UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
Goethe-Gesellschaft Italia
Goethe-Institut di Napoli
Casa di Goethe di Roma

 

 

Goethe: Roma-Napoli e ritorno

Due giornate di studi in occasione delle presentazioni dei volumi di Dieter Richter e Roberto Zapperi

Presentazione della prima sede italiana della Goethe-Gesellschaft

 

 

7-8 Novembre - Napoli

Libreria Feltrinelli - Mercoledý 7 Novembre ore 18

UniversitÓ Suor Orsola Benincasa - Giovedý 8 Novembre ore 10

 

 

Mercoledý 7 Novembre e Giovedý 8 Novembre la Goethe-Gesellschaft Italia, che ha proprio a Napoli (all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa) la sua prima ed unica sede italiana, ha organizzato, in collaborazione con il Goethe Institut di Napoli, la Casa di Goethe di Roma e l'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli, un doppio appuntamento di studi goethiani dedicato al tema "Goethe: Roma - Napoli e ritorno".

 

Il primo appuntamento Ŕ fissato per Mercoledý 7 Novembre alle ore 18 presso la Libreria Feltrinelli di Napoli (nella sua sede di Piazza dei Martiri) per la presentazione della traduzione italiana del volume di Dieter Richter "Goethe a Napoli" (Edizioni Arte'm).

 

Ne discuteranno, insieme con l'autore, Marino Freschi, docente di Letteratura Tedesca all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa e presidente onorario della Goethe-Gesellschaft Italia, Marino Niola, docente di Antropologia culturale all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa e membro del comitato scientifico per le attivitÓ culturali della Goethe-Gesellschaft Italia, Ursula Bongaerts, direttrice di "Casa di Goethe" di Roma, lo scrittore Francesco Durante e lo storico Roberto Zapperi.

 

Giovedý 8 Novembre alle ore 10 nella Sala degli Angeli dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa si svolgerÓ la presentazione del volume di Roberto Zapperi "Sulle tracce romane di Goethe" (Collana Wunderkammer curata dalla Goethe-Gesellschaft Italia - Bonanni Editore).

 

L'incontro sarÓ introdotto da Lucio d'Alessandro, Rettore dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa, Emma Giammattei, Preside della FacoltÓ di Lettere del Suor Orsola e da Marino Freschi, professore ordinario di Letteratura Tedesca all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa e presidente onorario della Goethe-Gesellschaft Italia. Discuteranno dei temi del libro, insieme con l'autore, Dieter Richter, professore emerito di Studi comparati all'UniversitÓ di Brema e cittadino onorario di Amalfi, Grazia Pulvirenti, professore ordinario di Letteratura Tedesca all'UniversitÓ di Catania e presidente della Goethe-Gesellschaft Italia, Paola Paumgardhen, docente di Letteratura Tedesca all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa e Segretario generale della Goethe-Gesellschaft Italia e Paola Villani, docente di Letteratura di viaggio e presidente del Corso di laurea in Turismo per i Beni Culturali dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa.

 

Nel corso dell'incontro Grazia Pulvirenti presenterÓ le traduzioni italiane di classici tedeschi realizzate per l'EACEA nell'ambito del progetto "Lo spazio dell'altro. La costituzione dell'identitÓ europea nel dialogo interculturale".

 

Presentazione del volume "Goethe a Napoli"

Dieter Richter ripercorre lo stupore e l'entusiasmo di Goethe nel suo soggiorno napoletano del 1787. Racconta la meraviglia di Goethe per il carattere "pubblico" della vita del popolo (facchini, marinai, pescatori, tantissimi bambini), per le forme variopinte della religiositÓ popolare napoletana, per lo spettacolo della vegetazione, dei frutti, del paesaggio, del mare, per il Vesuvio che sputa fuoco e infine per l'arte, dai monumenti antichi a chi conosce l'arte della vita.

 

Presentazione del volume "Sulle tracce romane di Goethe"

Roberto Zapperi mette in fuoco le tracce che l'Italia e soprattutto Roma hanno lasciato nella vita e nell'opera di Goethe durante il suo lungo soggiorno romano. Con pazienza certosina e straordinario intuito Zapperi si pone sulle tracce che le esperienze romane di Goethe hanno lasciato ne "Gli anni di apprendistato di Wilhelm Meister" e ne analizza gli inevitabili influssi anche sull'idea che successivamente questi matur˛ dell'arte antica. Il libro di Zapperi pone il soggiorno di Goethe a Roma sotto una nuova luce e indaga con estremo rigore filologico quella che fu un'esperienza determinante della sua vita.

 

La Goethe-Gesellschaft Italia e i primi volumi della collana "Wunderkammer"

La Goethe-Gesellschaft Italia Ŕ l'espressione italiana della Goethe-Gesellschaft di Weimar, che conta pi¨ di tremila amici di Goethe e numerosissime sedi in tutto il mondo, presenti oltre che in Germania, anche in Francia, Inghilterra, Austria, Svizzera, Polonia, Romania, Ucraina, Spagna, Ungheria, Brasile, Georgia, India, Cina, Giappone, nei paesi nordici e baltici e negli Stati Uniti.

Costituita nel 1999 presso l'UniversitÓ degli Studi di Roma Tre, la Goethe-Gesellschaft Italia, che annovera nel suo comitato alcuni tra i pi¨ autorevoli studiosi goethiani, Ŕ animata dall'intento di rafforzare i nessi fra la Goetheforschung italiana e quella internazionale, di promuovere la diffusione internazionale degli studi, di favorire la circolazione di saggi critici e di traduzioni delle opere goethiane e di lavorare per un aggiornamento costante della ricerca in merito alla ricezione goethiana contemporanea in un'articolata prospettiva di studi culturali, visivi e performativi.

 

Le pubblicazioni

Dal 2010 la Goethe-Gesellschaft Italia ha inaugurato una collana di testi critici, pubblicando sinora quattro volumi, editi nella collana "Wunderkammer" della Casa Editrice Bonanno:

 

Ex Oriente Lux
Studi su Nathan il Saggio di E.G. Lessing
A cura di Marino Freschi e Enza Beatrice Licciardi

Sulle tracce romane di Goethe
Roberto Zapperi

Diario da Napoli
Johann Wilhelm von Archenholtz
Traduzione e cura di Paola Paumgardhen

Icone dell'antico
Trasformazioni del mito nell'opera di Goethe
A cura di Lorella Bosco, Renata Gambino, Enza Beatrice Licciardi e Grazia Pulvirenti

 

All'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli c'Ŕ l'unica sede italiana della Goethe-Gesellschaft Italia

La prima sede fisica della Goethe-Gesellschaft Italia Ŕ stata aperta simbolicamente a Napoli (presso la FacoltÓ di Lettere dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa), nella cittÓ che fu uno dei centri del Viaggio in Italia del poeta di Francoforte, che consider˛ Napoli la "cittÓ pi¨ bella del mondo".

 

In sinergia con le altre associazioni internazionali Goethe-Gesellschaften e in collaborazione con le istituzioni culturali che hanno dato il loro sostegno, la Goethe-Gesellschaft Italia si prefigge di divulgare e potenziare la ricerca, gli studi e i progetti culturali ispirati a Goethe e alla sua concezione di "letteratura universale".

 

La Goethe-Gesellschaft Italia insieme all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa promuoverÓ la pubblicazione annuale degli "Annali Goethe" aperti ad accogliere lavori e riflessioni su Goethe nella prospettiva specificamente goethiana della Weltliteratur.

 

Il Programma di eventi culturali della Goethe-Gesellschaft Italia

Nei prossimi mesi vi sarÓ un fitto programma di incontri culturali che avranno luogo a Napoli presso l'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa:

 

La giornata di studi su "L'Italia dei Premi Nobel":
Paul Heyse, Thomas Mann. Hermann Hesse

La giornata di studi sul sionismo

La giornata di studi su "I 50 anni del Mito Asburgico"

 

Organigramma della Goethe-Gesellschaft Italia

Presidente: Grazia Pulvirenti
Presidente onorario: Marino Freschi

Comitato d'onore:
Gabriele Brandstetter, Albert Maier, Gerhard Neumann, Ernst Osterkamp, Terence J. Reed, Heinz Schlaffer, Roberto Zapperi.

Comitato scientifico:
Elena Agazzi, Michele Cometa, Paolo D'Angelo, Cesare de Seta, Maria Fancelli, Elio Franzini, Giorgio Manacorda, Giovanni Sampaolo, Giovanni Tateo.

Comitato esecutivo:
Lorella Bosco, Renata Gambino, Enza Beatrice Licciardi, Paola Paumgardhen, Giovanna Saturnino,Vincenza Scuderi

Comitato scientifico delle attivitÓ culturali:
Piero Craveri, Lucio d'Alessandro, Maria Valeria del Tufo, Cesare de Seta, Antonio Gargano, Giuseppe Galasso, Emma Giammattei, Marino Freschi, Marino Niola, Paola Paumgardhen, Lucia Perrone Capano, Grazia Pulvirenti, Dieter Richter.

Segretario Generale: Paola Paumgardhen

 

 

 

 

Info e Contatti
Goethe-Gesellschaft Italia
FacoltÓ di Lettere - UniversitÓ degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa
Via Santa Caterina da Siena, 37 - Napoli
Referente Prof.ssa Paola Paumgardhen
Tel. 081.2522549 e-mail
www.unisob.na.it/goethe-gesellschaft

Napoli, 7-8 Novembre 2012

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/22 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti