MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa
Centro di Lifelong Learning

 

 

Infanzia, terza età, disagio socio-relazionale e bisogni educativi speciali

Nuovi percorsi di Alta Formazione Post Laurea al Suor Orsola

Scadenza iscrizioni 15 Settembre

 

 

Dall'editoria per l'infanzia ai servizi di sostegno alla terza età, dal disagio socio-relazionale ai bisogni educativi speciali. Sono improntate al sostegno sociale e alla formazione pedagogica in vari settori nevralgici del welfare state e del sistema educativo le quattro grandi novità dell'alta formazione post laurea e post diploma lanciate dal Centro di Lifelong Learning dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

 

Innanzitutto un Master di I Livello in Docente Esperto nel trattamento dei BES - Bisogni educativi speciali, un corso di durata annuale, che anche alla luce delle nuove direttive del Ministero dell'Istruzione e dell'Università, si pone l'obiettivo di formare docenti esperti delle problematiche legate ai bisogni educativi speciali, che siano in grado di progettare percorsi educativi individualizzati da realizzare sia in ambito scolastico sia in ambito extrascolastico nell'ottica del sistema formativo integrato.

 

"Si tratta di un percorso formativo di grande innovazione - spiega Fabrizio Manuel Sirignano, docente di Pedagogia sociale all'Università Suor Orsola Benincasa e direttore del Centro di Lifelong Learning di Ateneo - nato per offrire una fondamentale opportunità di formazione di competenze specifiche per lo sviluppo di una progettualità che, con un approccio integrato, consenta di acquisire un'ottica globale di lettura dei bisogni educativi che necessitano oggi di un modello flessibile, integrato e soggetto a revisioni, in cui i fattori ambientali assumono una correlazione fondamentale con lo stato di salute dell'individuo". Un Master, quindi, che presterà particolare attenzione alla necessità di codificare per gli studenti con BES prassi di integrazione e di inclusione per le quali l'intero contesto scolastico è chiamato a riprogettare la propria offerta formativa.

 

La nuova figura di Esperto in Editoria per l'infanzia

Una novità assoluta nel panorama accademico italiano è il Corso di Perfezionamento in Esperto in editoria per l'infanzia e per il pubblico giovanile, che all'Università Suor Orsola Benincasa, già sede del primo insegnamento italiano di Letteratura inglese per l'infanzia, è già alla sua seconda edizione.

 

Il Corso si pone l'obiettivo di formare esperti che possano lavorare nella progettazione, realizzazione, distribuzione e vendita dei prodotti editoriali, sia cartacei sia telematici destinati all'infanzia ed al più vasto pubblico giovanile.

 

"Gli allievi del corso - anticipa Sirignano - acquisiranno le competenze specialistiche necessarie per la redazione e l'organizzazione di testi destinati all'infanzia e all'adolescenza, approfondiranno i temi legati alla promozione della lettura e dell'immagine, rifletteranno sulla scelta della qualità testuale e delle immagini dei libri la cui pubblicazione sarà destinata all'età infantile e giovanile, e si eserciteranno sulla progettazione e programmazione didattico-pedagogica della produzione dei testi destinati alla scuola (narrativa e libri di testo), dunque una preparazione a tutto tondo in un settore spesso carente di professionisti con competenze specifiche".

 

Il corso, di durata semestrale, presterà una particolare attenzione alle competenze necessarie per motivare i bambini al piacere di leggere, approfondendo le funzioni e le modalità esecutive per la lettura e la rilettura a voce alta dei testi, le modalità di lettura dei libri illustrati, il ruolo critico-interpretativo del bambino/lettore, la lettura di classici per l'infanzia e per il pubblico giovanile.

 

Nasce l'esperto per i servizi di sostegno alla terza età: un corso nuovo con enormi potenzialità occupazionali

Una novità assoluta a livello accademico sarà il Corso di Perfezionamento in Operatore/Esperto di servizi di sostegno per la terza età, ideato dall'Università Suor Orsola Benincasa con l'obiettivo di formare e qualificare un esperto con conoscenze specifiche in merito alle dinamiche sociali, familiari e relazionali indispensabili per un approccio globale alle problematiche connesse alla terza età.

 

"L'obiettivo specifico del corso - spiega Sirignano - è quello di formare un operatore che sia in grado di realizzare interventi mirati a sostegno degli anziani e del loro benessere, ponendosi come figura di sostegno e di supporto, che possa svolgere la sua attività presso Enti pubblici e privati, cooperative, case di cura per anziani, circoli ricreativi e di animazione ludica per la terza età, famiglie e comunità. Una figura che, considerata la presenza sempre più numerosa di anziani all'interno del nostro sistema sociale e le emergenze connesse ai loro bisogni, diventa assolutamente indispensabile ed ha sicuramente grandissimi sbocchi occupazionali".

 

Quattro Corsi intensivi nel settore del disagio socio-relazionale nei contesti familiari, scolastici e sportivi.

Altra grande novità dell'offerta formativa post laurea del Suor Orsola sono i Corsi di formazione intensivi per i futuri specialisti nella consulenza pedagogica, nel settore del disagio socio-relazionale nei contesti familiari, scolastici e sportivi. Quattro diversi corsi con l'obiettivo di formare un professionista esperto nella gestione della relazione educativa che opera nel sistema formativo, puntando all'acquisizione di competenze relazionali, comunicative e di ascolto relative ai temi fondamentali del disagio socio-relazionale nei contesti formativi (famiglia, scuola, sport, università, contesti socio-educativi, centri di accoglienza e comunità terapeutiche).

 

Sia per il Master in Docente Esperto nel trattamento dei BES che per i diversi Corsi di Perfezionamento la scadenza dei termini di iscrizione è fissata al 15 Settembre. Bandi e domande di iscrizione online al sito web www.unisob.na.it/universita/dopolaurea/

 

Un ufficio di Job Placement dedicato a tutti gli allievi di Master e Corsi di Alta Formazione

"Purtroppo anche il conseguimento di un titolo di specializzazione post laurea spesso non basta - spiega Lucilla Gatt, responsabile di Ateneo per il Job Placement - visto che oggi le difficoltà maggiori i giovani le incontrano nel rendere "spendibili" nel mercato del lavoro le proprie competenze ed il proprio profillo professionale".

 

Ed è per questo che l'Università Suor Orsola Benincasa investe molto nel suo ufficio di Job Placement, che promuove occasioni d'incontro tra università e realtà lavorative e professionali, al fine di orientare e valorizzare le competenze acquisite nel corso degli studi nel loro rapporto con il mondo del lavoro.

 

L'ufficio di Job Placement del Suor Orsola fornisce, infatti, a tutti i diplomati di Master, Scuole di Specializzazione e Corsi di perfezionamento e formazione un'ampia attività di ausilio nella ricerca dell'offerta di stage e/o placement nonché di tutoraggio durante tutto il percorso formativo intrapreso al fine di realizzare un risultato altamente qualificante sul piano curriculare e fortemente innovativo per lo specifico settore professionale cui l'alta formazione si rivolge.

 

 

Informazioni:
Centro di Lifelong Learning di Ateneo
Tel. 081.2522348 e-mail

Napoli, 25 Luglio 2014

Napoli, 5 dicembre 2022
Giornata della matricola 2022/23
Accoglienza nuovi iscritti e presentazione del Corso di perfezionamento in Introduzione alle discipline psico-pedagogiche


Napoli, 6 dicembre 2022
Infoguerra. Guerre d'informazione nell'Infosfera
Presentazione del libro di Eugenio Iorio

Napoli, 7 dicembre 2022
Napoli cent'anni fa
1922-2022

Lezione magistrale di Paolo Mieli


Napoli, 12-13 dicembre 2022
Napoli alle soglie del secolo. Dagli archivi alle storie

Napoli, 14 dicembre 2022
ALSOB Christmas Meeting 2022


Napoli, 15 dicembre 2022
Bisanzio e l'Europa: attualità di un passato

© 2004/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0