MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa
Scuola Europea di Studi Avanzati

 

 

Come è cambiato il Mezzogiorno dopo l'avvento dell'euro

Massimo Lo Cicero alla Scuola di Politica del Suor Orsola

 

 

Giovedì 19 Giugno ore 16

 

 

Giovedì 19 Giugno alle ore 16 presso la Sala Pagliara dell'Università Suor Orsola Benincasa l'economista Massimo Lo Cicero sarà il protagonista dell'ottavo appuntamento con le lezioni della Scuola di Alti Studi Politici, il corso di Alta formazione post laurea promosso dalla Scuola Europea di Studi Avanzati, uno dei Centri di Eccellenza dell'Università Suor Orsola Benincasa.

 

L'incontro sarà dedicato al tema "Come è cambiato il Mezzogiorno dopo l'avvento dell'euro" e sarà strutturato, come di consueto, sempre in forma dialogica con l'intervento degli studenti e la partecipazione di Lucio d'Alessandro, Rettore dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e di Ciriaco De Mita, condirettore della Scuola di Alti Studi Politici.

 

La quarta edizione della Scuola di Alti Studi Politici del Suor Orsola

"Direzione Mezzogiorno. Politica, economia, società" è il tema di grande attualità della quarta edizione della Scuola di Alti Studi Politici dell'Università Suor Orsola Benincasa.

 

"In una fase di grave difficoltà per l'intero Paese e alla luce della crisi che investe il senso complessivo della politica e delle istituzioni - spiega Lucio d'Alessandro, Rettore dell'Università Suor Orsola Benincasa - il corso di quest'anno è dedicato al Mezzogiorno con l'obiettivo di riaprire un dibattito intorno ad un tema che sembra sparito dall'agenda di governo e di indagare e discutere le ragioni del persistente dualismo economico italiano tra Nord e Sud, nella prospettiva delle scienze politiche, economiche, giuridiche e sociali, anche al fine di individuare ed elaborare proposte concrete dirette a favorire la convergenza economica e la coesione sociale e territoriale nonché l'elaborazione di politiche pubbliche innovative".

 

Nata nel 2009, da un'idea di Ciriaco De Mita e Lucio d'Alessandro, la Scuola di Alti Studi Politici del Suor Orsola si pone l'obiettivo di offrire a un selezionato numero di laureati (50 i posti disponibili) un'alta formazione nel campo dell'analisi e della programmazione strategica delle scelte relative alla vita collettiva nei suoi diversi livelli nazionali ed internazionali. Il percorso didattico è strutturato in lezioni magistrali di circa due ore ciascuna con cadenza settimanale affidate a studiosi ed esperti a livello nazionale e internazionale ma anche ad autorevoli esponenti delle istituzioni, seguite da un dibattito con i corsisti.

 

E proprio per analizzare il mondo della politica sotto varie angolazioni e consentire agli allievi una preparazione completa, la Scuola di Alti Studi Politici può contare su di un comitato scientifico e quindi su un gruppo di docenti di altissimo prestigio che consentirà di toccare tutte le tematiche connesse alla politica: dalla storia con Eugenio Capozzi, Piero Craveri e Giuseppe Galasso all'analisi delle diverse dottrine politiche con Gennaro Carillo e Francesca Russo, dalla filosofia del diritto e della politica con Francesco De Sanctis, Biagio De Giovanni e Roberto Esposito all'economia con Piero Barucci, Adriano Giannola, Riccardo Martina, Massimo Marrelli e Stefano Zamagni, dalla sociologia della politica con Andrea Bixio, Sergio Marotta e Gloria Pirzio Ammassari al diritto con il presidente emerito della Corte Costituzionale Francesco Paolo Casavola fino ai problemi dell'attualità politica con Fabrizio Barca, Ernesto Galli della Loggia, Giuseppe De Rita, Paolo Mieli e Guido Trombetti.

 

Il Suor Orsola e la "cultura politica"

Il Corso di Perfezionamento in "Alti Studi Politici" si inserisce in un più ampio quadro formativo in cui al Suor Orsola i temi politici percorrono e riempiono i diversi settori disciplinari: dalla comunicazione alle scienze della formazione, dal giornalismo al diritto, dalla storia alle scienze sociali.

 

Basti ricordare l'esperienza decennale dei Forum della Scuola di Giornalismo, il corso di formazione "Donne, politica ed istituzioni" realizzato in collaborazione con il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la presenza al Suor Orsola del Centro interuniversitario di ricerca sul lessico politico e giuridico europeo, il Corso di Perfezionamento in "Simbolica politica e della formazione civile" e il Ciclo seminariale di Specializzazione "Machiavelli e il realismo politico" organizzato dal Centro di Ricerca sulle Istituzioni Europee del Suor Orsola in occasione dei cinquecento anni dalla stesura del Principe di Machiavelli.

 

La Scuola di Alti Studi Politici dell'Università Suor Orsola Benincasa

Direzione scientifica: Lucio d'Alessandro, Ciriaco De Mita

Comitato scientifico: Fabrizio Barca, Piero Barucci, Fabio Benincasa, Andrea Bixio, Eugenio Capozzi, Gennaro Carillo, Francesco Paolo Casavola, Piero Craveri, Biagio de Giovanni, Giuseppe De Rita, Francesco De Sanctis, Roberto Esposito, Giuseppe Galasso, Ernesto Galli della Loggia, Adriano Giannola, Sergio Marotta, Massimo Marrelli, Riccardo Martina, Paolo Mieli, Gloria Pirzio Ammassari, Francesca Russo, Guido Trombetti, Stefano Zamagni.

Napoli, 19 Giugno 2014

Napoli, 5 dicembre 2022
Giornata della matricola 2022/23
Accoglienza nuovi iscritti e presentazione del Corso di perfezionamento in Introduzione alle discipline psico-pedagogiche


Napoli, 6 dicembre 2022
Infoguerra. Guerre d'informazione nell'Infosfera
Presentazione del libro di Eugenio Iorio

Napoli, 7 dicembre 2022
Napoli cent'anni fa
1922-2022

Lezione magistrale di Paolo Mieli


Napoli, 12-13 dicembre 2022
Napoli alle soglie del secolo. Dagli archivi alle storie

Napoli, 14 dicembre 2022
ALSOB Christmas Meeting 2022


Napoli, 15 dicembre 2022
Bisanzio e l'Europa: attualità di un passato

© 2004/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0