UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
FacoltÓ di Giurisprudenza

 

 

I Venerdý del Diritto Fallimentare

 

 

23 Marzo - 11 Maggio

Convento di Santa Lucia al Monte

FacoltÓ di Giurisprudenza

UniversitÓ Suor Orsola Benincasa

Corso Vittorio Emanuele 334 ter, Napoli

 

 

Venerdý 23 marzo alle ore 15 si svolgerÓ la giornata inaugurale del ciclo di incontri "I venerdý del diritto fallimentare" organizzato dalla FacoltÓ di Giurisprudenza dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli.

 

Il ciclo di incontri sarÓ presentato dal Rettore dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa Lucio d'Alessandro e dal Preside della FacoltÓ di Giurisprudenza, Vicenzo Omaggio.

 

Alla giornata inaugurale, che sarÓ presieduta dal Presidente della Sezione Fallimentare del Tribunale di Napoli, Lucio di Nosse e sarÓ dedicata al tema "Presupposti e dichiarazione di fallimento", prenderanno parte Paolo Piscitello, professore ordinario di Diritto Commerciale all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa e il magistrato Stanislao De Matteis.

 

L'iniziativa, organizzata dai docenti dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa Paolo Piscitello ed Angelo Scala e accreditata presso il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Napoli, si propone di approfondire i principali aspetti della disciplina del diritto fallimentare attraverso il confronto tra studiosi ed operatori pratici del diritto.

 

"Alla luce dei recenti interventi legislativi in materia fallimentare - spiega Paolo Piscitello, ideatore dell'iniziativa- ci Ŕ parso opportuno organizzare dei momenti di riflessione e confronto tra i diversi operatori del diritto. Come Ŕ noto, infatti, con la recente riforma delle procedure concorsuali Ŕ stata abbandonata la concezione, propria del legislatore del 1942, volta a perseguire una finalitÓ essenzialmente liquidatoria dell'impresa insolvente, all'interno di un contesto normativo caratterizzato da un marcato intento sanzionatorio. La nuova prospettiva, in conformitÓ con il mutato contesto economico-sociale, Ŕ quella di tutelare maggiormente l'impresa e le sue possibilitÓ di recupero, nell'ottica di conservare le componenti positive dell'azienda. ╚ cosi che si possono meglio tutelare anche le ragioni e le aspettative dei creditori, nella misura in cui si riesca a salvare ed a risanare l'impresa in crisi, anche attraverso il trasferimento a terzi dei complessi produttivi. L'opzione di fondo che permea la nuova legge fallimentare ha, perci˛, comportato una profonda revisione delle procedure concorsuali, la soppressione di alcune di queste e l'introduzione di istituti del tutto nuovi. Dinanzi a questo rinnovato quadro normativo, i contrasti interpretativi ed i problemi esegetici che sorgono sono numerosi e di non facile soluzione, specialmente in questi primi di anni di attuazione, all'interno dei quali la nuova disciplina ha bisogno di continuo approfondimento, teorico e pratico, per consentirne un'applicazione corretta e conforme ai suoi principi ispiratori".

 

Dopo la giornata di anteprima il ciclo di incontri prenderÓ il via Venerdý 27 Aprile e si svolgerÓ per tre venerdý consecutivi, fino all'11 Maggio, sempre presso la sede della FacoltÓ di Giurisprudenza dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa.

 

Tra i temi di discussione vi saranno: la formazione dello stato passivo, i reati fallimentari, il programma di liquidazione ed i rapporti tra esecuzione concorsuale ed esecuzione singolare.

 

Tra i pi¨ autorevoli relatori degli incontri vi saranno i magistrati Aldo Ceniccola, Vincenzo Piscitelli, Eduardo Savarese e Raffaele Sdino e i docenti Giuseppe Olivieri, professore ordinario di Diritto processuale civile all'UniversitÓ "Federico II" di Napoli e Alberto Alessandri, professore ordinario di Diritto penale commerciale all'UniversitÓ "Bocconi".

 

 

 

 

programma completo

Napoli, 23 Marzo - 11 Maggio 2012

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/22 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti