UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
Rai - La Storia Siamo Noi
Village Doc&Films

 

 

Presentazione in Anteprima Nazionale del Documentario

Oltre Gomorra

Il Tesoro dei Boss: viaggio sui beni confiscati alle mafie

Tavola Rotonda sull'economia mafiosa

Un dibattito sui dati allarmanti del documentario tratto da una tesi di laurea collettiva
In Italia i commercianti pagano 250 milioni di euro di pizzo al giorno

Al termine della proiezione la Fondazione Unipolis offrirÓ una degustazione de la "Mozzarella della LegalitÓ" prodotta dalla Cooperativa "Le Terre di Don Peppe Diana"

 

 

Mercoledý 14 Marzo alle ore 11.30

Aula Magna

UniversitÓ Suor Orsola Benincasa

C.so Vittorio Emanuele 292, Napoli

 

 

Mercoledý 14 Marzo alle ore 11.30 presso l'Aula Magna dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa si svolgerÓ la proiezione in anteprima nazionale del documentario di Aldo ZappalÓ, Valerio D'Ambrosio, Jole Rago e Ilaria Stefanini "Oltre Gomorra. Il Tesoro dei Boss: viaggio sui beni confiscati alle mafie".

 

Il documentario Ŕ stato realizzato per la Rai - La Storia Siamo Noi da Village Doc&Films in collaborazione con l'UniversitÓ degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, l'Associazione Libera, la Fondazione Pol.i.s. e la Fondazione Silvia Ruotolo Onlus e con il sostegno di Fondazione Unipolis, Coop Italia e della Provincia di Torino.

 

La proiezione in anteprima verrÓ seguita da un dibattito che sarÓ introdotto da Lucio d'Alessandro, Rettore dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa e da Enrico Corbi, Preside della FacoltÓ di Scienze della Formazione al Suor Orsola.
Alla tavola rotonda, che sarÓ coordinata da Aldo ZappalÓ, autore del documentario e docente di scritture creative presso il Corso di Laurea magistrale in Imprenditoria e CreativitÓ per Cinema, Teatro e Televisione dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli, prenderanno parte l'assessore all'UniversitÓ della Regione Campania Guido Trombetti, il presidente della Fondazione Silvia Ruotolo Alessandra Clemente, il responsabile de "La Storia Siamo Noi" Piero Corsini, il direttore della Fondazione Unipolis Walter Dondi, il Vice Presidente della Fondazione Pol.i.s. Don Tonino Palmese, il referente per la Campania dell'Associazione Libera, Geppino Fiorenza e il direttore scientifico del Master in Criminologia dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa Silvio Lugnano.

 

Al termine della presentazione la Fondazione Unipolis offrirÓ una degustazione de la "Mozzarella della LegalitÓ" prodotta dalla Cooperativa "Le Terre di Don Peppe Diana" e distribuita dal circuito Libera Terra.

 

Il documentario Ŕ tratto da una tesi di laurea collettiva sull'economia mafiosa che verrÓ discussa Martedý 13 Marzo alle ore 9.30 nell'aula magna dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa.

 

Dal lavoro dei tre tesisti e dal documentario emergono dati impressionanti
In Italia i commercianti pagano 250 milioni di euro di pizzo al giorno

La tesi di laurea Ŕ stata realizzata da Valerio D'Ambrosio, Jole Rago e Ilaria Stefanini, tre studenti del corso di laurea magistrale in Imprenditoria e creativitÓ per cinema teatro e televisione, dell'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, che hanno avuto l'opportunitÓ di mettere in pratica gli strumenti teorici acquisiti durante gli studi e confrontarsi con un'esperienza lavorativa reale.
I dati che emergono sull'economia mafiosa sono incredibili. Per pagare il pizzo alle mafie, commercianti e imprenditori versano 250 milioni di euro al giorno, 160.000 euro al minuto. I dati Eurispes per il 2010 avevano giÓ evidenziato un fatturato annuo pari a 220 miliardi di euro per l'economia mafiosa, con un utile da investire pari a oltre 130 miliardi di euro. Solo per spese legali le mafie spendono ogni anno quasi due miliardi e mezzo di euro per avvocati, notai e fiscalisti compiacenti. L'obiettivo dei lavori degli studenti e del documentario Ŕ evidenziare come per sconfiggere le mafie non possono bastare azioni di polizia, ma bisogna togliere alle mafie quello che hanno di pi¨ caro: i soldi e con i soldi ville, aziende, terreni, case. E questo obiettivo Ŕ oggi reso possibile grazie alla a legge sui beni confiscati e alla loro destinazione ad uso sociale, un terreno in cui in Italia c'Ŕ ancora tanto da fare soprattutto per quanto riguarda i progetti di riutilizzo dei beni che sono stati confiscati e spesso sono fermi tra le pastoie amministrative e le minacce dei mafiosi. E proprio l'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa nello scorso anno accademico Ŕ stata la prima UniversitÓ italiana ad ospitare un Master specificamente dedicato alla promozione, valorizzazione e riutilizzo dei beni confiscati alla criminalitÓ organizzata.

 

21 Marzo - La Giornata della Memoria e dell'Impegno

Il documentario sarÓ successivamente presentato al Teatrino di Corte di Palazzo Reale di Napoli il 21 Marzo 2012 alle ore 10, in occasione della celebrazione della "Giornata della Memoria e dell'Impegno" per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie e sarÓ distribuito a tutte le scuole d'Italia che aderiranno all'iniziativa "Lo stesso Giorno alla Stessa Ora" patrocinata dalla Fondazione Silvia Ruotolo Onlus e dalla Fondazione Pol.i.s e curata dell'associazione Libera. Durante l'evento del 21 Marzo la giornalista Monica Maggioni del TG1 intervisterÓ il ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri, il Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e il Rettore dell'UniversitÓ Suor Orsola di Napoli Lucio d'Alessandro.

 

Messa in onda in Rai

Il documentario "Oltre Gomorra. Il Tesoro dei Boss: viaggio sui beni confiscati alle mafie" andrÓ poi in onda il 15 Marzo alle ore 10 su Rai Tre e il 22 Marzo alle ore 24 su Rai Due.

 

Web Partner

Trailer

 

 

 

 

Info e Interviste
Aldo ZappalÓ
tel. 3356691828 e-mail
Jole Rago
tel. 3489372863 e-mail

Napoli, 14 Marzo 2012

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti