UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
FacoltÓ di Lettere

 

Giornata di presentazione del Corso di Laurea in Conservazione dei Beni Culturali

Iter Formativo Beni Paesaggistici - Ambientali

 

 

Martedý 14 Settembre ore 10  

 

 

Orto Botanico  

Edificio Centrale - Aula BV 1  

Via Foria 223, Napoli  

 

 

Martedý 14 Settembre alle ore 10 presso l'aula BV 1 dell'Edificio Centrale dell'Orto Botanico di Napoli verrÓ presentato il nuovo iter formativo in Beni Paesaggistici ed Ambientali del corso di laurea triennale in Conservazione dei Beni Culturali dell'UniversitÓ degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa.  

 

"L'obiettivo che si pone questo nuovo iter di studi - spiega Paolo De Luca, direttore dell'Orto Botanico e coordinatore dell'area Beni Paesaggistici e Ambientali al Suor Orsola - Ŕ quello di intendere ed affermare il nostro patrimonio naturale come bene culturale. Troppo spesso, infatti, le carenze della nostra tradizione culturale disconoscono all'ambiente e al paesaggio il ruolo di bene culturale".  

 

Il nuovo percorso di studi avrÓ, dunque, l'obiettivo di formare un laureato la cui preparazione sia la giusta fusione di tematiche a contenuto sia umanistico che scientifico. Le attivitÓ formative del percorso tendono, infatti, ad assicurare adeguate competenze nel settore dei beni ambientali, dei parchi, dei giardini e del paesaggio, mettendo in relazione discipline di natura ecologica, biologica, umanistica ed economica. A tal fine, oltre alle tradizionali discipline della conservazione dei beni culturali, viene assicurata un'ampia offerta formativa in materie capaci di far comprendere le iterazioni fra ambienti ed esseri viventi, come Biologia vegetale, Biologia animale, Geologia del paesaggio, Chimica dell'ambiente e Storia dell'architettura del paesaggio.  

 

 

"E la spiccata vocazione scientifica e naturalistica del corso - spiega Paola Cennamo, docente di Elementi biologici vegetali e responsabile dell'Orientamento del nuovo indirizzo - Ŕ testimoniata dal fatto che il titolo di laurea triennale consentirÓ di iscriversi anche alla laurea magistrale di Scienze e Tecnologie per la Natura e per l'Ambiente dell'UniversitÓ degli Studi di Napoli Federico II".  

 

Il laureato in Beni Paesaggistici ed Ambientali avrÓ una pluralitÓ di sbocchi occupazionali in vari settori sia pubblici che privati.  

 

Molti dei laureati in questa disciplina lavorano nella progettazione e gestione di giardini, occupandosi nello specifico del recupero biologico delle parti verdi; operano nella gestione pubblica dei parchi seguendo sia schemi estetici che tematiche scientifiche; molti altri sono impiegati presso musei, biblioteche o archivi dove siano presenti aree verdi da preservare e da gestire o lavorano presso parchi. orti botanici o siti geologici sia per catalogare che per preparare ed illustrare percorsi scientifici e didattici.  

 

Info e iscrizioni su www.unisob.na.it dove sono presentati anche gli altri indirizzi del corso di laurea in Conservazione dei Beni Culturali : beni archeologici, beni storico -artistici, beni demoetnoantropologici e valorizzazione e catalogazione dei centri storici.  

 

Il termine per le immatricolazioni a tutti gli indirizzi del Corso di Laurea in Conservazione dei Beni Culturali scade il 5 Novembre 2010.  

 

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/24 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti