UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
SUN - Seconda UniversitÓ degli Studţ di Napoli

 

 

Scuola di specializzazione in Beni Archeologici

Inaugurazione dell'Anno Accademico 2011/12

Lectio Inauguralis di Dieter Mertens

 

 

Lunedý 27 Febbraio ore 10.30

Sala degli Angeli

UniversitÓ Suor Orsola Benincasa

Via Suor Orsola 10, Napoli

 

 

Lunedý 27 Febbraio alle ore 10.30 presso la Sala degli Angeli dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa si svolgerÓ l'inaugurazione dell'anno accademico della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa e della Seconda UniversitÓ degli Studi di Napoli.

 

Alla cerimonia inaugurale prenderanno parte Lucio d'Alessandro, Rettore dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa, Giuseppe De Mita, Vice presidente e assessore al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania, Emma Giammattei, Preside della FacoltÓ di Lettere dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa, Rosanna Cioffi, Preside della FacoltÓ di Lettere e Filosofia della Seconda UniversitÓ di Napoli e Stefania Gigli Quilici, direttore della Scuola di specializzazione in Beni Archeologici.

 

La lectio inauguralis sarÓ affidata a Dieter Mertens, giÓ direttore dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma e uno dei massimi esperti internazionali di archeologia della Magna Grecia e sarÓ dedicata al tema "Una grande cittÓ coloniale dell'Occidente greco: Selinunte".

 

Presentazione della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici

La Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, istituita in convenzione fra l'UniversitÓ degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa e la Seconda UniversitÓ degli Studi di Napoli, Ŕ stata attivata a partire dall'anno accademico 2007-2008.

 

La Scuola Ŕ nata in sintonia con il nuovo piano della formazione post-laurea, realizzando in tale modo il "riassetto delle scuole di specializzazione nel settore della tutela, gestione e valorizzazione del patrimonio culturale", secondo quanto previsto dal Ministro dell'Istruzione, dell'UniversitÓ e della Ricerca di concerto con il Ministro per i Beni e le AttivitÓ culturali (DM 31-1-2006, pubbl. in G.U. 15-6-2006, n.137).

 

La direzione della Scuola Ŕ affidata alla Prof.ssa Stefania Gigli Quilici.
L'attivitÓ didattica e formativa Ŕ affidata ai docenti attivi nei due Atenei.
Il collegio dei docenti Ŕ completato da esperti provenienti da altre UniversitÓ, dalle Soprintendenze o dai Musei italiani e stranieri, chiamati a svolgere seminari, conferenze e moduli d'insegnamento integrativi.

 

La struttura dell'insegnamento Ŕ concepita, e divisa fra le due Sedi, in una dimensione spiccatamente territoriale, con una didattica "sul campo" e con una larga parte riservata, come previsto dalle tabelle ministeriali, agli stage e tirocini presso le Soprintendenze, i cantieri e i laboratori di scavo e di restauro; una scelta anche in questo caso favorita dai costruttivi rapporti con gli organismi di tutela territoriali.

 

Sono ormai molti anni che la Seconda UniversitÓ e l'Ateneo Suor Orsola hanno stabilito rapporti di intensa e proficua collaborazione con gli Istituti e gli Enti che svolgono sul territorio il compito della tutela.

 

L'istituzione della Scuola di Specializzazione in Archeologia ha rafforzato tale tipo di collaborazione, indispensabile alla formazione degli allievi. Nel solco di tale collaborazione si pongono i laboratori esistenti presso le due UniversitÓ, quale quello di Topografia e Territorio presso la Seconda UniversitÓ e i laboratori di Scienze Applicate all'Archeologia presso l'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa.

Napoli, 27 Febbraio 2012

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/22 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti