MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa
Centro di Lifelong Learning di Ateneo
In collaborazione con Federazione CISL Medici Campania

 

 

La responsabilità del medico tra
Medicina difensiva e difesa della professione

Lectio Magistralis di Franco Roberti

 

 

Venerdì 17 Gennaio ore 14.30

Sala Villani

Università Orsola Benincasa

Via Suor Orsola 10, Napoli

 

 

Venerdì 17 Gennaio alle ore 14.30 presso la Sala Villani dell'Università Suor Orsola Benincasa, nell'ambito delle attività didattiche del Master in Management, coordinamento e gestione delle risorse umane nelle strutture sanitarie, si svolgerà la lectio magistralis del Procuratore Nazionale Antimafia, Franco Roberti, dedicata al tema "La Responsabilità del medico tra Medicina difensiva e difesa della professione".

 

La lectio magistralis sarà introdotta da Lucio d'Alessandro, Rettore dell'Università Suor Orsola Benincasa, Enrico Corbi, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione del Suor Orsola, Fabrizio Manuel Sirignano, professore associato di Pedagogia generale e sociale all'Università Suor Orsola Benincasa e direttore del Centro di Lifelong Learning dell'Ateneo e Massimo Di Roberto, docente di Pedagogia della comunità all'Università Suor Orsola Benincasa e coordinatore didattico del Master.

 

"La medicina difensiva - spiega Massimo Di Roberto, coordinatore didattico del Master in Management, coordinamento e gestione delle risorse umane nelle strutture sanitarie - è un atteggiamento dei medici caratterizzato dal prescrivere test, trattamenti o visite, o dall'evitare pazienti o trattamenti ad alto rischio, primariamente allo scopo di ridurre la propria esposizione al rischio di accuse di malasanità. E considerato l'aumento significativo del contenzioso giudiziario legato a questo argomento, abbiamo voluto promuovere una riflessione giuridica per esaminarne causa, effetti e recenti interventi legislativi insieme alle connotazioni etico-giuridiche".

 

Il Procuratore Roberti affronterà in particolare il tema della formalizzazione giuridica della responsabilità contrattuale del medico nel rapporto con il paziente e analizzerà le potenzialità degli strumenti formativi, legislativi, compositivi, giurisprudenziali e partecipativi delle condotte sanitarie.

 

Franco Roberti

Nato a Napoli il 16 novembre 1952, è Procuratore nazionale antimafia dal 6 agosto 2013. In magistratura dal 1975, già capo della Procura della Repubblica di Salerno, ha iniziato la sua carriera nel 1976 in Toscana («Ebbi la fortuna di lavorare a Borgo San Lorenzo come pretore su indagini trasmesse per competenza alla procura di Firenze. Ho imparato da grandi magistrati come Pier Luigi Vigna, Tindari Baglione, Ubaldo Nannucci»), passando poi nel '79 a fare il giudice a Sant'Angelo dei Lombardi, dove riuscì a far funzionare il Tribunale anche dopo il terribile terremoto che colpì l'Irpinia nel 1980.

 

Dal 1982, arrivato con il ruolo di sostituto alla Procura della Repubblica Napoli, si occupò di procedimenti importanti (la Nuova famiglia e il processo sul Banco di Napoli). Dal 1993 è approdato alla Direzione nazionale antimafia come sostituto procuratore, nel 2001 è tornato a Napoli come procuratore aggiunto, coordinando sia le inchieste anti-camorra che quelle anti-terrorismo, prima di approdare a Salerno nel 2009.

 

Fin dagli anni '90 ha mostrato una forte abilità nel convincere criminali a collaborare con la giustizia: tra gli altri Carmine Alfieri, Pasquale Galasso, Oreste Spagnuolo.

 

Il Master in Management, coordinamento e gestione delle risorse umane nelle strutture sanitarie

Un Master specificamente dedicato alla gestione e alla formazione delle risorse umane nelle strutture sanitarie è una novità assoluta nel panorama accademico campano. Ed è nato, come evidenzia Fabrizio Manuel Sirignano, direttore del Centro di Lifelong Learning del Suor Orsola, "dopo numerose sollecitazioni in tal senso da parte delle aziende sanitarie del territorio che hanno evidenziato più volte la necessità di una formazione specifica in questo settore".

 

Da questa necessità è nata la partnership con la Federazione CISL Medici Campani che ha individuato nella secolare tradizione formativa dell'Università Suor Orsola Benincasa la migliore garanzia per la realizzazione di un efficace percorso di Alta Formazione.

 

"Il Master - come evidenzia Sirignano - ha l'obiettivo di specializzare un professionista che sia in grado di contribuire ad un più efficace ed efficiente utilizzo delle risorse umane e delle metodologie di gestione disponibili nelle strutture sanitarie ma che, al tempo stesso, sia in grado di sviluppare attività di formazione permanente in tema di programmazione, organizzazione e gestione dei servizi sanitari". Una formazione, dunque, a tutto tondo che intende fornire i fondamenti culturali e gli strumenti operativi per lo sviluppo della capacità di gestione delle variegate articolazioni organizzative in Sanità attraverso l'applicazione dei processi manageriali, la definizione di obiettivi che siano coerenti con l'etica, l'individuazione di metodologie e strumenti per la gestione ottimale del patrimonio umano, la valutazione degli interventi, lo sviluppo di adeguate capacità di coordinamento e di team management.

 

Le aree tematiche del Master

Le aree tematiche del Master comprendono: i principali strumenti metodologici per le attività manageriali, i principi essenziali del management sanitario e la loro evoluzione, l'evoluzione dei modelli organizzativi delle strutture sanitarie, i principali strumenti epidemiologici e statistici per il monitoraggio e la valutazione dei servizi sanitari, la progettazione, gestione ed organizzazione delle attività formative, la pedagogia medica e l'educazione alla salute, la pedagogia delle risorse umane, la correlazione tra bisogno, domanda ed offerta di servizi sanitari, le metodiche per la valutazione dell'efficacia degli interventi sanitari, la metodologia delle principali tecniche di valutazione economica e qualitativa di un'azienda, le peculiarità legislative, organizzative e funzionali dei servizi sanitari, i processi aziendali ed i piani di controllo dei processi, gli strumenti e le metodologie di management, di marketing e di comunicazione.

 

 

Direttore scientifico del Master:
Enricomaria Corbi

 

Comitato scientifico:
Fabrizio Manuel Sirignano, Antonella Gritti, Natascia Villani, Roberto D'Angelo, Massimo de Bellis, Attilio Maurano

 

Coordinamento didattico-organizzativo:
Massimo Di Roberto

 

 

 

Info
Centro Lifelong Learning di Ateneo
Tel. 081.2522348 e-mail

Napoli, 17 Gennaio 2014

Napoli, 29 novembre 2022
Il caso Pastificio Gentile: dalla Valle dei Mulini al mercato internazionale

Napoli, 29 novembre 2022
Il diritto e la competizione tecnologica: batterie e semiconduttori
Incontro con Alessandro Aresu


Napoli, 29 novembre 2022
Poteri nuovi. Privati, penetranti, opachi
Presentazione del volume di Maria Rosaria Ferrarese


Napoli, 30 novembre 2022
Presidenti della Repubblica. Da De Nicola al secondo mandato di Mattarella
Presentazione del libro di Andrea Pertici

Napoli, 30 novembre 2022
Riflessioni sulla riforma del processo tributario

Napoli, 1 dicembre 2022
L'educazione alla pace come strategia di resilienza

© 2004/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0