UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
URiT - UnitÓ di Ricerca sulle Topografie sociali
Fondazione Franca e Franco Basaglia
Associazione "Le parole e le cose"

 

 

Memorie dal Manicomio

Presentazione del progetto "La cittÓ degli specchi" per il recupero degli ex ospedali psichiatrici di Napoli, Aversa e Nocera Inferiore

 

 

Napoli-Avellino - 7-9 Aprile 2016
Appuntamento inaugurale Giovedý 7 Aprile ore 10 al Suor Orsola

 

 

Tre ex manicomi, decine di ettari di parco ed edifici inaccessibili, un patrimonio di oltre 120 mila cartelle cliniche, migliaia di documenti e libri (anche del '500 e '600) che documentano la storia della psichiatria e le vite di quanti, donne, uomini, anziani, bambini, hanno attraversato da internati questi luoghi.

 

Si tratta del patrimonio storico e scientifico dell'ex Ospedale psichiatrico "Leonardo Bianchi" di Napoli, dell'ex Ospedale psichiatrico "Santa Maria Maddalena" di Aversa e dell'ex Ospedale psichiatrico "Vittorio Emanuele II" di Nocera Inferiore.

 

Un patrimonio di inestimabile valore, tra i pi¨ importanti di Italia, che rischia di essere interamente perduto per problemi strutturali, carenza di personale e disinteresse delle Istituzioni.

 

Per rispondere a quest'emergenza l'URIT, l'UnitÓ di Ricerca sulle Topografie Sociali dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli, diretta dal sociologo Antonella Petrillo, ha avviato giÓ da qualche tempo un percorso finalizzato al recupero, alla ricerca e alla valorizzazione della "memoria dei manicomi" e ha organizzato tre giornate di studio e confronto per presentare i primi risultati delle ricerche e lanciare un progetto di valorizzazione denominato "La cittÓ degli specchi".

 

Le tre giornate saranno aperte giovedý 7 aprile alle ore 10 nell'aula Capocelli dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli dal Rettore del Suor Orsola, Lucio d'Alessandro e dalla proiezione del documentario di Michele Gandin "Gli esclusi". Un lavoro memorabile realizzato nel 1969 a partire dalle foto scattate da Luciano D'Alessandro nel manicomio di Nocera durante la direzione di Sergio Piro.

 

Venerdý 8 Aprile a partire dalle 10 nella Sala Conferenze dell'ex Ospedale Psichiatrico Leonardo Bianchi il confronto anche con le istituzioni del territorio con l'intervento dell'Assessore alla Cultura del Comune di Napoli, Nino Daniele e del consigliere della Presidenza della Regione Campania per le organizzazioni culturali, Sebastiano Maffettone.

 

Le tre giornate, che raduneranno in Campania alcuni dei massimi studiosi del settore sotto il profilo sociologico, antropologico e psichiatrico, da Salvatore Palidda, docente di Sociologia generale all'UniversitÓ di Genova a Laura Faranda, docente di Antropologia culturale all'UniversitÓ di Roma "La Sapienza", oltre ai responsabili degli archivi storici delle tre strutture coinvolte nel progetto, si concluderanno sabato 9 aprile a partire dalle 10 nell'aula magna del Liceo "Publio Virgilio Marone" di Avellino con una mattinata dedicata al tema "Fare memoria in dialogo con le nuove generazioni", nel corso della quale saranno presentati i Laboratori di Cittadinanza della Fondazione Basaglia.

 

 

Info e programma completo
https://memoriedalmanicomio.wordpress.com - www.unisob.na.it/eventi

Napoli-Avellino, 7-9 Aprile 2016

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti