Eventi

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa

Facoltà di Scienze della Formazione

Ministero della Giustizia - Dipartimento Giustizia Minorile
INAIL - Direzione Regionale per la Campania
Associazione Jonathan onlus
Comune di Napoli

 

 

 

Comunità e cambiamento:
l'evoluzione dei bisogni

 

 

convegno

Napoli, giovedì 29 settembre 2011
Sala Villani, corso Vittorio Emanuele 292

 

 

 

Dopo circa venticinque anni dalla nascita del DPR 448/88 che ha consentito l'inserimento in comunità educative dei minori dell'area penale è utile e necessario, a parer nostro, aprire un dibattito per confrontarsi sulla necessità di operare una specializzazione dell'intervento per la tipologia dell'utenza dell'area penale, partendo dalla sperimentazione che la nostra Associazione ha prodotto negli ultimi tre anni in collaborazione con la Regione Campania. Dalle prime significative esperienze di accoglienza e di presa in carico, e attraverso un'evoluzione culturale, sociale e metodologica, le comunità che ospitano minori in misura cautelare si trovano oggi ad affrontare un cambiamento profondo dei ragazzi, delle loro problematiche e dei loro bisogni, fattori che rafforzano gli stili di vita devianti. Non a caso questo confronto nasce da una spinta dell'Associazione Jonathan onlus, che dal 1993 gestisce in stretta collaborazione con il CGM di Napoli strutture residenziali per minori dell'area penale e che in questi anni ha saputo diventare un luogo di incontro, confronto, riflessione interistituzionale sul complesso e vario universo minorile e giovanile, documentando modelli e metodologie di approccio, di relazioni e di lettura del fenomeno. E' da queste riflessioni allargate, elaborate con esperti, operatori e rappresentanti delle Istituzioni, con il vasto mondo dell'associazionismo e della cooperazione che è nato il Progetto Sperimentale presentato alla Regione Campania con l'obiettivo di verificare la possibilità di assegnare alle comunità che ospitano minori dell'area penale la qualifica di intervento specialistico.

Pensiamo che per fornire risposte adeguate a bisogni cosi complessi, legati ai singoli minori e ad una società stravolta dai cambiamenti occorra valorizzare le diverse opportunità rispettando lo specifico di ognuna.

 

 

giovedì 29 settembre 2011
ore 9,30

Saluti

Enricomaria Corbi
Preside della Facoltà di Scienze della Formazione
Università Suor Orsola Benincasa

Sandro Forlani
Direttore CGM Napoli

Silvia Ricciardi
Presidente Associazione Jonathan onlus

ore 10,00

Vincenzo Morgera
Progetto sperimentale per la specializzazione delle comunità nel trattamento dei minori dell'area penale

ore 10,30

Interventi

Roberto Gentile
Procuratore Capo Tribunale per i Minorenni Napoli

Antonio Oddati
Coordinatore Politiche Sociali Regione Campania

Pasquale Calemme
Responsabile CNCA Regione Campania

Emanuele Esposito
Direttore Comunità Pubblica Don Peppino Diana

Enza Abbondante
Direttore USSM Napoli

Gennaro Cerullo
Tenente P.G.
Giovanna Cipolletta
Assistente Capo
P.G. Ufficio Sezione Istituti Procura per i Minorenni di Napoli

ore 12,30

Dibattito

ore 13,30

Buffet

ore 14,30

Gustavo Sergio
Presidente Tribunale per i Minorenni Napoli

Sergio D'Angelo
Assessore Politiche Sociali Comune Napoli

Luigi Cancrini
Psichiatra

Massimo Corsale
Sociologo

ore 16,00

Conclusioni

Serenella Pesarin
Direttore Generale Giustizia Minorile

Moderatore

Marco Sarno
Giornalista de "La Repubblica.it"

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0