MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa
Servizio di Orientamento e Tutorato di Ateneo

 

 

Ecco la Casa dei Beni Culturali

Al Suor Orsola la presentazione della Facoltà di Lettere con i corsi di laurea in Conservazione, restauro e turismo per i beni culturali

Tra le eccellenze il grande Polo delle Lingue per la comunicazione internazionale

 

 

Giovedì 9 Ottobre ore 9.30 - Giornata di Presentazione

 

 

Conservazione dei beni culturali, Restauro dei beni culturali, Progettazione e gestione del turismo culturale. Basta leggere le denominazioni dei principali corsi di laurea che compongono la rinnovata offerta formativa della Facoltà di Lettere dell'Università Suor Orsola Benincasa, che verrà presentata Giovedì 9 Ottobre a partire dalle ore 9.30 nell'Aula Leopardi del Complesso di Santa Caterina da Siena, per coglierne la vocazione scientifica che ne ha fatto negli anni sul territorio campano, ma anche a livello nazionale ed internazionale, un polo di assoluta eccellenza nel settore dei beni culturali.

 

Un grande comparto accademico e culturale arricchito da due centri di eccellenza: il CREA, il Centro di Ricerca in Economia delle Arti e delle Culture, nato per la realizzazione di grandi progetti di ricerca internazionale ed il CEM, il Centro Euromediterraneo per i Beni Culturali, che rappresenta un'eccellenza internazionale nel settore delle nuove tecnologie applicate ai beni culturali.

 

Due i grandi punti di forza della Facoltà di Lettere del Suor Orsola: la qualità e la vivibilità della sede (il complesso di Santa Caterina da Siena nel cuore del centro storico di Napoli, a ridosso del Corso Vittorio Emanuele) e un rapporto numerico virtuoso tra studenti e docenti che consente ad ogni singolo allievo di essere seguito in maniera attenta e rigorosa.

 

"Il vero punto di forza della Facoltà di Lettere- spiega la Preside, Emma Giammattei - è la grande vocazione alle attività pratiche ed all'apprendimento dei saperi "sul campo", che si fonda sulle tante attività di stage e tirocini, sui laboratori di restauro e sui tantissimi cantieri di scavo archeologico in cui operano gli studenti del Suor Orsola sia a livello nazionale che internazionale".

 

L'unico Corso di laurea in Italia sul turismo culturale

Il Corso di laurea triennale in Conservazione dei beni culturali si caratterizza per un'offerta formativa variegata, che consente allo studente di scegliere tra percorsi calibrati sulla base dei propri interessi: archeologico, storico-artistico o antropologico, che si completano poi nella laurea magistrale di Archeologia e Storia dell'arte.

 

Sempre triennale è il percorso formativo del Corso di laurea in Progettazione e gestione del Turismo culturale, unico corso di laurea italiano specificamente dedicato al turismo nel settore della cultura e dei beni culturali. Un corso con una didattica fortemente innovativa con lezioni in lingua inglese (Travel Literature, Management for Tourism e Internet and New Media), docenti provenienti dal mondo delle professioni e delle imprese e insegnamenti calibrati sulle esigenze del mercato: Politiche per il turismo, Statistica dei fenomeni turistici, Scritture per il turismo, Storytelling digitale e Marketing per i Beni Culturali.

 

Il corso magistrale abilitante alla qualifica di Restauratore di Beni Culturali

È invece quinquennale il percorso formativo del Corso di laurea magistrale in Restauro dei Beni Culturali, direttamente abilitante alla qualifica di restauratore di beni culturali, con l'esame di laurea che ha dunque valore di esame di laurea. Un percorso di eccellenza presente in meno di dieci Università italiane perché l'attivazione del nuovo corso di laurea magistrale in Restauro dei Beni Culturali prevede una procedura di valutazione di una Commissione Interministeriale MIUR-MIBAC che verifica scrupolosamente la presenza di una serie di requisiti di eccellenza dei corsi (almeno il 50% delle ore di insegnamento dedicate alle attività tecnico didattiche di laboratorio e di cantiere, insegnanti altamente qualificati e un rapporto non superiore ad 1 a 5 tra docenti ed allievi, solo per citarne alcuni).

 

Il Polo delle Lingue per la Comunicazione internazionale

Due corsi di laurea, un master e molteplici Corsi di Perfezionamento sulle diverse lingue straniere, anche con certificazioni riconosciute a livello internazionale. Sono questi i numeri del grande Polo delle Lingue per la comunicazione internazionale dell'Università Suor Orsola Benincasa.

 

Innanzitutto il Corso di laurea triennale in Lingue e culture moderne che fornisce una preparazione professionalizzante, per l'inserimento rapido dei laureati nei settori dei servizi e delle istituzioni culturali, in imprese e attività industriali e commerciali, nelle intermediazioni tra le culture dell'Europa e fra queste e le culture degli altri continenti.

 

Una figura di riconosciuto livello internazionale, capace di operare, con funzioni di elevata responsabilità, nei settori della comunicazione, dell'editoria, nelle rappresentanze diplomatiche e consolari, presso le sedi del Parlamento Europeo, nelle organizzazioni della Cooperazione e degli aiuti allo sviluppo è invece il profilo professionale formato dal corso magistrale in Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale.

 

E poi c'è l'alta formazione post laurea con il Master di I livello in Traduzione professionale e mediazione linguistica per la comunicazione d'impresa, per perfezionare l'inglese commerciale e apprendere gli elementi basilari del cinese commerciale, applicandoli da subito in stage presso imprese di livello nazionale e internazionale.

Napoli, 9 Ottobre 2014

Napoli, 29 novembre 2022
Il caso Pastificio Gentile: dalla Valle dei Mulini al mercato internazionale

Napoli, 29 novembre 2022
Il diritto e la competizione tecnologica: batterie e semiconduttori
Incontro con Alessandro Aresu


Napoli, 29 novembre 2022
Poteri nuovi. Privati, penetranti, opachi
Presentazione del volume di Maria Rosaria Ferrarese


Napoli, 30 novembre 2022
Presidenti della Repubblica. Da De Nicola al secondo mandato di Mattarella
Presentazione del libro di Andrea Pertici

Napoli, 30 novembre 2022
Riflessioni sulla riforma del processo tributario

Napoli, 1 dicembre 2022
L'educazione alla pace come strategia di resilienza

© 2004/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0