non saranno oggetto di diffusione a soggetti indeterminati.

15. Trasferimento dei dati all'estero

I dati non saranno trasmessi all'estero.

16. Esercizio dei diritti

In relazione al trattamento dei dati personali, in ogni momento l'interessato potrà ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati presso il Titolare e di conoscerne il contenuto e l'origine, chiederne l'integrazione o la rettifica oppure, nei casi previsti dalla legge, la portabilità, la limitazione di trattamento, la cancellazione dei dati trattati, nonché di opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento; su richiesta, potrà ottenere l'elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento.

L'interessato ha anche il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali qualora ritenga che i suoi diritti non siano stati rispettati o che non abbia ricevuto riscontro alle sue richieste secondo legge.

17. Modalità di esercizio

Per l'esercizio dei diritti si potrà rivolgere a questo indirizzo.

Per tutto quanto qui non contenuto valgono le informazioni a lei già fornite con l'informativa sul trattamento dei suoi dati personali rilasciata in precedenza.

La presente Informativa sarà soggetta ad aggiornamenti.

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0