UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
Dipartimento di Scienze umanistiche
Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione
Fondazione Biblioteca Benedetto Croce

 

 

 

Elena Croce e źLo Spettatore Italiano╗: una vocazione per la civiltÓ

Al Suor Orsola in anteprima nazionale la presentazione del volume di Emanuela Bufacchi che ricostruisce la battaglia culturale di una delle intellettuali italiane pi¨ raffinate del Dopoguerra

Intervengono i figli di Elena Croce: Piero e Benedetta Craveri

 

 

 

Mercoledý 15 Marzo ore 16
Biblioteca Pagliara
UniversitÓ Suor Orsola Benincasa
Via Suor Orsola 10, Napoli

 

 

 

Una delle figure pi¨ poliedriche della cultura italiana del secondo Novecento e una delle riviste pi¨ significative dal dopoguerra in poi nel nostro Paese. L'italianista Emanuela Bufacchi con il suo ultimo libro "Elena Croce e źLo Spettatore Italiano╗: una vocazione per la civiltÓ" (Rubettino Editore) realizza uno spaccato della temperie culturale nell'Italia del dopoguerra attraverso la storia di una delle intellettuali pi¨ vivaci della seconda metÓ del XX secolo: Elena Croce.

 

Nata a Napoli nel 1915, figlia primogenita di Benedetto Croce, Elena Ŕ stata, come scrive la Bufacchi, "scrittrice dallo stile riconoscibile, traduttrice raffinata, studiosa originale di momenti e protagonisti della tradizione europea, ma anche saggista acutissima che analizz˛ tra i primi la fenomenologia del Moderno, fra critica e antropologia".

 

Il libro di Emanuela Bufacchi, professore associato di Letteratura italiana all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli, sarÓ presentato in anteprima nazionale proprio nella Biblioteca Pagliara del Suor Orsola mercoledý 15 marzo alle ore 16 (anche in diretta streaming su www.facebook.com/unisob) con l'intervento introduttivo del Rettore, Lucio d'Alessandro. A discutere con l'autrice ci saranno Emma Giammattei, professore emerito di Letteratura italiana al Suor Orsola, Paola Villani, direttore del Dipartimento di Scienze umanistiche dell'Ateneo napoletano e i due figli di Elena Croce: Benedetta Craveri, professore straordinario di Letteratura francese al Suor Orsola e Piero Craveri, presidente della Fondazione Biblioteca Benedetto Croce e dell'Ente Morale Suor Orsola Benincasa.

 

Il libro di Emanuela Bufacchi, grande esperta di esegesi dantesca e attenta studiosa della scrittura delle donne (in particolare di Matilde Serao) e della ridefinizione dei canoni letterari, attraverso la figura di Elena Croce ricostruisce l'itinerario intellettuale della fervida stagione dello źLo Spettatore italiano╗ (1948-1956), il mensile progettato dalla Croce, insieme con il marito Raimondo Craveri, con lo scopo di costituire un circolo di scrittori, critici, teorici, impegnati nello sforzo comune del cambiamento culturale e politico.

 

"Fondato a Roma nel gennaio del 1948 con l'intento di dar vita a una rivista mensile sul modello dell'Economist - ricorda la Bufacchi - "Lo Spettatore Italiano" rivestý, al di lÓ degli obiettivi politici, condotti in opposizione alla maggioranza di Governo, una funzione d'indirizzo, ispirata dal fermo intento di avviare una riforma culturale che potesse riuscire decisiva per le sorti dell'Italia di quel tempo".

 

Elena Croce ne avrebbe assunto la direzione nel 1954, ma fin dalla fondazione, come scrive la Bufacchi, "vi inaugur˛ la sua "battaglia per la cultura", intesa come intervento contro il conformismo di massa e quindi come formazione di individualitÓ, unico presupposto di una nuova classe dirigente". Di questa incisiva azione culturale nel libro, realizzato con il sostegno della Fondazione Biblioteca Benedetto Croce, si dÓ conto anche con una selezione di scritti, proposta insieme agli indici completi della rivista: ne risulta, a testimonianza immediata, la schiera di collaboratori di spicco, da Leo Spitzer a ElÚmire Zolla da Sergio Solmi a Pietro Citati e la variegata ricchezza delle tematiche caratterizzanti.

 

Programma completo della presentazione su: www.unisob.na.it/eventi

Napoli, 13 Marzo 2023

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/24 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti