UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Eventi

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa

Museo del Giocattolo di Napoli
La Tana dei Goblin

 

 

 

Ludicampania

Boardgames, wargames & role playing

Gioco libero - gioco pronto - tornei

Ingresso gratuito

 

 

 

Napoli, sabato 25 maggio 2013 ore 9,30-19,30
Piano Mostre, via Suor Orsola 10

 

 

 

Ludicampania Ŕ un evento basato sulla promozione della cultura dei cosiddetti "giochi intelligenti", una famiglia di giochi di diverso tipo (da tavolo, tridimensionali, di carte, di ruolo) che stimolano le capacitÓ cognitive, strategiche, organizzative attraverso l'interazione con altri giocatori.

Il fenomeno dei giochi intelligenti, molto diffuso all'estero (in particolare nel mondo anglosassone), in Italia Ŕ in forte espansione, come testimoniato dall'affluenza di pubblico alle varie manifestazioni di settore, nonchÚ dalla crescente attenzione dei media. Nell'occasione viene anche presentata la recente acquisizione del Museo del Giocattolo: la collezione di giochi da tavolo del prof. Nino Salvatore, noto scienziato nel settore della biochimica, scomparso nel 1997.

Con Ludicampania si intende promuovere e diffondere anche a Napoli e in Campania la cultura del gioco intelligente quale fondamentale strumento di relazione intra e intergenerazionale. L'universitÓ degli studi Suor Orsola Benincasa si presenta come lo scenario migliore per promuovere una tale iniziativa.

L'esperienza dell'Ateneo in materia di gioco Ŕ legata alla nascita di un Museo del Giocattolo (dicembre 2011) per il quale Ŕ stato interamente ristrutturato il sito che sarÓ presentato nel corso di questa giornata (www.museodelgiocattolodinapoli.it). La collezione si integra con una riflessione e un lavoro nello studio e nel restauro del giocattolo che costituisce uno dei poli di eccellenza dell'universitÓ, oltre ad una cospicua attivitÓ didattica che consente al Suor Orsola di essere l'unico laboratorio naturale del giocattolo in Europa.

In questo settore l'Ateneo Ŕ, inoltre, attore di ricerca avanzata con il laboratorio Ludolab del Centro Interdipartimentale e di ricerca Scienza Nuova. Si tratta di un laboratorio integrato di nuove tecnologie per le scienze sociali che intende coniugare le esperienze pi¨ avanzate dello sviluppo scientifico e tecnologico con le imprescindibili conoscenze umanistiche, interpretando in questo senso la visione e il programma di lavoro proposti da Vico. Il laboratorio si compone di 6 diverse aree, tra cui quella dei giocattoli e dei supporti educativi, denominata Ludolab.

Dunque, il vero protagonista Ŕ il gioco che si snoda e si articola attraverso le forme pi¨ varie, dal gioco dell'oca del XVII secolo fino alle app di ultima generazione.

 

 

 

sabato 25 maggio 2013
ore 10,30
Sala Villani, via Suor Orsola 10

Conferenza stampa

 

Saluti

Lucio d'Alessandro
Rettore dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa

Federico Guarracino
Presentazione della collezione di giochi da tavolo di Nino Salvatore

Roberto Montanari
Il laboratorio Scienza Nuova e le nuove app del Museo del Giocattolo

Massimiliano Cretara
I giochi intelligenti

Vincenzo Capuano
Il Museo del Giocattolo compie un anno e mezzo.
Il nuovo sito web

 

 

 

In partnership con

Volver cafÚ
Giochi Uniti

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti