UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

Concorso Start Cup Campania

Un premio per idee e progetti per la valorizzazione economica della ricerca scientifica

Aperto a studenti, laureati e docenti di tutte le UniversitÓ Campane

Domande di partecipazione entro il 15 Marzo 2013

 

 

Prende il via la quarta edizione del Concorso Start Cup Campania, la competizione fra progetti d'impresa che si propongono di sviluppare prodotti e/o processi innovativi finalizzati alla ricerca scientifica.

 

L'iniziativa Ŕ organizzata e promossa dai sette Atenei della Campania: UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II, Seconda UniversitÓ degli Studi di Napoli, UniversitÓ degli Studi di Napoli Parthenope, UniversitÓ degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, UniversitÓ degli Studi del Sannio, UniversitÓ degli Studi di Salerno e UniversitÓ degli Studi di Napoli L'Orientale.

 

Start Cup Campania Ŕ una vera e propria business plan competition il cui obiettivo Ŕ quello di sostenere la ricerca e l'innovazione tecnologica finalizzata allo sviluppo economico e alla nascita di imprese ad alto contenuto di conoscenza. La gara si inserisce nel contesto del Premio Nazionale per l'Innovazione (PNI), una competizione analoga organizzata a livello nazionale da diverse universitÓ italiane, alla quale prendono parte i vincitori delle edizioni locali.

 

In attuazione dello spirito delle linee generali di indirizzo del MIUR per ci˛ che concerne, in particolare, il programma di sviluppo della ricerca scientifica, il Concorso riconosce alle iniziative imprenditoriali promosse dal mondo accademico un ruolo importante nella valorizzazione economica della ricerca scientifica e premia le pi¨
meritevoli.

 

Obiettivo finale del Concorso Start Cup Campania Ŕ favorire lo sviluppo economico del territorio di riferimento attraverso il sostegno alla nascita di imprese innovative.

 

Premi

Start Cup Campania prevede quattro tipologie di premi:

a) un percorso formativo sul Business Plan per i gruppi che supereranno la fase preselettiva;

b) premi in denaro rispettivamente di 5.000, 3.000, 2.000, 1.000 e 1.000 euro per i primi cinque classificati;

c) partecipazione delle idee vincitrici al Premio Nazionale per l'Innovazione;

d) misure di accompagnamento alla realizzazione e allo sviluppo delle idee imprenditoriali vincitrici, anche in forma d'impresa, attraverso accordi fra Start Cup Campania ed altri Enti.

 

Destinatari

La competizione Ŕ aperta a gruppi di almeno tre persone, che presentino idee imprenditoriali basate sulla ricerca scientifica e l'innovazione tecnologica, in qualsiasi campo e indipendentemente dal suo stadio di sviluppo. Per partecipare al concorso Ŕ necessario che almeno un componente del gruppo appartenga ad una delle UniversitÓ promotrici.

 

Le idee vincitrici, inoltre, parteciperanno alla fase finale del Premio Nazionale per l'Innovazione la cui data non Ŕ stata ancora definita.

 

Eventuali altri premi o menzioni speciali potranno essere assegnati ai progetti idonei, su settori o iniziative specifiche, dal Comitato Scientifico e/o da soggetti terzi partner dell'iniziativa.

 

ModalitÓ di partecipazione

Per partecipare, Ŕ sufficiente iscriversi al sito compilando semplicemente la scheda di descrizione della propria idea di business.

 

Stando ad una statistica fatta grazie alle informazioni ricevute dai finalisti delle scorse edizioni, sono emersi i seguenti dati:

- circa il 50% ha costituito una societÓ (la metÓ delle quali sono partecipate da Venture Capitalist)

- circa il 30% ha ricevuto finanziamenti pubblici per il proprio progetto d'impresa

- circa il 30% Ŕ risultato tra i finalisti del PNI di cui il progetto Mangatar "primo classificato assoluto edizione 2012 PNI Cube"

- circa il 50% Ŕ risultato vincitore, con la medesima idea, ad altri concorsi nazionali

 

La domanda di partecipazione deve pervenire entro e non oltre la scadenza perentoria del 15 Marzo 2013.

 

Info e Bando su www.startcupcampania.unina.it

 

 

 

Referente del Progetto per l'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa:
Prof. Fabrizio Manuel Sirignano
Responsabile del Centro di Lifelong Learning di Ateneo

Napoli, 5 Febbraio 2013

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti