MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Comunicati stampa

Premio Ischia Internazionale di Giornalismo 2010

Vincitore del Premio per il Futuro Giornalista Francesca Romaldo della Scuola di Giornalismo "Suor Orsola Benincasa"

 

 

Sono stati ufficialmente annunciati i nomi dei due ragazzi vincitori del Premio Ischia e Coca-Cola HBC Italia per il Giovane Comunicatore di Talento e il Futuro Giornalista: si tratta della futura giornalista Francesca Romaldo, studentessa della Scuola di Giornalismo dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, e del giovane comunicatore di talento Davide Macchia, proveniente dal Master in Marketing e Comunicazione della Business School de Il Sole 24 Ore. Il riconoscimento, novità dell'edizione 2010, vuole offrire opportunità di stage e di carriera, nei media e in azienda, ai ragazzi più talentuosi.  

 

Il Premio, che ha coinvolto centinaia di studenti, consentirà ai vincitori di maturare un'esperienza professionale reale e formativa e di dimostrare il loro valore. Francesca Romaldo si è infatti aggiudicata una borsa di studio del valore di cinquemila euro (intitolata alla memoria della giornalista Maria Grazia Di Donna) nonché uno stage retribuito presso l'agenzia di stampa AdnKronos di Roma; Davide Macchia, che è stato selezionato all'interno di un gruppo di lavoro composto da 6 studenti del Master, la possibilità di svolgere uno stage retribuito presso la direzione Public Affairs & Communication di Coca-Cola HBC Italia.  

 

Di primo piano i componenti delle due giurie chiamate a selezionare i migliori talenti, sulla base dell'elaborazione di un progetto di comunicazione (per il futuro comunicatore)/inchiesta giornalistica (per il futuro giornalista) e composte, tra gli altri, da Maria Cristina Alfieri (Direttore Editoriale Gruppo Food), Beppe Facchetti (Presidente Assorel), Matteo Caroli (Vicepreside della facoltà di Economia della Luiss Guido Carli di Roma), Giuseppe De Filippi (Caporedattore TG5), Carlo Gambalonga (Vice Direttore Ansa), Giuseppe Marra, (Amministratore Unico GMC), Giovanni Moro, (Presidente Fondazione per la Cittadinanza Attiva).  

 

"Siamo felici di aver contribuito ad ideare un riconoscimento concreto destinato alle generazioni future" dichiara Alessandro Magnoni, General Affairs Director Coca-Cola HBC Italia. "L'alto livello degli elaborati conferma quello che l'azienda ha sempre ritenuto: ci sono molti giovani di talento che hanno solo bisogno di un'occasione per dimostrare quanto valgono. Un lavoro duro per le giurie, alle quali va il nostro grazie per aver creduto nel progetto".  

 

Il Premio Ischia - Coca-Cola HBC Italia si concluderà con il workshop "Responsabilità ed etica nella relazione azienda e media: il domani che vogliamo" di sabato 3 luglio alle ore 17.00, presso l'Hotel Regina Isabella di Lacco Ameno - Sala Azzurra. Ospiti del dibattito con i ragazzi, e con rappresentanti delle due giurie, anche Virman Cusenza (Direttore Responsabile Il Mattino), Clemente Senni (Executive Vice President, Corporate Communication and P.A. Alitalia), Gianluca Comin (Presidente Ferpi e Direttore Relazioni Esterne Enel).  

 

I ragazzi vincitori saranno premiati in occasione della cerimonia conclusiva dell'evento, che si svolgerà domenica 4 Luglio alle ore 21.30 presso il Teatro Negombo (Lacco Ameno) e che verrà poi trasmessa da Rai 1 venerdì 16 luglio alle ore 22.45.  

 

 

Info  

 

www.premioischia.it  

 

 

 


Napoli, 21 maggio 2024
Presentazione del volume La chiesa e cappella di Santa Maria dei Pignatelli a Napoli
Incontri per il Maggio dei Monumenti 2024
21-23 maggio 2024


Napoli, 21 maggio 2024
UNISOB. Destinazione: il tuo futuro


Naples, 21-24 May 2024
3rd International Week for academic and administrative staff 2024

Napoli, 13 giugno 2024
Abitare la città: lo sguardo dei servizi alla persona
Ciclo di seminari online 'La città come comunità educante'
22 gennaio - 13 giugno 2024

© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0