MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

www.unisob.na.it

 

Già da venerdì è online la nuova versione del sito web dell'Università Suor Orsola Benincasa.
Un restyling grafico ed una riorganizzazione dei contenuti progettata dall'Unità di Comunicazione dell'Ateneo guidata da Antonello Petrillo.

 

Di seguito la nota con cui Ucom presenta il nuovo sito web:

 

Nella realizzazione del nuovo sito, l'Unità di Ateneo per la Comunicazione ha inteso prioritariamente rispondere alle seguenti esigenze:

- garantire una piena ed effettiva trasparenza dei valori fondativi dell'istituzione, dell'articolazione dei suoi organi, del loro funzionamento, dei processi e delle decisioni da essi di volta in volta assunti;
- valorizzare, rendendoli pienamente visibili, gli aspetti più propri di un Ateneo che per singolarità dei luoghi e peculiarità della tradizione educativa costituisce sotto molti profili un unicum nel panorama della formazione universitaria e post-universitaria, nel nostro paese e non solo;
- predisporre una struttura dinamica e aperta, improntata a criteri fortemente partecipativi e sufficientemente elastica da poter ospitare e accogliere le innovazioni che una comunità di studenti, docenti e amministrativi sempre più viva sarà in grado di produrre in un futuro in continua evoluzione;
- assicurare la maggiore visibilità possibile a tutte le sempre più numerose attività e iniziative che nella nostra università trovano spazio, evitando una loro -peraltro impossibile- gerarchizzazione;
- approntare architetture di navigazione il più possibile chiare, veloci e intuitive.

 

A tale scopo si è provveduto a modificare sensibilmente sia l'aspetto grafico (curato da Sergio Prozzillo) che le modalità tecniche di navigazione (implementate da Giuseppe Cerasuolo). La home page, in particolare, ne risulta profondamente trasformata, innanzitutto accogliendo -accanto alle voci più tradizionali- due tasti aggiuntivi, "Luoghi" e "Comunità", espressione autentica della nostra identità: le architetture straordinarie che abitiamo e il sentimento profondo dell'essere una communitas in cammino. I Luoghi virtuali riflettono l'impressionante bellezza dei luoghi reali, ormai patrimonio della città e del mondo. Lo spazio virtuale dedicato alla Comunità accoglierà il nostro sforzo di rispondere alle sfide che le vertiginose trasformazioni della società ci impongono: in altre parole, la Terza e la Quarta Missione delle università del futuro. L'esigenza di rappresentare sincronicamente i molteplici servizi offerti e di renderli immediatamente accessibili ha suggerito l'adozione di menù a tendina in home page e in ciascuna pagina interna, in modo che ciascuna di esse si caratterizzi effettivamente come "nodo" di una più vasta "rete", secondo uno schema di navigazione decisamente orizzontale. La ricchezza dell'offerta formativa si accompagna tradizionalmente, nel nostro Ateneo, a una altrettanto ampia e prestigiosa offerta di eventi scientifici e manifestazioni culturali e artistiche, negli ultimi anni in costante crescita: di qui l'esigenza di offrire adeguata e paritaria visibilità a tutte le iniziative attraverso la predisposizione dell'agenda a scorrimento che campeggia nella parte centrale della home page. Le altre innovazioni presenti nel sito -così come le numerose continuità con la versione precedente, a partire dal servizio "Lepre", gloriosa utility per i nostri studenti tutta made in Suor Orsola e a breve disponibile anche in versione smartphone- potranno agevolmente essere scoperte da ciascun navigatore semplicemente navigando...

 

Molto ancora resta, naturalmente, da fare. La concezione orizzontale e non gerarchica -rizomatica- che ispira la comunicazione all'UNISOB presuppone, infatti, che il cuore del sito non batta più nella home page, bensì nelle sue pagine interne -in ciascuna di esse- e che ciascuna possa evolversi potenzialmente all'infinito. L'analisi statistica dei flussi di navigazione ci insegna che la stragrande maggioranza dei nostri fruitori non entra nella nostra università dal "portale", bensì accede direttamente alle pagine interne, ivi condotta dai motori di ricerca in base a query specifiche. Rendere il più possibile accoglienti, vive e "indicizzabili" le singole pagine, migliori per contenuti, forme e organizzazione delle informazioni è un compito che spetta, dunque, a ciascuno di noi. Così come arricchire ed espandere il nuovo spazio dedicato alla Comunità è compito, d'ora innanzi, di tutti coloro che in essa si riconoscono: studenti, docenti, ricercatori, amministrativi.

 

Come ci ricordava tempo fa il Rettore, citando Calvino in un discorso di inaugurazione dell'anno accademico, ciò che "fa" un ponte non è l'arco e non sono le sue pietre, bensì la linea dell'arco che le pietre formano insieme: non c'è ponte senza arco, senza pietre non c'è arco. Sito "sono", dunque, le sue pagine e la linea di tensione che corre fra esse, il loro essere -nella creatività plurale e nelle differenze che ciascuno saprà imprimervi- coerentemente "Suor Orsola".

 

UCom
e-mail

Napoli, 5 Luglio 2013


28 gennaio 2021
La Notte delle idee
Vicinanza - Costruire insieme il mondo di domani

18 febbraio 2021
Le nuove frontiere delle risorse umane nel mondo globale post-Covid
Giornata inaugurale della XVI Edizione del Master in Management dei processi formativi nelle strutture pubbliche e private


24 febbraio 2021
Teorie del paesaggio, pensiero meridiano e cinema italiano
Ciclo di seminari online 'Visioni meridiane. L'immagine del Sud nel cinema e nell'audiovisivo'
20 gennaio - 6 maggio 2021

25 febbraio 2021
L'amministrazione pubblica di fronte alla sfida dell'emergenza pandemica
Giornata inaugurale della IV Edizione del Master in Organizzazione, management, e-government delle Pubbliche Amministrazioni

© 2004/21 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0