UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
Centro di Lifelong Learning di Ateneo

 

 

Beni Culturali, Infanzia e Patologie dell'apprendimento

Ecco le novitÓ dell'Alta Formazione al Suor Orsola

Un Master sui Disturbi Specifici di Apprendimento riservato a docenti e dirigenti scolastici in servizio presso le scuole della Campania

Un Master sulle Nuove tecnologie per la valorizzazione e il management del Patrimonio Culturale interamente gratuito

 

 

Quattro master e tre nuovi corsi di perfezionamento. E' un ricco pacchetto di nuove proposte per l'alta formazione post laurea quello pubblicato in questi giorni dal Centro di Lifelong Learning dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli.

 

Sette diversi percorsi formativi che guardano in particolar modo alle psicopatologie e ai disturbi dell'apprendimento, alla valorizzazione dei beni culturali e alle nuove professioni nel settore dell'infanzia. "Sono tre settori formativi - spiega Fabrizio Manuel Sirignano, professore associato di pedagogia sociale all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa e direttore del Centro di Lifelong Learning dell'Ateneo - in cui il Suor Orsola vanta una lunga tradizione di eccellenza ed Ŕ per questo che abbiamo immaginato dei nuovi percorsi post laurea in grado di consentire una pi¨ accurata specializzazione settoriale, oggi fondamentale per lo sbocco occupazionale, e nel contempo una maggiore vocazione alle esperienze pratiche garantita dalle numerose occasioni di stage che abbiamo previsto".

 

Nel settore della formazione rivolta all'infanzia ci sono il Corso di Perfezionamento per "Specialisti in problematiche dell'infanzia" e quello di "Esperto in editoria per l'infanzia e per il pubblico giovanile".

 

Nel settore delle psicopatologie e dei disturbi dell'apprendimento ci sono tre Master di I livello: "Psicopatologia dell'apprendimento", "Autismo: valutazione, diagnostica e interventi psico-educativi" e "Didattica e psicopedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento". Quest'ultimo Ŕ un Master finanziato dal Ministero dell'Istruzione, dell'UniversitÓ e della Ricerca e riservato a docenti e dirigenti scolastici in servizio presso le scuole della Campania che dovranno sostenere soltanto il costo della tassa regionale e un contributo di spese.

 

Due grandi novitÓ nel settore dei Beni Culturali, nel quale all'inizio degli anni '90 l'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa Ŕ stato il primo Ateneo italiano, insieme con l'UniversitÓ di Udine ad aprire dei percorsi di studi universitari. Un Corso di Perfezionamento in "Esperto nello sviluppo e nella gestione di imprese per le attivitÓ culturali e creative", organizzato in collaborazione con il CREA - Centro di Ricerca per l'Economia delle Arti e con il Centro di Ricerca EBLA Center di Torino, con l'obiettivo di formare i nuovi manager delle imprese culturali in grado di valorizzare le grandi potenzialitÓ del territorio. Lo stesso obiettivo del Master biennale di II livello in "Digital Cultural Heritage: nuove tecnologie per la valorizzazione e il management del Patrimonio Culturale", interamente finanziato dal Programma Operativo Nazionale Ricerca e CompetitivitÓ "SINAPSIS - SIstema NAzionale Protezione SIti Sensibili" e quindi completamente gratuito anche per le spese e le attivitÓ di cantiere fuori regione.

 

Tutti i bandi sono online sulla pagina web www.unisob.na.it/universita/dopolaurea con scadenze a partire dal 13 Giugno.

 

Informazioni:
Centro di Lifelong Learning di Ateneo
Tel. 081.2522348 e-mail

Napoli, 7 Giugno 2013

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti