Eventi

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa

 

 

 

 

Italia

Vita e avventure di un'idea

 

 

 

Napoli, martedì 6 dicembre 2011
Sala Villani, via Suor Orsola 10

 

 

 

Se l'Italia come stato unitario non ha che centocinquanta anni, il nome e l'idea o anzi le idee di Italia sono molto più antichi. Questo libro inconsueto vuole raccontare la storia di quel complesso di idee: l'Italia prima dell'Italia. Dagli Italòi - abitanti della Calabria meridionale secondo Antioco di Siracusa (V secolo a.C.) - all'Italia descritta da Plinio e celebrata da Virgilio in lode di Augusto, all'Italia unificata nella lingua dall'audacia di Dante, il libro ricostruisce il tessuto, insieme variegato e compatto, di un paese che riesce ad alimentare, anche se privo di uno stato, la grandezza non solo culturale e artistica del Rinascimento e delle età successive: una nella lingua e nella letteratura, l'Italia offre alla civiltà occidentale un comune orizzonte diplomatico, umanistico, religioso, che garantisce dignità alla dimensione municipale della piccola patria e insieme a quella, più grande, della cultura internazionale.

 

Francesco Bruni insegna Storia della lingua italiana nell'Università di Venezia. Per il Mulino ha pubblicato «Boccaccio. L'invenzione della letteratura mezzana» (1990), «La città divisa. Le parti e il bene comune da Dante a Guicciardini» (2003) e «L'italiano letterario nella storia» (2007) nella serie da lui curata «Storia della lingua italiana».

 

 

martedì 6 dicembre 2011
ore 17,00

Apertura dei lavori

Lucio d'Alessandro

Coordina

Rosa Casapullo

Intervengono

Nicola De Blasi
Stefano De Luca
Francesco De Sanctis
Emma Giammattei

Conclude

Francesco Bruni

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0