UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione

 

 

La creazione di imprese innovative nel settore della comunicazione e dei media digitali

In occasione dell'inaugurazione del corso di Web e Nuove Tecnologie

 

 

Lunedý 16 Marzo ore 14.30

Aula Magna

UniversitÓ Suor Orsola Benincasa

Corso Vittorio Emanuele 292, Napoli

 

 

Lunedý 16 Marzo alle ore 14.30 presso l'aula magna dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa si svolgerÓ l'incontro dedicato al tema "La creazione di imprese innovative nel settore della comunicazione e dei media digitali". L'incontro, al quale prenderanno parte Enrico Gasperini, fondatore e presidente di Digital Magics, un venture incubator che fonda e costruisce internet start up e Gennato Tesone, fondatore di 56CUBE, un incubatore di start up innovative per il Sud Italia, sarÓ l'appuntamento inaugurale del corso di Web e Nuove Tecnologie tenuto da Giorgio Ventre per il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa.

 

Alla presentazione prenderÓ parte anche il team di Intertwine, la start-up che ha realizzato la piattaforma di editing collaborativo che sarÓ usata dagli studenti del corso per i propri course-projects.

 

Le novitÓ del Corso di Web e Nuove Tecnologie

"Il mercato del lavoro di oggi - spiega Giorgio Ventre - richiede sempre di pi¨ figure professionali in grado di gestire problemi di natura fortemente interdisciplinare e questo Ŕ particolarmente vero nel campo dei media, dove le nuove tecnologie digitali stanno modificando in maniera radicale gli stessi meccanismi sociali alla base della comunicazione".

 

Il corso di Web e Nuove Tecnologie Ŕ strutturato, perci˛, proprio con l'ambizioso obiettivo di dare agli studenti del corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa le competenze necessarie per poter usare consapevolmente i nuovi mezzi messi a disposizione dalla tecnologia e sfruttarne anche a livello lavorativo le grandi potenzialitÓ.

 

Course-projects per gli studenti - Prove pratiche di imprese future

In particolare il corso si struttura prevedendo una significativa parte sperimentale che consente agli studenti di poter mettere in pratica le nozioni che saranno apprese durante le lezioni. Le esercitazioni consistono nello sviluppo di un course-project che accompagnano gli studenti per tutta la durata del corso, in sessioni settimanali dedicate alla parte sperimentale. I progetti saranno realizzati attraverso la piattaforma di editing multimediale collaborativo Intertwine, sviluppata da alcuni giovani e brillanti start-upper napoletani che non a caso hanno una estrazione culturale che spazia dalla filosofia all'ingegneria informatica. Intertwine offre la possibilitÓ di creare storie, documenti digitali, script usando come mattoni gli oggetti (disegni, sequenze video ed audio, foto, testi) che sono stati sviluppati precedentemente da altri "contributori" di Intertwine. Si tratta quindi di un nuovo modo di creazione di contenuti multimediali basato su uno sviluppo di tipo collaborativo: una sorta di crowdediting che sta giÓ avendo una forte attenzione da parte del mondo di Internet.

 

Prove tecniche di autoimprenditorialitÓ

"L'uso di una piattaforma innovativa creata da una giovanissima azienda napoletana -evidenzia Ventre - Ŕ la chiara dimostrazione che oggi Ŕ possibile immaginare per se un futuro professionale diverso dal solito percorso fatto di concorsi pubblici o di impiego presso una azienda pi¨ o meno grande, o pi¨ frequentemente di contratti a termine e che in un mercato del lavoro cosý frammentato ed altalenante, i futuri laureati devono essere in grado di poter diventare imprenditori di se stessi, di poter trasformare le loro idee, le loro competenze, il loro entusiasmo in occasioni di lavoro e di creazione di impresa".

 

In un simile scenario, come sottolinea Ventre, "Ŕ ovviamente cambiato anche il ruolo dell'UniversitÓ che non deve pi¨ essere solo il luogo di acquisizione di competenze culturali e scientifiche su specifiche aree della conoscenza, ma sempre di pi¨ una palestra in grado di sviluppare anche le qualitÓ (inventiva, autonomia, capacitÓ manageriali) necessarie a fare di ogni studente un potenziale imprenditore di successo". Ed Ŕ proprio questo uno dei tratti distintivi del "fare universitÓ" del Suor Orsola.

Napoli, 16 Marzo 2015

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti