Corso di laurea magistrale interfacoltà in
Conservazione e restauro dei beni culturali

Attività

Cantieri Didattici / Lavori di restauro realizzati dai Laboratori
(Tele - Legni - Affreschi - Metalli)

Lavori di restauro e cantieri didattici

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN) e il Corso di Laurea Magistrale di Restauro dei beni culturali dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa collaborano da molti anni nei diversi ambiti della conservazione, della didattica e pratica per il restauro.

Nel dicembre del 2015 si è lavorato sulla salvaguardia di tre sarcofagi egizi appartenenti alle collezioni del MANN, inserito all'interno di un finanziamento denominato Programma Operativo Interregionale "Attrattori Culturali, Naturali e Turismo" - Progetto "Museo Archeologico Nazionale di Napoli - opere di riallestimento e messa a norma impiantistica delle sezioni Egizia ed Epigrafica".

Sui sarcofagi in legno policromato che vanno dal X al III sec. a.C. (Collezione Egizia del Museo, raccolta Borgia, Picchianti e Stevens) è stato compiuto un intervento dallo staff del Laboratorio di Restauro del Legno, diretto dal prof. Giancarlo Fatigati; ai lavori hanno partecipato gli allievi del quarto e del quinto anno del Corso di Laurea.

L'intervento, eseguito nell'anno accademico 2015-16, è stato finalizzato alla messa in sicurezza delle opere per l'esposizione e riapertura al pubblico della Collezione Egiziana del MANN, prevista per ottobre 2016, secondo le indicazioni del Direttore del Museo (prof. Paolo Giulierini).

In particolare sarcofago Stevens, sarà oggetto di una tesi di laurea, così come è avvenuto per altre quattro tesi discusse nell'anno accademico 2007-2008, esito di lavori svolti negli anni precedenti su altre opere custodite nel Museo. Le operazioni eseguite hanno interessato principalmente il consolidamento dei supporti e la fermatura delle policromie, in alcuni casi molto compromesse, al punto da impedire la movimentazione delle straordinarie testimonianze della civiltà egizia. La relazione tecnica di fine lavori è oggetto di una specifica pubblicazione in via di elaborazione. Le indagini diagnostiche, da cui erano emersi importanti elementi relativi ai materiali utilizzati negli interventi del XIX secolo, sono state coordinate dalla prof. Paola Cennamo.

Nell'anno accademico 2015-16 sono stati portati a compimento lavori di restauro dei cantieri didattici intrapresi negli anni precedenti durante la presidenza del prof. arch. Giovanni Coppola e il coordinamento tecnico del prof. Giancarlo Fatigati.
Palazzo Reale di Napoli - Alcova di Maria Amalia di Sassonia
Programma

Fontana neoclassica di Parco Grifeo, Napoli

Lavoro eseguito dal Laboratorio Affreschi dalla prof. Monica Martelli Castaldi grazie ai contatti della prof. Annadele Aprile e al coordinamento tecnico del prof. Giancarlo Fatigati

Rassegna web

Livenet.it, 14 giugno 2016
La fontana degli innamorati di Villa Lucia torna al suo splendore

la Repubblica.it, 15 giugno 2016
Torna a splendere la fontana di Ferdinando IV per Lucia Migliaccio alla Floridiana

Il Mattino.it, 15 giugno 2016
Napoli, la fontana di Villa Lucia e l'alcova di Maria Amalia tornano a risplendere

Cappella Orefice in Sant'Anna dei Lombardi, Napoli
in convenzione con Arciconfraternita S. Anna e S. Carlo Borromeo dei Lombardi

Docente: prof. Francesco Esposito - Laboratorio Affreschi.
Tecnico restauro UNISOB: dott.ssa Chiara Scippa; con la collaborazione del dott. Diego Ferrara
Coordinamento lavori: prof. Giancarlo Fatigati

Cantiere didattico
Il restauro dell'archivio Catello del Real Monte Manso di Scala

Locandina (pdf)

Gli argenti nella tradizione artistica napoletana. Alla scoperta dei disegni dell'Archivio Catello
Visita al cantiere di restauro dell'Università Suor Orsola Benincasa

Napoli, 9-10 giugno 2017
Archivio Storico Fondazione Real Monte Manso, via Nilo 34
Locandina (pdf)

© 2004/17 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0