UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Eventi

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa

 

 

 

La comunicazione della diagnosi in neuropsichiatria infantile

 

 

Napoli, venerdý 8 maggio 2015
Biblioteca Pagliara, via Suor Orsola 10

 

 

 

Il tema della comunicazione della diagnosi in Neuropsichiatria Infantile ha ricevuto poca attenzione. Eppure, l'esperienza clinica mostra che l'incontro dedicato ad esporre quanto si Ŕ compreso circa le difficoltÓ del bambino o dell'adolescente richiede idonee abilitÓ tecniche, relazionali e comunicative.

 

Questo convegno si propone di esaminare i principali problemi che si incontrano nel comunicare la diagnosi ai genitori e nel parlare ad un bambino o ad un adolescente della natura del suo disagio. Un ulteriore obiettivo Ŕ discutere le implicazioni in ambito scolastico della comunicazione della diagnosi.

 

Il convegno proporrÓ tre relazioni di Neuropsichiatri Infantili di grande esperienza nei settori dell'adolescenza, dei disturbi dell'apprendimento e dei disturbi dello spettro autistico.

 

 

 

Venerdý 8 maggio 2015
ore 9,30

Saluti

Lucio d'Alessandro
Rettore dell'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa

Enricomaria Corbi
Preside della FacoltÓ di Scienze della Formazione
UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa

Introduce

Antonella Gritti
Professore Associato di Neuropsichiatria Infantile
UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa

Presiede

Antonio Pascotto
Professore Ordinario di Neuropsichiatria Infantile
Seconda UniversitÓ di Napoli

Interventi

Roberta Penge
Dipartimento di Pediatria e Neuropsichiatria Infantile
Sapienza UniversitÓ di Roma

La rappresentazione del Disturbo Specifico dell'Apprendimento nei bambini e negli adulti che li circondano

Francesca Neri
Professore Ordinario di Neuropsichiatria Infantile
UniversitÓ degli Studi Milano Bicocca

La comunicazione della diagnosi in adolescenza

Roberto Militerni
Professore Ordinario di Neuropsichiatria Infantile
Disturbi dello spettro autistico: la richiesta dei genitori di una formulazione prognostica e le attuali difficoltÓ di individuare indicatori utili a definire una traiettoria evolutiva

Dibattito

Conclusioni

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/24 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti