UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione pubblica e d'impresa

 

Contest Pubblicitario 2011 al Suor Orsola

Gli studenti diventano gli ideatori delle campagne pubblicitarie aziendali

 

 

L'ideazione di una campagna pubblicitaria per un'azienda specializzata nella produzione di yacht di lusso, simbolo di un segmento di eccellenza imprenditoriale della Campania. E'stato questo il tema del "Contest pubblicitario" 2011 organizzato all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa da Fulvio Iannucci in collaborazione con Apreamare nell'ambito del suo insegnamento di Tecniche della comunicazione pubblicitaria presso il corso dilaurea magistrale in Comunicazione pubblica e d'impresa.  

 

"Il progetto - spiega Fulvio Iannucci - che Ŕ nato nel 2009 con l'intento di esaltare la sinergia tra ricerca e didattica universitaria e cultura d'impresa, evidenzia uno dei capisaldi del "fare universitÓ" al Suor Orsola, che Ŕ quello di mettere in comunicazione il mondo delle aziende e l'istituzione accademica, offrendo agli studenti delle occasioni concrete di apprendimento pratico e di coinvolgimento in esperienze di progettualitÓ professionale ed imprenditoriale". Nelle prime due edizioni del Contest gli studenti del corso di tecniche della comunicazione pubblicitaria si erano giÓ confrontati con due importanti realtÓ produttive nazionali, ideando, nel 2009, la vetrina pubblicitaria di Natale per Original Marines e scrivendo, nel 2010, i soggetti per una serie televisiva didattica a cartoni animati dal titolo "Mia mamma Ŕ un'astronauta".  

 

Quest'anno il partner aziendale dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa Ŕ stato "Apreamare", azienda leader nel settore della produzione di yacht di lusso. Il progetto si Ŕ sviluppato in due fasi. Nella prima, Giovanni Aprea, responsabile commerciale di Apreamare, ha presentato l'azienda agli studenti fornendo loro un dettagliato brief aziendale necessario per la realizzazione della campagna pubblicitaria. Nella seconda, Giovanni Aprea, Graziella Cavallaro, responsabile della comunicazione Apreamare e Nicola Barile, titolare dell'agenzia pubblicitaria Tilapia, hanno valutato le campagne ideate dagli studenti e scelto i vincitori delle quattro categorie di premi. Pompeo Fusco per la miglior campagna, Martina Di Costanzo e Antonella Romano per il miglior visual (la parte visiva del messaggio pubblicitario), Veronica Fiorillo e Alessia Langella per il miglior head (testo scritto) e Manuela Franchini per il migliore Below the line (campagne pubblicitarie non veicolate attraverso spazi acquistati).  

 

"Si Ŕ trattato di un progetto di grande utilitÓ anche per la nostra azienda - ha spiegato Giovanni Aprea - perchÚ abbiamo verificato che gli studenti delle universitÓ, se formati nel modo giusto, sono in grado di fornire alle imprese del territorio idee nuove e spunti progettuali di grande interesse. E la perfetta interpretazione che i giovani comunicatori del Suor Orsola hanno saputo dare al nostro brief aziendale ne Ŕ stata una prova concreta e rappresenta un esempio dell'efficacia del modello di collaborazione tra imprese ed universitÓ che va sempre pi¨ perseguito e potenziato"  

 

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti