Ente Morale

Con R.D. del 15 maggio 1898 n° CLXVIII il Ritiro Suor Orsola Benincasa di Napoli venne dichiarato Ente con scopo di istruzione e di educazione.

Ha assunto denominazione di Istituto Suor Orsola Benincasa con R.D. del 10 luglio 1901 n° 280; con l'art. 40 del R. decreto-legge del 4 settembre 1925, n° 1604, è stato riconosciuto valore legale agli studi compiuti nell'Istituto Suor Orsola Benincasa a tutti gli effetti del R. decreto 13 marzo 1923 n° 736, sul riordinamento degli Istituti superiori di Magistero. Con R.D. 8 dicembre 1927 n° 2305 fu approvato lo statuto dell'Istituto superiore di Magistero. Lo Statuto dell'Istituto Suor Orsola Benincasa Ente Morale di pubblica istruzione, è stato approvato con R.D. n° 2519 del 18 ottobre 1928.

Scopo e mezzi

L'Istituto a norma dei Regi decreti 15 maggio 1898, n° 168 e 10 luglio 1901 n° 280 è Ente di Pubblica Istruzione alle dipendenze del Ministero della Pubblica Istruzione. L'Istituto ha per scopo la cultura e l'educazione.

L'Entrate annuali dell'Istituto erano e sono costituite
dalle rendite patrimoniali;
dai sussidi governativi;
da eventuali assegni, lasciti, donazioni di enti pubblici o di privati;
dalle tasse scolastiche.

L'Istituto nacque con fine di cultura e educazione delle fanciulle di civile condizione e comprendeva
un Istituto superiore di Magistero femminile pareggiato;
un Istituto Magistrale, con corsi di lavoro manuale educativo, di governo domestico e professionale;
una scuola elementare con Giardino d'infanzia e corso Froebeliano per maestre.

Organigramma

Presidente pro-tempore e Presidente del Consiglio di Amministrazione
prof. Piero Craveri

Componenti del Consiglio di Amministrazione
prof. Lucio d'Alessandro
avv. Luigi Napolitano
prof. Silvio Lugnano
prof. Natascia Villani

Contatti

Segreteria della Presidenza dell'Ente
dott. Imma Riccio
tel. 081.2522288
Indirizzo e-mail
Indirizzo PEC

Ufficio Ragioneria dell'Ente
tel. 081.2522370

© 2004/17 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0