Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
Modalità di navigazione
Percorso
Contenuto

Eventi

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa

 

 

Open Week 2016
Giornate di Orientamento di Ateneo

X edizione

 

 

 

Napoli, 1-5 febbraio 2016
Aula Magna, corso Vittorio Emanuele 292

 

 

 

L'Università Suor Orsola Benincasa ripropone il tradizionale appuntamento dedicato agli studenti alle prese con la difficile scelta del Corso di laurea.

 

L'evento, giunto alla sua decima edizione, si svilupperà per un'intera settimana, durante la quale l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa aprirà le porte delle proprie Facoltà per coinvolgere le aspiranti matricole in un'esperienza diretta della vita di Ateneo, attraverso lezioni dimostrative, attività laboratoriali, simulazioni dei test e percorsi di orientamento tematici.

 

Docenti, ricercatori e orientatori illustreranno l'offerta formativa, risponderanno alle curiosità dei ragazzi e li accompagneranno alla scoperta dei servizi e delle strutture dell'UNISOB.

 

Il programma di ogni giornata prevede:
9.00 - accoglienza gruppi
9.30 - illustrazione dell'offerta formativa UNISOB
10.45/11.45 - prima sessione di attività
12.15/13.15 - seconda sessione di attività

 

Per aderire all'iniziativa, è necessario:
- scegliere la giornata (o le giornate) in cui si progetta la visita presso l'Ateneo, consultando il programma relativo e pubblicato qui di seguito;
- compilare la scheda di adesione relativa al giorno previsto per la visita, indicando, per ciascuna delle due sessioni, il numero di studenti che desiderano partecipare alle diverse attività previste;
- allegare un elenco completo dei nominativi degli studenti coinvolti, al fine di approntare gli attestati di partecipazione, attribuiti previa verifica della presenza attraverso raccolta di firme.

 

Tale documentazione dovrà essere inviata entro e non oltre il 27 gennaio 2016 a
SOT - Servizio di Orientamento e Tutorato di Ateneo
fax: 081/2522350 e-mail

 

Agli studenti che avranno partecipato a entrambe le sessioni di attività di una giornata verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido per il riconoscimento di un credito scolastico.

 

L'attestato sarà inviato nei giorni successivi la chiusura dell'Open Week.

 

 

 

Calendario

Lunedì 1 febbraio 2016
Martedì 2 febbraio 2016
Mercoledì 3 febbraio 2016
Giovedì 4 febbraio 2016
Venerdì 5 febbraio 2016

 

 

 

 

 

Lunedì 1 febbraio 2016
ore 10,45-11,45

Prima sessione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze della comunicazione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze della formazione primaria

Introduzione al diritto di famiglia
per il C.d.l. in Giurisprudenza
Verrà presentato un caso in materia di diritto di famiglia per discutere insieme ai partecipanti delle sue possibili soluzioni, individuando quella conforme al diritto positivo attualmente vigente e agli orientamenti giurisprudenziali dominanti.
In tal modo, la lezione mira ad evidenziare la metodologia didattica utilizzata nei corsi di area privatistica ma anche a fornire agli studenti interessati uno scorcio concreto del lavoro del "giurista".

I servizi sociali nel processo di integrazione europea: il nuovo impegno dell'Europa per la protezione dei diritti sociali
per il C.d.l. in Scienze del servizio sociale
L'attuale scenario europeo dimostra quanto il servizio sociale sia indispensabile in un contesto di solidarietà condivisa che lo colloca al primo posto nella strategia finalizzata alla tutela dei diritti fondamentali.

Langue et littérature française ou le plaisir du texte
per il C.d.l. in Lingue e culture moderne
La conoscenza dei meccanismi caratteristici dei singoli generi letterari favorisce una rapida lettura del testo scritto/orale in lingua straniera, una migliore comprensione del significato ed una più agevole traduzione. Sensibilizzare alla decodificazione di un genere facilita la fruizione, ad esempio, di un testo poetico o di un dialogo cinematografico.

Archeolaboratorio
per il C.d.l. in Conservazione dei beni culturali
Attraverso un'attività pratica di riconoscimento delle diverse categorie di reperti, si scopriranno le tecniche utilizzate fin dalla preistoria per la produzione della ceramica, la realizzazione di strumenti e la trasformazione del cibo.

L'Isis e altre storie...
per il C.d.l. in Scienze dell'educazione
Le origini del fondamentalismo tra Oriente e Occidente, conseguenze geopolitiche e sociali, pratiche di resistenza.

 

Ore 12,15-13,15

Seconda sessione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Giurisprudenza

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze del servizio sociale

Vieni avanti creativo
per il C.d.l. in Scienze della comunicazione
Un'ora di lezione per scoprire i segreti della pubblicità e per "misurare" la creatività che c'è in ognuno di noi.

Storytelling digitale per il turismo: narrazioni di città, territori, persone
per il C.d.l. in Scienze dei beni culturali: turismo
Un breve percorso di introduzione ad un nuovo strumento di comunicazione e di narrazione, lo storytelling digitale. Una nuova centralità della narrazione per costruire e promuovere luoghi, territori, città, destinazioni turistiche. E per capire come mai Barcellona conti più turisti di Roma e Gardaland più visitatori di Pompei.

Grande guerra e letteratura
per il C.d.l. in Lingue e culture moderne
Per il centenario della Grande Guerra tutto il mondo ha commemorato la Urkatastrophe, la "catastrofe primordiale" del XX secolo così alcuni storici hanno raccontato la Prima Guerra Mondiale, con mostre, rassegne cinematografiche e fotografiche, ristampe di opere della letteratura di guerra.
«Guerra e letteratura», sembra l'endiadi imprescindibile con cui rappresentare la più radicale rivoluzione della modernità. Il tenente dell'esercito austro-ungarico Robert Musil, l'autore del celebre romanzo Der Mann ohne Eigenschaften, rivolto ai soldati della Prima Guerra Mondiale, afferma che «ogni soldato che si renda imparzialmente conto di ciò che vede, diventa poeta». L'evento guerresco e la testimonianza poetica spesso sono simultanei. In molti casi, come quello di Musil, Hesse, Stefan Zweig, infatti, gli scrittori sono soldati impegnati in trincea. In altri casi, invece, la Guerra Mondiale è per l'élite intellettuale pura contemplazione dello spettacolo più terrificante ed estremo della modernità, che ispira una poetica del sublime, e allora il principale interesse per la guerra è circoscritto alla sua letterarizzazione. C'è poi una letteratura connotata di propaganda bellica o di resistenza alla violenza della guerra.

Laboratori di restauro
per il C.d.l. in Restauro dei beni culturali
Un viaggio affascinante all'interno degli spazi laboratoriali dove gli allievi sperimentano le tecniche del restauro delle opere d'arte, dei manufatti in legno, dei metalli preziosi, dei dipinti su tela, degli affreschi e le sofisticate tecniche diagnostiche applicate ai Beni Culturali.

 

Scarica la scheda di adesione (rtf)

 

Calendario

 

 

Martedì 2 febbraio 2016
ore 10,45-11,45

Prima sessione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze della formazione primaria

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze della comunicazione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Giurisprudenza

Nuove tecnologie per le scienze umane
per il C.d.l. in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva
La lezione, presentando i laboratori e le tecnologie dell'università, intende mostrare gli ampi spazi di relazione tra le scienze umane e le esperienze tecnologiche piú avanzate, evidenziando in particolare opportunità e rischi.

L'email marketing per le imprese turistiche
per il C.d.l. in Scienze dei beni culturali: turismo
Le email promozionali sono ancora lo strumento con il più alto tasso di ROI (return on investment). Proprio per questo, se devi comunicare per un albergo e vuoi catturare l'attenzione di un potenziale visitatore, l'email marketing può aiutarti. Nel corso dell'incontro, parleremo di come anticipare esigenze e paure di chi vuole soggiornare in un albergo.

Picasso e il minotauro
per il C.d.l. in Scienze dei beni culturali: arte
Morto ormai da oltre quarant'anni Picasso rimane l'artista tutt'ora più popolare e seguito del mondo occidentale. In qualche modo l'antonomasia stessa della storia dell'arte. Ma le cose stanno davvero così? E inoltre: Chi è stato Picasso e chi è oggi?

English: where is it going? Breve percorso esplorativo sulla lingua inglese fra passato, presente, futuro.
per il C.d.l. in Lingue e culture moderne
Cinquecento anni fa, i parlanti di lingua inglese si collocavano tra i cinque e i sette milioni e vivevano, per la maggior parte, nelle Isole Britanniche. A metà Novecento, il numero era già cresciuto in maniera esponenziale. Le statistiche attuali non concordano sul numero preciso - che cambia a seconda del punto di riferimento e della definizione di English Language Speaker adottati - ma la quantità di parlanti si colloca certamente a picchi altissimi.
La lezione cercherà di chiarire come questo sia successo, in un lasso di tempo relativamente breve, e di azzardare qualche ipotesi sulla direzione verso cui tale massiccia diffusione potrebbe condurre.

Oltre la scuola: gli altri servizi educativi
per il C.d.l. in Scienze dell'educazione
Il corso di laurea in Scienze dell'Educazione ha l'obiettivo di formare professionisti in grado di progettare, condurre, monitorare e valutare interventi educativi non formali e, dunque, in grado di lavorare nei servizi socio-educativi extrascolastici (quali i centri di prima accoglienza, le comunità familiari, le comunità socio-educative per minori, le residenze assistenziali per anziani, i centri diurni territoriali per specifici target di età o per una utenza con bisogni educativi speciali, ecc.). Ma quali sono le caratteristiche di questi servizi? Quali conoscenze e competenze sono richieste per lavorare in essi?

 

Ore 12,15-13,15

Seconda sessione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze del servizio sociale

Archeolaboratorio
per il C.d.l. in Conservazione dei beni culturali
Attraverso un'attività pratica di riconoscimento delle diverse categorie di reperti, si scopriranno le tecniche utilizzate fin dalla preistoria per la produzione della ceramica, la realizzazione di strumenti e la trasformazione del cibo. Ai partecipanti sarà offerta la possibilità di una visita ai Laboratori di Archeologia.

"Senti chi parla", come si diventa radiofonici di successo!
per il C.d.l. in Scienze della comunicazione
Come si diventa speaker, le tecniche di dizione, la programmazione musicale, la redazione web e il marketing radiofonico.

Musica e cinema d'animazione
per il C.d.l. in Scienza della formazione primaria
Un'antica storia marina napoletana dà origine sul finire del 1700 a una canzone in cui si raccontano le gesta di un pesce-eroe, di nome Guarracino, intento a cercare moglie.
Attratto dalla voce di una Sardella-canterina se ne innamora perdutamente. Ma la giovane è già impegnata sentimentalmente. Ne scaturisce un regolamento di conti che si estende alle varie famiglie di pesci. Ecco allora il variegato paesaggio marino del golfo di Napoli trasformarsi in un campo di battaglia per uno scontro che termina senza vincitori né vinti.
Da qui nasce nel 2004 lo spunto per l'ideazione del film d'animazione Lo Guarracino (realizzato da Michelangelo Fornaro con la musica di Pasquale Scialò).
Nel corso dell'incontro si ascolteranno le principali versioni di questo canto per poi passare alla visione del film e discutere insieme sull'importanza in campo pedagogico del rapporto tra musica, suono e immagine, nonché sull'aiuto che questi elementi apportano in campo didattico.

Disney e non solo
per il C.d.l. in Scienze dell'educazione
Un viaggio alla scoperta e all'analisi di alcuni tra i più famosi e conosciuti libri per l'infanzia e per il pubblico giovanile provenienti dalle culture di lingua inglese, per rileggere con sguardo critico e consapevole i prodotti editoriali di settore.

Il caso Cucchi: per una introduzione al sistema penale
per il C.d.l. in Giurisprudenza
La tragica vicenda di Stefano Cucchi, il ragazzo morto in circostanze ancora non totalmente chiarite mentre si trovava in stato di custodia cautelare, chiama in causa il delicato rapporto tra individuo e autorità, tra i diritti dell'imputato e le aspettative di giustizia della collettività e dei familiari delle vittime. Attraverso l'analisi delle varie tappe di un processo non ancora concluso, un'occasione per riflettere sulla funzione e sui limiti del diritto penale.

 

Scarica la scheda di adesione (rtf)

 

Calendario

 

 

Mercoledì 3 febbraio 2016
ore 10,45-11,45

Prima sessione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze della comunicazione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Restauro dei beni culturali

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze del servizio sociale

Il Monastero di Santa Chiara: dalla fabbrica angioina alle distruzioni belliche
per il C.d.l. in Scienze dei beni culturali: arte
Un piccolo viaggio nel tempo, per seguire le vicende del più vasto e noto complesso conventuale napoletano, fondato da Roberto d'Angiò e Sancia di Maiorca, dall'epoca della sua edificazione all'ultima guerra che ne ha radicalmente mutato l'aspetto.

Le unioni gay e la tutela giuridica dei figli di genitori omosessuali
per il C.d.l. in Giurisprudenza
I giudici di Strasburgo con la sentenza del 25 luglio 2015 hanno condannato l'Italia per inottemperanza all'obbligo di dare attuazione ai diritti fondamentali alla vita privata e alla vita familiare delle coppie dello stesso sesso.
Attualmente il Parlamento italiano sta esaminando un disegno di legge sulla tutela delle unioni omosessuali.
Inoltre, molti Paesi si sono dotati di strumenti efficaci per la tutela dei figli di genitori omosessuali: la stepchild adoption, è prevista da anni nella legge tedesca e, inoltre, alcuni dei maggiori paesi europei (Regno unito, Francia, Spagna) già ammettono l'adozione piena e legittimante.

Pompei ieri, oggi e domani. I beni culturali come risorsa umana e sociale
per il C.d.l. in Scienze dei beni culturali: archeologia
La lunga storia e la tradizione di studi e ricerche che hanno portato Pompei a essere il sito UNESCO più famoso al mondo, assieme alle Piramidi, al Partenone e alla Grande Muraglia. Verrà preso come modello il cuore della città antica, ossia il Foro Civile, ricco di storia e centro importante per l'accesso di visitatori provenienti da tutto il mondo. La conclusione dell'incontro verterà sul futuro di Pompei e sulle opportunità di inserimento professionale nel mondo dei Beni Culturali.

Professione maestro
per il C.d.l. in Scienze della formazione primaria
Il ruolo dell'insegnante della scuola dell'infanzia e della scuola primaria: una "missione" educativa al servizio delle giovani generazioni. Pedagogia, etica, responsabilità ed educazione alla democrazia.

 

Ore 12,15-13,15

Seconda sessione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze della formazione primaria

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Giurisprudenza

Connected cinema: il web e il racconto audiovisivo
per il C.d.l. in Scienze della comunicazione
La lezione si incentrerà sull'evoluzione del linguaggio cinematografico provocata dai nuovi media, con l'obiettivo di inquadrare quelle che sono le principali sfide produttive lanciate dalla rete nei confronti dell'universo audiovisivo.

L'arte apre alla disabilità
per il C.d.l. in Scienze dell'educazione
Una visita al Museo Storico Artistico del Suor Orsola, guidata dagli studenti del Corso di laurea in Scienze dell'educazione, che hanno contribuito all'allestimento di un percorso attento alle esigenze delle persone con disabilità sensoriali.

I più recenti sviluppi nella conoscenza del funzionamento del cervello e le ricadute nelle professioni d'aiuto neuro-psicologiche, cliniche ed educative
per il C.d.l. in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva
Attraverso la breve illustrazione dei più recenti progressi nel campo delle neuroscienze e della paleoantropologia cognitiva, verranno indicati agli allievi le ricadute principali nel campo dell'intervento psicologico, sia sotto il profilo della formazione accademica, che dell'intervento nei diversi setting operativi del professionista della psicologia. La miglior conoscenza del funzionamento del cervello e delle sue funzioni (o disfunzionalità) permetterà, in particolare, un più articolato esame delle attività di diagnosi-terapia-riabilitazione psicologica sia in campo clinico che in quello della psicologia del lavoro e delle organizzazioni.

Laboratori di restauro
per il C.d.l. in Restauro dei beni culturali
Un viaggio affascinante all'interno degli spazi laboratoriali dove gli allievi sperimentano le tecniche del restauro delle opere d'arte, dei manufatti in legno, dei metalli preziosi, dei dipinti su tela, degli affreschi e le sofisticate tecniche diagnostiche applicate ai Beni Culturali.

Dilo con música
per il C.d.l. in Lingue e culture moderne
La musica provoca effetti speciali nella mente umana che possono essere identificati principalmente con emozioni o sensazioni. Tuttavia, alcuni studi sostengono che mantenga la mente aperta e quindi attiva. Per tale motivo è uno strumento fondamentale per apprendere una lingua straniera. Attraverso alcune canzoni andremo alla scoperta dello spagnolo.

 

Scarica la scheda di adesione (rtf)

 

Calendario

 

 

Giovedì 4 febbraio 2016
ore 10,45-11,45

Prima sessione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze della formazione primaria

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Restauro dei beni culturali

La scoperta della dieta mediterranea
per il C.d.l. in Scienze dei beni culturali: turismo
La dieta mediterranea è uno stile di vita solidale, ecologico e sano. Al punto che l'UNESCO, l'agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di cultura, l'ha inserita tra i patrimoni dell'umanità. Ma pochi sanno che i primi a parlare di dieta mediterranea sono stati due scienziati americani Ancel e Margaret Keys. Che negli anni Cinquanta l'hanno scoperta e studiata proprio in Campania. Oggi la loro avventurosa vicenda personale e scientifica è una pietra miliare della storia e dell'antropologia dell'alimentazione mondiale. E a scoprire questa storia sono stati i ricercatori dell'Università Suor Orsola Benincasa.

Diritti umani e diritti fondamentali: il lungo cammino dei diritti nel Novecento
per il C.d.l. in Giurisprudenza
Il Novecento è stato un secolo ricco di sfide, ancora oggi molto vive per i giuristi. Nella sua prima metà, ha fatto registrare due guerre mondiali e l'affermazione di varie forme di dittatura e di totalitarismo. La seconda metà del Novecento ha invece rappresentato il risorgere imponente dell'idea dei diritti umani, che hanno una lunga tradizione filosofica nella cultura europea della modernità. Nel corso dell'incontro verranno condivise alcune considerazioni su due testi normativi dell'ONU e dell'UE: la Dichiarazione universale dei diritti umani e la Convenzione europea dei Diritti dell'uomo.

Alla scoperta della memoria
per il C.d.l. in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva
Ricordare... Dimenticare... Sono due termini familiari che usiamo molto spesso nei nostri discorsi quotidiani, ma quali sono i sistemi e processi di memoria? E quali sono le loro caratteristiche? Cosa li fa e non li fa funzionare correttamente? Quali parti del cervello rappresentano la base anatomica della memoria? Perché dimentichiamo e cosa dimentichiamo?
Durante la lezione discuteremo di questi e altri affascinanti fenomeni che caratterizzano la memoria umana, da sempre un ambito di ricerca di particolare interesse per la psicologia sperimentale.

Il servizio sociale nella dimensione nazionale
per il C.d.l. in Scienze del servizio sociale
La tutela dei diritti fondamentali e del principio di eguaglianza sostanziale rappresenta la principale fonte di legittimazione dell'intervento pubblico che nel servizio sociale si identifica. L'asimmetria tra i diritti e i valori sociali, da un lato, e le libertà economiche di matrice europea, dall'altro, pongono al centro della riflessione la questione del riequilibrio potenziale delle due istanze, e, dunque, di un modello sociale europeo.

Devianza e delinquenza minorile: l'approccio pedagogico
per il C.d.l. in Scienze dell'educazione
Una lezione introduttiva ai fenomeni della devianza e della criminalità minorile così come essi si presentano nella società contemporanea. L'attenzione sarà posta in particolare sulla figura dell'educatore professionale. Attraverso l'analisi dei casi si porrà in evidenza come tutti coloro che apprendono di un atto deviante o di un delitto si fanno un'opinione; quella dell'educatore, però, deve essere fuori dalla pubblica opinione e dalle singole passioni, perché qualunque cosa sia accaduta deve scommettere sulla possibilità di recupero del minorenne.

 

Ore 12,15-13,15

Seconda sessione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze del servizio sociale

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Giurisprudenza

Simulazione prova di ingresso
Per il C.d.l. in Scienze della comunicazione

Saperi e competenze
per il C.d.l. in Scienze dell'educazione
La nozione di "competenza" è divenuta centrale nel dibattito inerente l'insegnamento in tutte le sue forme e in tutti i suoi luoghi: non si può affrontare il tema del "come" progettare l'intervento formativo se non si è chiaramente definito il "cosa" ne deve essere oggetto.

Laboratori di restauro
per il C.d.l. in Restauro dei beni culturali
Un viaggio affascinante all'interno degli spazi laboratoriali dove gli allievi sperimentano le tecniche del restauro delle opere d'arte, dei manufatti in legno, dei metalli preziosi, dei dipinti su tela, degli affreschi e le sofisticate tecniche diagnostiche applicate ai Beni Culturali.

Cari amici di carta...
per il C.d.l. in Scienze della formazione primaria
I personaggi dell'editoria per l'infanzia accompagnano le nostre vite fin dall'infanzia e contribuiscono al nostro patrimonio affettivo e culturale. Ne parliamo insieme ai futuri universitari per un meraviglioso confronto sul valore formativo della letteratura per l'infanzia e della gioventù.

 

Scarica la scheda di adesione (rtf)

 

Calendario

 

 

Venerdì 5 febbraio 2016
ore 10,45-11,45

Prima sessione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze del servizio sociale

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Giurisprudenza

C'era una volta uno studente "somaro"
per il C.d.l. in Scienze della formazione primaria
Una lezione sul ruolo del docente/educatore: da depositario assoluto del sapere a guida propositiva in una società in continua evoluzione.
per il C.d.l. in Scienze dell'educazione

Letteratura 2.0, la narrativa nell'era digitale e la rete del testo
per il C.d.l. in Lingue e culture moderne
La lezione vuole offrire un piccolo viaggio nella letteratura contemporanea, nel suo rapporto con le nuove tecnologie. Alla scoperta di nuove funzioni autori e nuovi lettori, nella comunità digitale e in una nuova dimensione semantica di "testo".

Professione guida turistica
per il C.d.l. in Scienze dei beni culturali: turismo
Introduzione alla progettazione di un itinerario turistico-culturale: guida insolita alla scoperta dei tesori del centro storico di Napoli. Presentazione dei project work elaborati dagli allievi del corso di perfezionamento e aggiornamento professionale "Guida e progettazione di Itinerari turistici".

Dal marketing al green marketing: per un futuro sostenibile
per il C.d.l. in Scienze della comunicazione
Ridurre il degrado ambientale del pianeta e costruire un futuro dove l'umanità possa vivere in armonia con la natura conservando la biodiversità, assicurando l'uso sostenibile delle risorse naturali rinnovabili, promuovendo la riduzione dell'inquinamento e il consumo critico sono gli obiettivi che il Green Management intende perseguire. Strumento imprescindibile, per raggiungere tali obiettivi, è il Green Marketing.

 

Ore 12,15-13,15

Seconda sessione

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Restauro dei beni culturali

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze della formazione primaria

Simulazione prova di ingresso
per il C.d.l. in Scienze della comunicazione

Essere giano! dare forma all'incertezza attraverso la propria storia
per il C.d.l. in Scienze dell'educazione
Ti sei mai trovato/a ad affrontare situazioni di incertezza che si sono palesate nella forma di due o più alternative incompatibili tra loro? Ti sei mai interrogato/a sul motivo di questo conflitto e sul modo che hai utilizzato per risolverlo? A partire da queste domande, tenteremo di analizzare i nostri vissuti di incertezza alla luce di un approccio pedagogico basato sulla metodologia della transazione sociale, che ha il fine di renderci più consapevoli delle nostre scelte e dei fattori che le influenzano.

Quanto vale la "nostra bellezza"? Il ruolo del marketing nei settori creativi
per il C.d.l. in Scienze dei beni culturali: turismo
La lezione si prefigge di condurre gli studenti in un viaggio ideale attorno al "Marketing", inteso non nel senso riduttivo di mera attività di comunicazione e vendita, ma quale filosofia in grado di guidare le imprese dei settori creativi nella creazione di valore per il cliente e per tutti i pubblici di riferimento.
Attraverso il costante riferimento a interessanti casi reali, ci si propone di orientare gli studenti nella comprensione dei principali concetti e strumenti del marketing, applicabili in tutti i settori della cosiddetta "economia della bellezza": dall'arte alla comunicazione, dal turismo alla moda, dal design all'architettura.

Io, psicologo a lavoro: sfide e opportunità per il mio futuro professionale
per il C.d.l. in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva
La biologia non è il nostro destino; non siamo quello che il cervello cerca di dirci, siamo ciò che la mente sceglie di diventare. L'obiettivo del lavoro dello psicologo è portare la persona ad accettare il cambiamento affinché impari ad ascoltarsi, a riconoscere i suoi bisogni e a soddisfarli.

 

Scarica la scheda di adesione (rtf)

 

Calendario

Menù della sezione
Menù rapido
Menù principale
Conformità agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilità ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti