MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
UniversitÓ degli Studi di Salerno
Fondazione Bealab - Banche e Assicurazioni Laboratory

 

 

Alta Formazione per Credit Manager

50 mila euro per 15 giovani laureati campani

Iscrizioni aperte fino al 16 Maggio

 

 

Nasce in Campania, grazie alle attivitÓ del Centro Sperimentale di Sviluppo delle Competenze nel settore finanziario e assicurativo della Fondazione Bealab, il primo Master italiano per "Credit Manager".

 

Agli allievi del Master sarÓ corrisposta un'indennitÓ di frequenza complessiva pari a 3.300 euro rapportata alle ore di effettiva presenza sino al 31 Dicembre 2014.

 

Il percorso formativo, della durata complessiva di 1500 ore, mira a formare la figura professionale del Credit Manager, profilo qualificato ed esperto nel fornire supporto consulenziale nella gestione del credito, nell'analisi dei fabbisogni finanziari, nella gestione degli investimenti e nel controllo dei rischi. Una figura professionale che pu˛ trovare collocazione sia in banche e societÓ finanziarie, sia nelle piccole e medie imprese.

 

Le principali competenze del Credit Manager possono essere raggruppate nelle seguenti macro-aree: pianificazione e gestione dei rischi, attivitÓ consulenziale e gestione del rapporto con la clientela.

 

Per quanto riguarda gli aspetti legati alla pianificazione e alla gestione dei rischi, le competenze specifiche che si intendono formare comprenderanno l'implementazione di modelli di previsione e gestione del rischio, con particolare riferimento all'analisi delle problematiche del rischio di credito, senza trascurare gli aspetti strettamente collegati del rischio di mercato, del rischio sistemico e del compliance risk.

 

Per quanto concerne, invece, gli aspetti legati alla consulenza ed alla gestione del rapporto con la clientela, le competenze specifiche che si intende formare riguardano in modo particolare la relazione con la clientela retail e con le piccole e medie imprese.

 

Il supporto fornito dagli intermediari finanziari, deve essere rappresentato dalla capacitÓ di strutturare un'analisi dei fabbisogni finanziari che non trascuri le forme contrattualistiche di finanziamento pi¨ tradizionali, ma che offra soprattutto un'adeguata proposta di strumenti alternativi, quali i finanziamenti comunitari e le altre forme complementari e/o alternative al capitale di credito.

 

Il corso, a frequenza obbligatoria, comporta per i partecipanti l'acquisizione di 60 crediti formativi. Gli insegnamenti saranno ripartiti in attivitÓ d'aula con didattica frontale e attivitÓ applicative consistenti in project work, tirocini e stage.

 

Tra i requisiti di ammissione la residenza nella Regione Campania da almeno sei mesi, l'etÓ non superiore ai 32 anni, lo stato di disoccupazione e/o inoccupazione, ed una laurea magistrale o titolo equipollente in discipline economiche o giuridiche.

 

I posti disponibili per il master sono 15. L'ammissione al percorso formativo avviene per titoli e per esami. Le domande di presentazione dovranno essere inoltrate entro il 16 maggio, secondo le modalitÓ illustrate sul sito ufficiale del progetto (www.bealab.it).

 

La rete Bealab

Il "Centro Sperimentale di Sviluppo delle Competenze nel settore finanziario e assicurativo" della Fondazione Bealab unsice:

 

ATENEI: UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli; UniversitÓ degli Studi di Salerno;

IMPRESE: CONFORM - Consulenza, Formazione e Management S.c.a.r.l., Soggetto Capofila dell'ATS, Banco di Napoli S.p.A., Intesa Sanpaolo Formazione S.c.p.a., Federazione Campana delle Banche di Credito Cooperativo, Equitalia Sud spa, Project & planning S.r.l.;

ISTITUTI SCOLASTICI: Istituto d'istruzione superiore "A. Thilgher" di Ercolano (NA), Istituto tecnico commerciale statale "G. Carli" di Casal di Principe (CE), Istituto statale di istruzione secondaria superiore "G. Ronca" di Solofra (AV).

Napoli, 13 Maggio 2014

Napoli, 29 novembre 2022
Il caso Pastificio Gentile: dalla Valle dei Mulini al mercato internazionale

Napoli, 29 novembre 2022
Il diritto e la competizione tecnologica: batterie e semiconduttori
Incontro con Alessandro Aresu


Napoli, 29 novembre 2022
Poteri nuovi. Privati, penetranti, opachi
Presentazione del volume di Maria Rosaria Ferrarese


Napoli, 30 novembre 2022
Presidenti della Repubblica. Da De Nicola al secondo mandato di Mattarella
Presentazione del libro di Andrea Pertici

Napoli, 30 novembre 2022
Riflessioni sulla riforma del processo tributario

Napoli, 1 dicembre 2022
L'educazione alla pace come strategia di resilienza

© 2004/22 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0