MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

L'ALTRO ADAMO di Pasquale Squitieri

Anteprima ad Inviti

Mercoledì 26 Novembre 2014 alle 18.30
Cinema Filangieri

L'ingresso è libero per tutti i docenti e gli studenti dell'Università Suor Orsola

 

 

Il regista Pasquale Squitieri è celebre nel panorama del cinema italiano per il vigore con cui ha sempre affrontato i problemi sociali e della contemporaneità. Ecco come racconta il suo nuovo film:

 

Adamo (l'attore Lino Capolicchio) vive in un futuro molto vicino, dove si verificheranno quelle che oggi sono previsioni in rapido progresso. Solo fra pochi anni infatti, la popolazione mondiale salirà a 9 miliardi e mezzo di individui e la robotizzazione aumenterà del 35 %. Si avvererà l'espandersi di quella società di massa che Adorno, sul finire del secolo scorso, nel suo "Minima Moralia", così definiva: "Non ha idea o immagine di se stessa. Non ha fedi né ideali. Non crede in niente, salvo che nel progresso illimitato. La Storia non l'attrae e la distoglie dalla necessità del denaro e dai sogni della televisione che cambiano di continuo".
Nasce così l'uomo di massa, privo di identità privata, privo d'anima. In suo aiuto arriverà la magia tecnologica di Kurzweil con la sua intelligenza artificiale che consente di chiedere al computer un proprio doppio clonato da se stesso "che agisca osservando le direttive del primo per doppiare un corpo che rimpianga l'anima" (Jean Claire). In tale contesto, si rinnova e amplifica l'antica equazione platonica: essere o apparire."Se non appare, l'uomo di massa non esiste" (Durenmatt). Adamo, il nostro protagonista, che ha accettato il falso e la solitudine come sole possibilità di sopravvivenza in un mondo affamato e feroce, dal quale fuggano i pochi che possano pagarsi un futuro nello Spazio, chiede alla eccezionale intelligenza artificiale del suo computer (che ha battezzato Ulisse e che si materializza in una mano quasi umana) di usare l'emotional computing per realizzare un suo doppio che viva un breve sogno di vita vera: uno spazio esistenziale fatto di ideali, di valori autentici, di passioni. Ulisse lo accontenta e Adamo vivrà una vera storia d'amore, il cui finale sarà imprevedibile.
Pasquale Squitieri

 

 

 

Il Teatro dei Piccoli

Ospite d'onore Cristina D'Avena

Lunedì 1 Dicembre ore 19.30 - Teatro Diana
Via Luca Giordano 64, Napoli

 

 

Un evento che sarà il regalo di Natale del Teatro Diana ai più piccoli e alle loro famiglie. Un appuntamento da non perdere per gli amanti della regina indiscussa delle sigle Tv dei cartoni animati da 30 anni e più.
La serata si snoderà attraverso più momenti di intrattenimento e spettacolo e vedrà il suo culmine nella partecipazione di Cristina D'Avena, in qualità di ospite eccezionale, che canterà le hit dei cartoni animati che ci hanno fatto sognare da piccoli ma anche da grandi.

 

Al taglio del nastro gli spettatori entreranno in un sogno. All'aprirsi del sipario, i piccoli e i più grandi, assisteranno a performance live di danza, arti magiche e sorprendenti esibizioni, tutto in chiave show. Si alterneranno sul palco scuole, associazioni, professionisti e saltimbanchi, ognuno con la propria specialità.

 

Un gioco di luci vestirà la scena, un abete natalizio arrederà lo spazio e saranno proiettati sequenza di filmati, racconti fotografici e fiabe.

 

Promozione Suor Orsola
Ingresso adulti 10 euro anziché 15 euro
Ingresso bambini fino a 12 anni 5 euro anziché 10 euro

 

Inviatemi via mail le adesioni per l'acquisto dei biglietti che ci arriveranno stesso all'Università.
È possibile aderire alla promozione entro il 28 Novembre

 

Cordialmente, Roberto Conte

Napoli, 24 Novembre 2014

Napoli, 29 novembre 2022
Il caso Pastificio Gentile: dalla Valle dei Mulini al mercato internazionale

Napoli, 29 novembre 2022
Il diritto e la competizione tecnologica: batterie e semiconduttori
Incontro con Alessandro Aresu


Napoli, 29 novembre 2022
Poteri nuovi. Privati, penetranti, opachi
Presentazione del volume di Maria Rosaria Ferrarese


Napoli, 30 novembre 2022
Presidenti della Repubblica. Da De Nicola al secondo mandato di Mattarella
Presentazione del libro di Andrea Pertici

Napoli, 30 novembre 2022
Riflessioni sulla riforma del processo tributario

Napoli, 1 dicembre 2022
L'educazione alla pace come strategia di resilienza

© 2004/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0