Eventi

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa

Facoltà di Giurisprudenza

 

 

 

Cinema Letteratura Diritto

Davanti alla legge. Immaginare il diritto

 

 

Anno VI
anno accademico 2011/2012

 

 

Napoli, 25 ottobre - 20 dicembre 2011

 

 

La Facoltà di Giurisprudenza, con il sostegno dell'Associazione Amici di Suor Orsola per la Promozione degli Studî Giuridici e dell'Associazione Laureati dell'Università Suor Orsola Benincasa Sezione di Giurisprudenza, organizza nell'a.a. 2011-2012 un ciclo di incontri su Cinema Letteratura Diritto che affiancano i corsi e costituiscono parte integrante della formazione degli studenti.

Il ciclo è inteso come un momento di incontro tra studenti e docenti della Facoltà, con il coinvolgimento della comunità dei giuristi e, in particolare, dei giovani studiosi.

Il ciclo ha per titolo Davanti alla legge. Immaginare il diritto.

Da un lato esso rimanda alla celebre parabola kafkiana sulla necessità della legge (la porta aperta), sulla sua destinazione, sulla sua forma e interpretazione; parabola nella quale Kafka riprende, riscrivendola, una tradizione secolare che risale a Origene.

Dall'altro esso esprime con nettezza il rapporto visivo che ci lega alla legge scritta, a quel valore di "monumento" che la nostra e anche altre tradizioni le annettono: si sta dinanzi alla legge come dinanzi a un'opera che ci chiama, c'interpella, (im)ponendosi in forma di domanda di interpretandum.

Il che rende ragione dell'immagine, insieme kafkiana e cinematografica, del titolo: la legge come schermo, come oggetto di una veduta (e di un'esposizione) frontale, di una visione collettiva, di una percezione che non è appannaggio esclusivo dei tecnici del diritto.

Tra questi sguardi inusitati, la letteratura e il cinema, entrambi discorsi pubblici, occupano un posto privilegiato. Nel caso della letteratura, pressoché da sempre. Ecco, pensare il diritto e il suo limite, non significa soltanto mettere in questione la pretesa del diritto di giuridificare ogni ambito della vita, significa anche pensare il diritto a partire da ciò che non ricade entro i suoi confini, da ciò che eccede i suoi rassicuranti perimetri disciplinari, e attingere a una molteplicità di fonti, di spunti, di angoli visuali. E saranno proprio questi, talvolta, a illustrarlo con maggiore nettezza: una tragedia di Sofocle, un film di Billy Wilder, un quadro di Edward Hopper.

 

In un pomeriggio simile il Lord Cancelliere dovrebbe tenere udienza qui - ed è qui infatti - con un'aureola di nebbia intorno al capo, avviluppato in morbide stoffe e tende cremisi; ascolta un imponente avvocato con i basettoni, la voce fioca e l'orazione interminabile, e contempla la lanterna del soffitto dove non può vedere altro che nebbia. In un pomeriggio simile una ventina di membri della Corte di Giustizia del Lord Cancelliere dovrebbero essere - come infatti sono - nebulosamente impegnati in una delle mille fasi di una causa interminabile, a sgambettarsi a vicenda su scivolosi precedenti, a brancolare immersi fino al ginocchio nei tecnicismi, a picchiare contro muraglie di parole con la fronte cinta di peli di capra e di crini, dandosi un'aria di equità con la faccia seria come tanti attori.

Charles Dickens, Casa Desolata

 

 

 

martedì 25 ottobre
ore 16,00
Convento di S. Lucia al Monte, corso Vittorio Emanuele 334/ter

The Social Network
David Fincher, USA 2010

 

Giovanni Pascuzzi

 

martedì 8 novembre
ore 16,00
Convento di S. Lucia al Monte, corso Vittorio Emanuele 334/ter

L'infernale Quinlan
Orson Welles, USA 1958

 

Stefano Francia di Celle

 

mercoledì 16 novembre
ore 16,00
Museo di Capodimonte

Ritratto di Paolo III con i nipoti Ottavio e Alessandro Farnese
Tiziano, 1545

 

Stefano Causa

 

martedì 22 novembre
ore 16,00
Sala degli Angeli, via Suor Orsola 10

Casa desolata
Charles Dickens, 1852-1853

 

Masolino D'Amico

 

martedì 29 novembre
ore 16,00
Convento di S. Lucia al Monte, corso Vittorio Emanuele 334/ter

La conversazione
Francis Ford Coppola, USA 1974

 

Umberto Curi

 

martedì 6 dicembre
ore 16,00
Sala degli Angeli, via Suor Orsola 10

Connessi a un mondo diviso. Leggi nazionali, libera concorrenza, diritto al lavoro e privacy nella science fiction

 

Gabriele Frasca

 

martedì 13 dicembre
ore 16,00
Sala degli Angeli, via Suor Orsola 10

Alan Ford, Maxmagnus e la corruzione amministrativa

 

Gino Frezza
Giuseppe Piperata
Luciano Vandelli

 

martedì 20 dicembre
ore 16,00
Convento di S. Lucia al Monte, corso Vittorio Emanuele 334/ter

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
Elio Petri, Italia 1970

 

Emiliano Morreale

Napoli, 2-4 ottobre 2017
Welcome Day 2017 - Giornata della matricola
Presentazione dei Corsi di laurea UNISOB

© 2004/17 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0