MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa
Scuola di Giornalismo "Suor Orsola Benincasa"

 

 

Il ruolo del corrispondente dall'estero nel giornalismo

Incontro-Lezione con Maarten van Aalderen

In occasione della presentazione del volume Il Bello dell'Italia. Il Belpaese visto dai corrispondenti della Stampa Estera

 

 

Giovedì 28 Maggio ore 15.30

Aula Giancarlo Siani

Università Suor Orsola Benincasa

Via Suor Orsola 10, Napoli

 

 

"Il giudizio estero su di un Paese non può essere ridotto al rating di qualche potente agenzia che controlla i conti, eventualmente accompagnato dal severo giudizio di un Capo di Governo straniero particolarmente rigido o dal senso di superiorità di un nordeuropeo che può vantare un livello di corruzione più basso nel proprio Paese. L'Italia e l'immagine dell'Italia nel mondo, per la verità e per fortuna, sono molto più di questo. Sono convinto che chi non vede nulla di buono nell'Italia deve cambiare occhiali, oppure Paese". Così l'olandese Maarten van Aalderen, già Presidente dell'Associazione della Stampa Estera in Italia e da diciotto anni corrispondente in Italia del maggiore quotidiano olandese, De Telegraaf, anticipa le regioni che lo hanno portato a scrivere "Il Bello dell'Italia. Il Belpaese visto dai corrispondenti della Stampa Estera" (Albeggi Edizioni).

 

Il volume verrà presentato per la prima volta a Napoli nel corso di un Forum della Scuola di Giornalismo "Suor Orsola Benincasa" dedicato al "Ruolo del corrispondente dall'estero nel giornalismo", che si svolgerà giovedì 28 maggio alle ore 15.30 nell'aula Giancarlo Siani dell'Università Suor Orsola Benincasa.

 

Discuteranno insieme con l'autore e con i giornalisti praticanti della Scuola, Marco Demarco, direttore della Scuola di Giornalismo Suor Orsola Benincasa, Andrea Manzi, direttore scientifico del Corso di Alta Formazione in Geogiornalismo del Suor Orsola e il giornalista del quotidiano "La Repubblica", Carlo Franco.

 

Napoli rappresenta l'Italia al quadrato

Esemplificativo dell'idea di critica a molti luoghi comuni sull'Italia è il passaggio del libro che Maarten van Aalderen dedica proprio alla città di Napoli. "In Italia si critica spesso una città in particolare: Napoli. Napoli rappresenta per me l'Italia al quadrato. Si parla frequentemente dei suoi aspetti negativi, come la corruzione e la criminalità organizzata. Per questi motivi, c'è perfino chi si rifiuta di andarci. Eppure, Napoli è una città con una fortissima identità, con una storia di cui può andare fiera e che la vede protagonista da secoli, dotata come è di una cultura unica e di una bellezza infinita. La bellezza di Roma, Firenze e Venezia è scontata, quella di Napoli invece è assolutamente sottovalutata. E quanto spesso ho incontrato dei napoletani impegnati per la loro città, come il blogger e scrittore Angelo Forgione, che ne conosce a fondo i problemi, ma continua ad amarla appassionatamente e a difenderne la bellezza contro ogni degrado e illegalità. Io a Napoli mi sono in ogni caso sempre sentito a casa".

 

Presentazione del volume

Maarten van Aalderen vive in Italia da molti anni e da altrettanti osserva il nostro Paese attraverso la lente della stampa estera, della cui associazione professionale è stato quattro volte Presidente. Maarten ha capito che, in un momento in cui l'Italia sta attraversando una grave crisi da diversi punti di vista, in cui l'autolesionismo dilaga, al Paese serve una scossa positiva per risollevarsi, rialzare la testa, proprio come l'Icaro raffigurato in copertina. Maarten ha dato voce un gruppo di colleghi corrispondenti stranieri chiedendo loro cosa amano del Paese che li ospita.

 

Le testate estere rappresentate dai 25 corrispondenti intervistati nel volume sono: NTV, RTL, Globo News TV, Folha De S. Paulo, Radio France International, Dogan Holding, El Periódico, Antena 1, Antena 3, El Watan, YLE, Kommersant, Snob, Italia, Wine Advocate, KUNA, Dagens Nyheter, Weekendavisen, Pagina 12, France Presse, Channel 2, Guangming Daily, Newsweek, WP.PL, Tak po prostu, Krytyka Polityczna, IRIB, ANA, Alpha, Huffington Post, The Times, Le Figaro, Religion News Service, Australian Gourmet Traveller, The Sahkai Shimpo, Canadian Broadcasting Cooperation (CBC), BBC, American Public Radio, De Volkskrant.

 

L'autore

Maarten van Aalderen classe 1965, olandese, è stato Presidente dell'Associazione della Stampa Estera in Italia dal 2009 al 2011 e da marzo 2013 a marzo 2015. Laurea in filosofia presso l'Università di Utrecht e Dottorato di ricerca in filosofia a Firenze, Maarten van Aalderen è da diciotto anni corrispondente del maggiore quotidiano olandese, De Telegraaf, per l'Italia e la Turchia. Nel 2005 ha pubblicato in Olanda presso l'editore BZZTôH il libro Johannes Paulus II. Een revolutionair conservatief (Giovanni Paolo II. Un conservatore rivoluzionario). Ha vinto il premio Sicilia Madre Mediterranea 2008 e il premio internazionale per la Cultura Santa Margherita Ligure 2009.

 

 

 

Albeggi Edizioni
Ufficio Stampa
Dott.ssa Francesca De Mitri Pugno
Tel. 338.6768720 e-mail

Napoli, 28 Maggio 2015

Napoli, 24 settembre 2019
Fai partire il tuo business con Aliexpress

Napoli, 23 maggio - 30 settembre 2019
Le prospettive del Welfare tra politiche e servizi
Ciclo di seminari/Laboratori di tirocinio

Napoli, 27 e 30 settembre - 1 ottobre 2019
Giornata della matricola
Presentazione dei Corsi di laurea UNISOB


Napoli, 15 ottobre 2019
Dante, 1921. Ricezioni della 'Commedia' tra dopoguerra e fascismo
Ciclo di seminari 'Nell'ascolto di Dante. Tra filologia e passione'
Napoli, 22 maggio - 8 novembre 2019

© 2004/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0