MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa

 

 

Premio Organizzazione Aziendale

La prima edizione a Patrizio Podini

La storia di un modello vincente di organizzazione aziendale

 

 

Giovedì 15 Maggio ore 15

Sala Villani

Università Suor Orsola Benincasa

Via Suor Orsola 10, Napoli

 

 

Giovedì 15 Maggio alle ore 15 presso la Sala Villani dell'Università Suor Orsola Benincasa si svolgerà la prima edizione del Premio "Organizzazione Aziendale" ideato dall'Università Suor Orsola Benincasa con l'obiettivo di valorizzare le storie di aziende meridionali di successo che abbiano saputo portare sviluppo economico ed occupazionale nel Mezzogiorno.

 

La cerimonia di premiazione sarà introdotta da Maddalena della Volpe, docente di Comunicazione e Organizzazione di Impresa e responsabile di Ateneo per i rapporti con le aziende e da Paola Villani, presidente del Corso di Laurea in Progettazione e gestione del Turismo culturale.

 

Vincitore della prima edizione del Premio "Organizzazione Aziendale" sarà il Cavaliere Patrizio Podini, imprenditore di Bolzano che da vent'anni è protagonista della crescita del gruppo meridionale MD Discount.

 

Prima della premiazione affidata al Rettore dell'Università Suor Orsola Benincasa, Lucio d'Alessandro, il cavalier Podini salirà in cattedra per una lezione/intervista, coordinata dal giornalista Carmine Festa, sul modello organizzativo ed innovativo di una grande azienda nata al Sud ed oggi in espansione in tutto il territorio nazionale.

 

La storia di un grande successo

Esattamente 20 anni orsono, nel 1994, il Cavaliere Patrizio Podini trasferì la sua profonda conoscenza del mercato della distribuzione organizzata in un ambizioso progetto: la fondazione di una società per la gestione del discount nell'Italia Centro Meridionale. Nacque così la Lillo S.p.A. col marchio MD Discount.

 

La storia dell'Azienda ha inizio appunto nel 1994: muove i primi passi negli uffici del Centro Direzionale di Napoli per trasferirsi dall'agosto dello stesso anno nella zona industriale di Caserta con l'impegno prioritario a sviluppare una rete di punti di vendita discount.

 

La Campania è il territorio d'espansione iniziale di MD: il primo punto vendita apre a Mugnano di Napoli; il successo con cui viene accolto incoraggia la ricerca in altre regioni: è così che dopo pochi mesi il secondo punto vendita MD s'insedia a Ferentino in Provincia di Frosinone.

 

Alla fine del 1995 la Lillo trasferisce gli uffici ed il CE.DI. nella zona industriale di Gricignano di Aversa: una superficie di oltre 55.000 mq. coperti, attrezzata con i più moderni sistemi informativi per la movimentazione della merce. Personale esperto, mezzi efficienti, sistema logistico meticoloso ed all'avanguardia garantiscono il corretto e costante flusso delle merci. Lo sviluppo intanto prosegue frenetico: viene acquisita nel 1995 la società HD di Campobasso con 12 punti di vendita e nei successivi 4 anni si aprono ben 95 filiali in Campania, Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia, Lucania e Calabria.

 

Nel corso del 2000 la Lillo consolida ulteriormente la propria posizione in Puglia con l'acquisto di 11 punti vendita della società Fudel nel Salento. I tempi sono ormai maturi per l'adozione anche della formula Franchising.

 

Un forte slancio nello sviluppo sul territorio dell'insegna MD è stato dato con l'acquisizione nel luglio 2011 di 16 punti vendita del gruppo BSE di Monterotondo (Roma) un'importante holding a livello nazionale ed internazionale.

 

Sempre in un'ottica di sviluppo costante, la Lillo SpA sta implementando un terzo deposito in Puglia, a Bitonto in provincia di Bari,di circa 34.000 mq. inaugurato nell'autunno del 2013. La posizione strategica consentirà una più fluida gestione dei punti vendita che si affacciano sull'Adriatico.

 

Alla soglia dei 20 anni di attività la Lillo S.p.A. ha realizzato una delle più importanti operazioni economico-finanziarie nel panorama della grande distribuzione italiana dell'ultimo decennio: l'acquisizione di LD market, catena discount che conta oltre 320 punti vendita al Nord. Questa importante operazione, unendo le due insegne MD e LD, ha modificato completamente il panorama della moderna distribuzione italiana portando la Lillo spa a diventare il secondo discount italiano con una quota di mercato pari al 15%.

 

Questi dunque i numeri del gruppo:
- 2 miliardi di euro di Fatturato nel 2013,
- 700 punti vendita dislocati in tutto il territorio nazionale;
- 4250 dipendenti;
- 200 milioni di colli movimentati ad anno;
- 6 depositi: Gricignano di Aversa (CE), Dittaino (EN), Bitonto (BA); Trezzo (MI), Mantova, Macomer (NU)

 

Il profilo di Patrizio Podini

Patrizio Podini nasce a Bolzano il 28 gennaio 1939 da genitori lombardi emigrati a Bolzano subito dopo la fine della prima guerra mondiale nel 1919. L'attività della famiglia consisteva nel commercio di formaggi all'ingrosso e prodotti caseari nel proprio caseificio di Lodi. Dopo gli studi trascorre 9 mesi nella città di Vienna per imparare la lingua Tedesca. Nel 1958 al rientro da Vienna si inserisce, con un ruolo amministrativo, nell'Azienda di famiglia che nel frattempo aveva ampliato la commercializzazione sempre all'ingrosso, tutta la gamma di prodotti freschi, alimentari e coloniali. Nel 1961 dopo la morte del padre, viene deciso che i tre fratelli maschi, secondo la volontà del padre, conducano l'azienda. A questo punto le nuove forze giovani danno grande impulso all'attività del commercio all'ingrosso con l'importazione di formaggi, di pesce ed altre merci dall'estero. Nel 1967 dall'attività di ingrosso si sviluppa contemporaneamente l'apertura di supermercati e cash and carry. Nell'arco di 20 anni le aperture di super e cash si moltiplicano e l'azienda raggiunge oltre 20 punti di vendita più l'attività dell'ingrosso con un fatturato di 280 milioni di lire con oltre 500 dipendenti.

 

Nel 1974 gli viene conferita la nomina di cavaliere della Repubblica.

Nel 1984 viene eletto Presidente del Gruppo A&O Selex che raggruppa oltre 30 soci in tutt'Italia e che esprime un fatturato consolidato di circa 5.000 Miliardi di Lire.

Nel 1987 costituisce a Napoli una società denominata Mida 3 che apre e sviluppa il canale di vendita di numerosi supermercati nelle province di Napoli, Caserta, Campobasso ed Isernia.

Nel 1991 viene ceduta l'azienda di Bolzano al gruppo Aspiag (Despar). Da quel momento Podini si impegna esclusivamente nella società Mida 3 e realizza ed apre a Teverola (CE) il primo Ipermercato con annessa galleria del gruppo A&O Selex.

Nel 1994 investe gran parte del denaro ricavato dalla vendita della società di Bolzano nella costituzione, sempre a Napoli, della società Lillo spa caratterizzata dal marchio MD per l'apertura di una catena di Discount Alimentari, lanciandosi così in una sfida ambiziosa ed innovativa per il territorio.

L'attività si sviluppa molto velocemente dopo la ristrutturazione di un ex deposito della ditta Merloni in Gricignano di Aversa con oltre 30.000 mq. che nel tempo è stato ampliato fino ad arrivare agli attuali 60.000 mq. Nel 2000 si sviluppa anche la rete franchising che oggi conta oltre 120 punti vendita. Nel 2008 raggiunge i 470 milioni di euro di fatturato sviluppando occupazione con oltre 1.200 dipendenti.

Nel gennaio 2009 verrà inaugurato un nuovo deposito di oltre 20.000mq ad Enna in Sicilia per la fornitura di tutti i punti vendita aperti ed in apertura della Sicilia e di parte della Calabria.

Nel 2009 dopo 15 anni dall'avvio delle attività, la Lillo spa è una realtà imprenditoriale sana e ben radicata sul territorio con circa 2000 dipendenti e n. 252 punti di vendita tra diretti e affiliati, ma non ha ancora espresso tutto il suo potenziale, ed è cosi che gli anni che vanno dal 2009 al 2013 sono anni molto intensi ed impegnativi, nei quali la compagine societaria mette a punto diverse acquisizioni sul territorio che ne intensificano notevolmente il numero dei punti vendita.

Nell'ottobre del 2013 grazie ad una sua intuizione, al suo coraggio imprenditoriale, alla sua instancabile tenacia, si conclude l'acquisizione di 320 punti vendita discount nel Nord Italia della Lombardini di Bergamo. E' stata definita l'operazione economico-finanziaria più importante degli ultimi dieci anni in Italia, che ha modificato completamente lo scenario della grande distribuzione italiana. Grazie ad un pool di professionisti ed al supporto delle banche, ha guidato e realizzato questa acquisizione in tempi rapidi che hanno fatto della Lillo spa il secondo player italiano nel format dei discount.

Attualmente la società Lillo spa MD Discount opera in tutta l'area del Centro Sud Italia con il marchio MD discount, con oltre 400 punti vendita di circa 800/1200 mq. e nel Nord è presente con il marchio LD Market con oltre 320 punti vendita. Raggiunge un totale di punti vendita di 720 unità, con un fatturato di 2 miliardi di euro e 4250 dipendenti.

Patrizio Podini attualmente è membro del Ferrari Club Italia con sede a Maranello e Presidente del Ferrari Club Italia del Trentino Alto Adige.

Nella gestione delle sue aziende, nella scelta dei manager, nell'individuazione dei valori etici Patrizio Podini ha sempre mantenuto altissima l'attenzione sull'etica della collaborazione, del coinvolgimento, del rispetto del cliente e delle persone che lavorano in azienda.

Napoli, 15 Maggio 2014

Napoli, 5 dicembre 2022
Giornata della matricola 2022/23
Accoglienza nuovi iscritti e presentazione del Corso di perfezionamento in Introduzione alle discipline psico-pedagogiche


Napoli, 6 dicembre 2022
Infoguerra. Guerre d'informazione nell'Infosfera
Presentazione del libro di Eugenio Iorio

Napoli, 7 dicembre 2022
Napoli cent'anni fa
1922-2022

Lezione magistrale di Paolo Mieli


Napoli, 12-13 dicembre 2022
Napoli alle soglie del secolo. Dagli archivi alle storie

Napoli, 14 dicembre 2022
ALSOB Christmas Meeting 2022


Napoli, 15 dicembre 2022
Bisanzio e l'Europa: attualità di un passato

© 2004/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0