Comunicati stampa

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa
Gambero Rosso
Città del Gusto di Napoli
Master in Comunicazione Multimediale dell'Enogastronomia

 

 

La cassata in diretta

Una lezione speciale del celebre pasticciere siciliano Peppe Giuffrè

 

 

Martedì 20 Dicembre ore 11.30

Sala Villani

Università Suor Orsola Benincasa

Via Suor Orsola 10, Napoli

 

 

Martedì 20 Dicembre alle ore 11.30 presso la Sala Villani dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, nell'ambito delle attività didattiche del Master in Comunicazione multimediale dell'enogastronomia, si svolgerà un appuntamento speciale dedicato alla "Cassata live" di Peppe Giuffrè.

Il celebre pasticciere siciliano preparerà all'interno dell'aula universitaria, con la collaborazione degli allievi del Master, la tipica cassata siciliana illustrando la storia di uno dei dolci più rinomati del nostro Paese e svelandone i segreti connessi alla preparazione e alla cottura.

Alla lezione prenderanno parte Arianna Mauro, coordinatore dell'Alta Formazione del Gambero Rosso, Quirino Picone, coordinatore didattico del Master in Comunicazione multimediale dell'enogastronomia dell'Università Suor Orsola Benincasa, Francesca Riganati, responsabile dell'Alta Formazione del Gambero Rosso, Marino Niola, antropologo, docente di Miti e riti della gastronomia contemporanea all'Università Suor Orsola Benincasa e responsabile di Ateneo per i rapporti con le Agenzie del gusto ed Elisabetta Moro, docente di Tradizioni alimentari del Mediterraneo al Suor Orsola.

La lezione verrà seguita da una degustazione dei migliori prodotti della pasticceria siciliana di Peppe Giuffrè, tra cui cannoli reali, pan di cassata e pan di babà che saranno accompagnati dalla recente invenzione di Federico Menetto dello "Sweet Marsala Spritz", una straordinaria intuizione che ha realizzato l'unione della "Strada del vino di Marsala" con il "Prosecco Conegliano Valdobbiadene Docg", un'unione di eccellenze di nord e sud, di Veneto e Sicilia, nata nel nome e nel ricordo del più giovane dei garibaldini, il chioggiotto Giuseppe Marchetti.

 

Peppe Giuffrè

E' nato ad Erice (Trapani) nel 1957, da una famiglia di ristoratori. La nonna intorno agli anni '40 trasforma la taverna gestita dal marito in una bottega del cucinato. Il padre, fondatore del Giardino Eden, lo inizia all'attività di ristoratore sin da giovanissimo, cosicché, appena quarantenne può vantare un' esperienza trentennale nel settore. Nella metà degli anni Ottanta, diventa amministratore del Giardino Eden che rinnova e propone alle nuove esigenze del mercato trasformando la sua attività da statica in itinerante, intuendo ed anticipando le potenzialità del catering.

Negli anni '90 si concentra sulla ricerca della qualità al servizio dei suoi piatti che oggi è in grado di proporre in ogni parte d'Italia e oltre. Risultato ultimo di uno studio attento e di continui confronti con i discendenti dei Monsù, antichi maestri di cucina delle nobili famiglie siciliane.

Nel 2000 crea il sito Internet officinagastronomica.com che custodisce anni di eventi fatti in varie parti del mondo.

Nel 2005 sbarca in Francia a Rue l'Epic dove per un triennio si celebra la cucina siciliana al Caffè del Gattopardo.

Nel 2009 apre Officina Gastronomica Resort e nel 2010 nasce il marchio living restaurant e ima sushi kaiten bar entrambi al quarto piano di la Rinascente Palermo.

Nel 2011 prende vita Casa Giuffrè che comincia la sua vita al Disìo resort a Marsala.

"Le mie attività - racconta Peppe Giuffrè - sono la sintesi di tutte le mie esperienze, non ultime i confronti con noti gastronomi, giornalisti, critici, enologi, cultori di cucina, miei clienti e non ultimo le signore che negli anni hanno affinato la mia cucina. Ma soprattutto sono la testimonianza di un siciliano che ama fortemente la sua terra e la sua cultura gastronomica".

Napoli, 20 Dicembre 2011

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0