Comunicati stampa

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa
Associazione delle Scuole Storiche Napoletane
Con il Patrocinio di
Comune di Napoli
Istituto Banco di Napoli-Fondazione
Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo
Istituto Italiano per gli Studi Storici
Istituto Campano per la Storia della Resistenza
Società Napoletana di Storia Patria

 

 

 

La Grande Guerra a Napoli

Testimonianze nelle scuole storiche napoletane

Al Suor Orsola fino al 28 Ottobre una Mostra documentaria che ricorda gli 800 studenti caduti nella 'grande guerra' con lapidi, monumenti, opuscoli commemorativi, annuari e cimeli

 

 

 

Giovedì 13 Ottobre alle ore 16 l'inaugurazione con un convegno e un concerto

 

 

 

Furono oltre ottocento gli studenti napoletani dei licei e degli istituti superiori caduti ne la "Grande Guerra", che da pochi anni avevano conseguito la licenza o dai banchi di scuola erano passati direttamente alle trincee. I loro nomi si leggono incisi nelle lapidi di marmo o fusi nelle targhe di bronzo nelle scuole, nei quartieri, nei monumenti cittadini, i loro volti e le loro storie emergono dalle fotografie, dagli opuscoli commemorativi, dagli annuari, dai libri, dai cimeli, dagli archivi e dalle biblioteche della città, delle scuole e delle famiglie. Sulle loro tracce si rilegge una pagina inedita della storia della Grande Guerra e della città di Napoli raccontata nella Mostra "La Grande Guerra a Napoli: testimonianze nelle scuole storiche napoletane" progettata e curata dall'Associazione delle Scuole Storiche Napoletane all'interno dell'antica cittadella monastica che da oltre un secolo ospita l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, l'unica Università italiana ad avere all'interno della propria struttura anche l'intero sistema formativo scolastico: dalla scuola per l'infanzia ai Licei. Un'iniziativa di così alto rilievo che ha anche ottenuto la concessione del Logo ufficiale del centenario della prima guerra mondiale dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

La mostra, realizzata con il patrocinio del Comune di Napoli, dell'Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo del CNR, dell'Istituto Italiano per gli Studi Storici, dell'Istituto Campano per la Storia della Resistenza e della Società Napoletana di Storia Patria, con il sostegno finanziario della Fondazione Banco di Napoli e con la collaborazione dell'Associazione Amici Archivi Onlus, della Biblioteca Nazionale di Napoli, della Biblioteca Universitaria di Napoli, della Collezione Giovanni Lembo e della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Napoli, sarà inaugurata giovedì 13 Ottobre alle ore 16 con un convegno su "La Grande Guerra a Napoli" aperto dal Rettore dell'Università Suor Orsola Benincasa, Lucio d'Alessandro, e dal Presidente dell'Associazione delle Scuole Storiche Napoletane, Valentina Bia.

 

Al convegno presieduto dal presidente dell'Istituto Campano per la Storia della Resistenza, Guido D'Agostino, prenderanno parte Nino Daniele, Assessore alla Cultura del Comune di Napoli, Vittoria Fiorelli, docente di Storia moderna e contemporanea all'Università Suor Orsola Benincasa, Daniele Marrama, presidente dell'Istituto Banco di Napoli-Fondazione, Marta Herling, segretario generale dell'Istituto Italiano per gli Studi Storici e il curatore della Mostra, Francesco Di Vaio.
Al termine del convegno un concerto con i canti de "La canzone al fronte e a Napoli al tempo della Grande Guerra" affidati al coro degli studenti del Liceo Vittorio Emanuele II di Napoli e l'Inno a Oberdan (1882-83) affidato coro degli alunni della scuola elementare Gugliemo Oberdan di Napoli.

 

A seguire il taglio del nastro della Mostra, che sarà visitabile gratuitamente dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 presso il piano Musei dell'Università Suor Orsola Benincasa.

 

Le scuole coinvolte nel progetto:
Liceo Ginnasio "Vittorio Emanuele II" / Convitto Nazionale "Vittorio Emanuele II" / Liceo Ginnasio "Umberto I" / Liceo Ginnasio "A. Genovesi" / Liceo Ginnasio "G. B. Vico" / Liceo Ginnasio "J. Sannazaro" / Istituto Tecnico "G. B. Della Porta - G. Porzio" / Istituto Tecnico "Leonardo da Vinci" / Istituto Tecnico "A. Volta" / Liceo "P. Villari" / Isis "Elena di Savoia" / Isis "A. Casanova" / Ist. Comprensivo "19° V. Russo - E. Montale" / Ist. Comprensivo "23° G. Bovio - P. Colletta" / Ist. Comprensivo "F. Baracca - 1° Principe di Napoli - V. Emanuele II" / Ist. Comprensivo "20° Villa Fleurent - G. Bruno" / Ist. Comprensivo "49° E. Toti - G. Borsi - U. Prota Giurleo" / Ist. Comprensivo "41° V. Fornari - C. Console" / Ist. Comprensivo "29° L. Miraglia - A. Sogliano" / Ist. Comprensivo "U. Foscolo - 12° G. Oberdan" / Ist. Comprensivo "6° O. Fava - F. Gioia" / Ist. Comprensivo "27° T. Volino - B. Croce - 18° Arcoleo".

 

Apertura della Mostra: Lunedì-Venerdì 9-13 fino al 28 Ottobre
Allestimento: Imma Molino
Curatore: Francesco Di Vaio
Fotografie: Massimo Velo
Grapich Design: Gianmarco De Chiara
Ricerca Storica: Andrea Tarallo

Napoli, 13 Ottobre 2016


20-29 novembre 2020
UNISOB a Futuro Remoto 2020
Pianeta

20 ottobre - 23 novembre 2020
Formazione cristiana
Gli interventi del cappellano don Ambrogio Cots

Secondo ciclo


1 dicembre 2020
Alexandre Dumas et l'Italie
Anniversario dei 150 anni dalla morte di Alexandre Dumas padre


1 dicembre 2020
Light out of Nowhere / lumière de nulle part
Ciclo seminariale 'Cinema, città, architettura. Il linguaggio della città'
11 novembre - 16 dicembre 2020

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0