MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

Istituto Scolastico Suor Orsola Benincasa
Università degli Studî Suor Orsola Benincasa
Giornata della Memoria

 

 

Memoria o ricordo?

Antigiudaismo e antisemitismo

Il caso degli ebrei napoletani

 

 

Lunedì 27 Gennaio ore 11

Aula Magna

Università Suor Orsola Benincasa

C.so V. Emanuele 292, Napoli

 

 

Lunedì 27 Gennaio a partire dalle ore 11 presso l'Aula Magna dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli si svolgerà il tradizionale appuntamento annuale con la giornata della memoria.

 

Quest'anno la giornata, organizzata dall'Istituto Scolastico Suor Orsola Benincasa in collaborazione con l'Università Suor Orsola Benincasa, sarà dedicata al tema "Antigiudaismo e antisemitismo. Il caso degli ebrei napoletani".

 

La discussione, che sarà introdotta da Lucio d'Alessandro, Rettore dell'Università Suor Orsola Benincasa e Dirigente dell'Istituto Scolastico e coordinata dalla studentessa del Liceo Classico, Celeste Pinto, sarà suddivisa in due sessioni.

 

Alla prima sessione, dedicata ai materiali letterari, prenderanno parte Pasquale Giustiniani, docente di Filosofia della Religione all'Università Suor Orsola Benincasa e Francesco Lucrezi, professore ordinario di Diritto dell'antico Oriente mediterraneo all'Università di Salerno.

 

La riflessione prenderà le mosse dal testo teatrale di Luca Frozen Cresci "30 Aprile 1945", con un reading a cura degli studenti liceali (Marco Leone de Castris, Giulia Limauro, Gianpaolo Nicolini) del progetto "Una sera a Teatro" ideato e curato da Viviana Reda.

 

La seconda sessione sarà dedicata alle "Testimonianze dei sopravvissuti nei documenti audiovisivi" ed alla presentazione degli studi sulla Shoah realizzati dagli studenti dei Licei dell'Istituto Scolastico Suor Orsola Benincasa: Claudia Barbati (La persecuzione degli ebrei in Italia), Vittoria Umani (La comunità ebraica napoletana dalle origini alla persecuzione), Benedetta Sergio (Memoria e testimonianza), Maria Antonia Positano (L'umanità calpestata).

 

"La scelta del tema di quest'anno - spiega Claudia Giordano, docente di Storia e filosofia del Liceo Classico e Linguistico dell'Istituto Scolastico Suor Orsola Benincasa e coordinatore scientifico della Giornata della Memoria 2014 al Suor Orsola - che è quello del rapporto tra antigiudaismo e antisemitismo, con particolare riferimento alle vicende degli ebrei napoletani, nasce dalla necessità di rendere gli studenti realmente protagonisti di un'esperienza di ricerca e di riflessione sulla Shoah e su quanto essa ha significato per la storia della civiltà occidentale, perseguendo, nel contempo, l'obiettivo di recuperare e valorizzare la memoria del nostro territorio, a partire dalle testimonianze, oggi disponibili nei documenti audiovisivi, dei sopravvissuti. Un duplice percorso formativo che si pone l'obiettivo di evitare la ritualità della commemorazione e di provare, invece, a far diventare la giornata della memoria e la sua preparazione un vero e proprio laboratorio di costruzione della memoria collettiva oltre che di educazione alla cittadinanza".

 

Il Suor Orsola e la "memoria"

All'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli da anni vengono curati con particolare attenzione studi, ricerche ed approfondimenti dedicati alla memoria delle stragi nazifasciste.

 

La letteratura, innanzitutto, nelle sue diverse articolazioni è un importante luogo della memoria; anzi, per la sua peculiare dimensione semantica, è il luogo privilegiato della memoria. In particolare la letteratura tedesca si presenta come un caso paradigmatico di luogo della memoria della Shoah.

 

Il Suor Orsola, inoltre, insieme con gli altri Atenei della Campania, sta affiancando l'Associazione "Parco delle Memoria della Campania" in un importante progetto per la realizzazione di un grande Parco della Memoria nella Regione Campania e di una serie di itinerari dedicati alla memoria.

 

Il primo passo del progetto è stata l'apertura del Museo dello Sbarco di Salerno (www.salerno1943-1944.com).

Napoli, 27 Gennaio 2014

Napoli, 29 novembre 2022
Il caso Pastificio Gentile: dalla Valle dei Mulini al mercato internazionale

Napoli, 29 novembre 2022
Il diritto e la competizione tecnologica: batterie e semiconduttori
Incontro con Alessandro Aresu


Napoli, 29 novembre 2022
Poteri nuovi. Privati, penetranti, opachi
Presentazione del volume di Maria Rosaria Ferrarese


Napoli, 30 novembre 2022
Presidenti della Repubblica. Da De Nicola al secondo mandato di Mattarella
Presentazione del libro di Andrea Pertici

Napoli, 30 novembre 2022
Riflessioni sulla riforma del processo tributario

Napoli, 1 dicembre 2022
L'educazione alla pace come strategia di resilienza

© 2004/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0