UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Eventi

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa

 

 

 

 

... che 'l gran Comento feo
(Inferno 5,144)

Effetti dell'averroismo latino
nel processo tra culture

 

 

Seminario di studi

Napoli, martedý 20 aprile 2010
Sala degli Angeli, via Suor Orsola 10

 

 

 

Abu l-Walýd Muhammad ibn Ahmad ibn Muhammad ibn Rushd (1126-1198) Ŕ l'Averrois dei latini, i cui commenti ad Aristotele ebbero grandissima diffusione nel Medioevo, sia in opere letterarie che filosofiche e scientifiche.

Nel commento al V capitolo del libro III del De anima di Aristotele, AverroŔ sostiene che, nell'uomo, l'intellezione avviene per il congiungersi dell'intelletto pathetik˛s con l'intelletto poietik˛s. Di qui una visione monopsichistica, con l'immortalitÓ garantita alla sola parte intellettiva dell'anima, ovvero alla facoltÓ intellettuale individuale "separata" dall'immaginativa.

Questa ed altre teorie, contigue ma non del tutto sintoniche con il Corano, oltre a suscitare grande discussione nell'UniversitÓ cristiana medievale, avranno una lunga "storia degli effetti" nel processo di confronto dialettico tra le diverse visioni mediterranee del mondo.

 

 

martedý 20 aprile 2010
ore 10,00

Intervengono

Enricomaria Corbi
Errico Cuozzo
Pasquale Giustiniani
Silvio Mastrocola

Coordina

Giuseppe Reale

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/19 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti