MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa
Corso di laurea magistrale in Comunicazione pubblica e d'impresa
Corso di Comunicazione Strategica

 

 

Studenti imprenditori di se stessi

Manager e imprenditori delle grandi aziende in cattedra al Suor Orsola per insegnare le nuove strategie d'impresa

Incontri tematici fino al 7 Aprile

Lectio Inauguralis del Direttore della Comunicazione di Barilla

 

 

Giovedì 20 Marzo ore 9.30

 

 

Stimolare e valorizzare negli studenti universitari le potenzialità creative necessarie all'imprenditorialità nell'era digitale. E' questo l'obiettivo ambizioso e fortemente innovativo del ciclo d'incontri "Imprenditori di se stessi" ideato e promosso, nell'ambito delle attività didattiche del corso di Comunicazione strategica, da Maddalena della Volpe, responsabile di Ateneo per i rapporti con le imprese.

 

"In Italia gran parte dello sblocco occupazione è creato dagli imprenditori - spiega la della Volpe - ma purtroppo abbiamo una classe dirigente piuttosto "anziana", con un'età media superiore di circa 15 anni rispetto al resto d'Europa, ed è per questo che è necessario dare a quanti più giovani studenti è possibile quella "forma mentis" fatta di competenze e conoscenze utili a sviluppare una vocazione imprenditoriale, per governare innanzitutto il proprio progetto di vita e sviluppare poi la capacità di creare idee nuove da tradurre in progettualità imprenditoriali concrete".

 

La lectio inauguralis del ciclo di incontri, fissata per giovedì 20 Marzo alle ore 9.30 nella Sala degli Angeli dell'Università Suor Orsola Benincasa, sarà affidata a Luca Virginio, direttore della comunicazione e delle relazioni esterne del gruppo Barilla e sarà dedicata al tema "Buono per te, buono per il pianeta. Barilla: il solo modo di fare impresa".

 

Nel corso dell'incontro, organizzato in collaborazione con Centromarca, l'associazione italiana dell'industria di marca, Virginio ripercorrerà la storia lunga quattro generazioni di un simbolo che rappresenta il made in Italy nel mondo: Barilla, un modello imprenditoriale caratterizzato dal rispetto economico, sociale e ambientale dei territori in cui opera e da un impegno distintivo per garantire il benessere delle persone, delle comunità e del pianeta dal campo alla tavola.

 

"L'obiettivo primario di Barilla - spiega Luca Virginio, anticipando i temi del suo intervento - è quello di garantire al consumatore la pasta di qualità migliore dal punto di vista del sapore e della sicurezza alimentare a un prezzo che non gravi sui bilanci delle famiglie ed è per questo che Barilla cerca di usare quanto più possibile grano di provenienza locale per motivi di convenienza economica e sostenibilità ambientale (circa l'80% è grano italiano)".

 

Al termine dell'incontro, coordinato dal Rettore dell'Università Suor Orsola Benincasa, Lucio d'Alessandro, e dall'ideatrice dell'iniziativa Maddalena della Volpe, il Sovrintendente della Fondazione Teatro di San Carlo di Napoli, Rosanna Purchia, consegnerà a Barilla, tramite il suo manager Luca Virginio, il Calamaio d'Argento dell'Università, simbolo di prestigio e cultura, per l'importante ruolo svolto dall'impresa nella valorizzazione della qualità e dei valori dell'industria di marca.

 

Il ciclo d'incontri "Imprenditori di se stessi" si inserisce anche nel quadro delle attività progetto "Way Out" del Centro di Ricerca "Scienza Nuova". Un progetto, coordinato da Maddalena della Volpe, rivolto a tutti gli studenti di tutti i corsi di laurea dell'Università Suor Orsola Benincasa con l'obiettivo di trasmettere le competenze necessarie allo sviluppo di un proprio progetto imprenditoriale sia dal punto di vista tecnico-economico, sia dal punto di vista comunicativo. Un obiettivo perseguito incrociando nel percorso formativo contenuti di tipo manageriale, legale, comunicativo, innovativo e tenendo sempre in primo piano le nuove frontiere e le grandi opportunità del web.

 

"Fare impresa - evidenzia Maddalena della Volpe - è insieme sogno, progettazione di una vision da parte di un imprenditore, organizzazione e comunicazione, idea creativa e condivisione del sogno insieme a un team e dentro un network". Ed è per questo che il ciclo di lezioni di Comunicazione strategica (sempre aperto al pubblico), alternato a testimonianze aziendali, si snoderà tra management e comunicazione, individuando le potenzialità innovative delle imprese in un'area tra continuità e discontinuità, tra ordine e disordine, tra stabilità e cambiamento, tra sogno visionario e organizzazione, tra immaginazione e innovazione.

 

Una metodologia didattica fortemente innovativa che consente di unire l'apprendimento accademico teorico con le esperienze di brand nazionali e internazionali, il confronto con i professionisti della comunicazione e con case history "live" nelle aule dell'Università.

 

Nei due mesi di corso saliranno in cattedra imprenditori e manager di alcune delle imprese italiane ed internazionali di maggiore successo, dall'MSC Crociere al Banco San Paolo.

 

L'appendice radiofonica ogni lunedì alle 12.30 su Run Radio

Il corso di comunicazione strategica ha anche una sua declinazione digitale attraverso il supporto di Run Radio, la web radio dell'Università Suor Orsola Benincasa. Ogni lunedì alle ore 12.30 Maddalena della Volpe insieme agli studenti del corso, conduce la rubrica radiofonica "Way Out", un approfondimento tematico dedicato al confronto con le diverse voci del mondo imprenditoriale.

 

Calendario completo degli incontri

 

 

 

Info: e-mail

Napoli, 20 Marzo 2014

Napoli, 29 novembre 2022
Il caso Pastificio Gentile: dalla Valle dei Mulini al mercato internazionale

Napoli, 29 novembre 2022
Il diritto e la competizione tecnologica: batterie e semiconduttori
Incontro con Alessandro Aresu


Napoli, 29 novembre 2022
Poteri nuovi. Privati, penetranti, opachi
Presentazione del volume di Maria Rosaria Ferrarese


Napoli, 30 novembre 2022
Presidenti della Repubblica. Da De Nicola al secondo mandato di Mattarella
Presentazione del libro di Andrea Pertici

Napoli, 30 novembre 2022
Riflessioni sulla riforma del processo tributario

Napoli, 1 dicembre 2022
L'educazione alla pace come strategia di resilienza

© 2004/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0