UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Eventi

Camera di Commercio di Salerno
Provincia di Salerno
CASARTIGIANI - Federazione Provinciale Artigiani di Salerno
UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
Scuola Campana di Alta Formazione per la Conservazione e il Restauro

 

 

 

Economia nella cultura del restauro

Orientamento professionale per la formazione del restauratore

 

 

Workshop del restauro

Salerno, 20-21 maggio 2011
Castello di Arechi

 

 

 

La manifestazione, organizzata dalla Camera di Commercio di Salerno, con il patrocinio della Provincia e in collaborazione con l'UniversitÓ degli Studi di Napoli "Suor Orsola Benincasa", intende promuovere gli scambi e la conoscenza delle realtÓ attive sul territorio campano nei molteplici settori del restauro. Dai restauratori agli enti di ricerca, dalle associazioni culturali ai fornitori di materiali, case editrici, soprintendenze, musei, enti ecclesiastici, fornitori di servizi, operatori nel campo delle nuove tecnologie, enti di formazione, laboratori di diagnostica, etc. saranno alcune delle realtÓ presenti, chiamate ad esporre una selezione delle proprie attivitÓ nel campo della conoscenza, della promozione, della ricerca e della realizzazione diretta di restauri.

L'obiettivo Ŕ quello di sensibilizzare e sollecitare tutti i diversi operatori del territorio nel campo del Patrimonio Culturale e, creando una solida piattaforma di scambi, mettere a disposizione una rete di capacitÓ e competenze giÓ presenti sul territorio ma non sempre conosciute e sfruttate da chi Ŕ impegnato quotidianamente nel settore.

Il bacino di utenza attivo nei beni culturali campani Ŕ ingente, pari almeno alle enormi potenzialitÓ delle innumerevoli opere presenti sul territorio; l'indotto economico pu˛ e deve essere incrementato. Non va tuttavia trascurato l'aspetto culturale e la qualitÓ dei servizi offerti, non solo nella facile prospettiva di un'attrazione dei flussi turistici, ma nella creazione di un volano di sviluppo culturale, a cui siano chiamati a partecipare tutti gli strati della societÓ civile, in un tentativo di riappropriarsi del proprio patrimonio culturale, passando innanzitutto per una maggior coscienza civile e per una maggiore consapevolezza della propria identitÓ culturale.

 

La manifestazione si articolerÓ in momenti e settori diversi.

 

 

Orientamento professionale

venerdý 20 maggio 2011
ore 10,00-13,30

I docenti dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa e alcuni ex allievi del corso di Restauro, giÓ occupati in cantieri e/o laboratori, presenteranno l'offerta formativa con alcuni risultati del loro lavoro e delle loro ricerche.

 

 

Area espositiva

venerdý 20 maggio 2011
ore 14,00-18,30

Rassegna di stand espositivi da parte delle diverse realtÓ attive nel restauro. I settori rappresentati sono: restauratori, associazioni culturali, enti di ricerca, universitÓ, case editrici, fornitori di servizi, fornitori di materiali, aziende attive nel campo delle nuove tecnologie.

Una rappresentanza significativa dei diversi settori attivi nel campo del restauro ha aderito alla manifestazione e interverrÓ con propri stand: Scabec SocietÓ Campana Beni Culturali, Italia Nostra, S.I.R.E.NA citta storica, Fondazione Plart, Bio Chem, Fumigat s.r.l., Museo bottega della tarsia lignea, Museo didattico della fotografia, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, Soprintendenza per i BSAE per le province di Salerno e Avellino, Saces s.r.l (Mapei), MPR materiali per il restauro, Centro Restauri Campania, UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, Erresse restauro e conservazione, prof Ciro Caliendo, Alma Mater e Restauro San Giorgio, EdilAtellana, Legni e Segni della memoria, Asa Studio, Paparo edizioni, Gallina edizioni, CNR Istituto per i materiali compositi e biomedici, INNOVA Centro Regionale di Competenza per lo Sviluppo ed il Trasferimento dell'Innovazione applicata ai Beni Culturali e Ambientali.

 

 

Workshop formativo e di aggiornamento

venerdý 20 maggio 2011
ore 14,00-18,30

I temi affrontati si articoleranno in tre sessioni:
Restauri esemplari e nuove tecnologie
RealtÓ imprenditoriali, iniziative, ricerca, servizi
Il restauro del Castello di Arechi e le ricerche correlate

 

 

Programma del workshop

venerdý 20 maggio 2011 ore 15,00-18,30
sabato 21 maggio 2011 ore 10,00-13,00 / 15,00-18,00
Sala Convegni

venerdý 20 maggio 2011

I sessione: Restauri esemplari e nuove tecnologie

ore 15,00-15,20

S. Vanacore
Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei
Restauro della casa di Giulio Polibio e il cantiere dei Casti Amanti

ore 15,20-15,40

G. Gallo
Legni e Segni della memoria
Il legno imbibito d'acqua d'interesse archeologico: dallo scavo al museo

ore 15,40-16,00

A. Braca
Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici per le province di Salerno e Avellino
La Soprintendenza BSAE ed i restauri del patrimonio storico-artistico della Valle del Sarno

ore 16,00-16,20

R. Petrosino
Museo didattico della fotografia
L'immagine di vetro: recupero e conservazione di un fondo di negativi su lastra, di inizio '900

ore 16,20-16,40

M. Biglietto
Fumigat s.r.l.
Identificazione degli infestanti e disinfestazione del patrimonio artistico

ore 16,40-17,00

N. Lenacota
Bio Chem
Regulatory Affairs e la sicurezza nel campo del restauro

ore 17,00-17,20

L. Repola
Asa Studio
Diagnostica strumentale per il progetto di restauro

Moderatore

L. Arbace
Soprintendente BSAE Abruzzo

 

sabato 21 maggio 2011

II sessione: RealtÓ imprenditoriali, iniziative culturali, ricerca servizi

ore 10,00-10,20

F. Maciocia
Scabec, SocietÓ Campana Beni Culturali
Campania>Artecard, un progetto di qualitÓ

ore 10,20-10,40

B. Como
S.I.R.E.NA cittÓ storica
Le buone pratiche del restauro: l'esperienza di Tianjin in Cina

ore 10,40-11,00

R. Di Leo
Italia Nostra
I terrazzamenti della penisola amalfitana e sorrentina

ore 11,00-11,20

E. Amendola
CNR, Istituto per i materiali compositi e biomedici
Il consolidamento dei legni carbonizzati. Uno studio a Villa dei Papiri di Ercolano

ore 11,20-11,40

F. Terrasi
INNOVA Centro Regionale di Competenza per lo Sviluppo ed il Trasferimento dell'Innovazione applicata ai Beni Culturali e Ambientali
La SCaRL INNOVA e la diagnostica dei BBCC propedeutica al restauro

ore 11,40-12,00

B. Fiorentino
Museo bottega della tarsia lignea
Il Museobottega della Tarsialignea di Sorrento, nuovo modello di museo per l'Artigianato Artistico

ore 12,00-12,20

A. Hansen
Fondazione Plart
Fondazione Plart: l'"impresa" del restauro

ore 12,20-12,40

L. Giusti, E. Vitulli
Associazione Restauratori Napoletani
Un progetto di restauro a Napoli per il Giubileo

Moderatore

G. Fatigati
UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli

 

sabato 21 maggio 2011

III sessione: Il restauro del Castello di Arechi e le ricerche correlate

ore 15,00-15,30

R. Bignardi
Provincia di Salerno
L'esperienza del cantiere di restauro del Castello Arechi di Salerno

ore 15,30-16,00

A. Tosini
Soprintendenza Speciale PSAE e per il Polo Museale della cittÓ di Napoli
Armi ed Armati. Organizzazione difensiva per architetture fortificate

ore 16,00-16,30

A. Laggi
Soprintendenza archeologica di Salerno, Benevento e Avellino
Il progetto di Volcei

ore 16,30-17,00

R. Bignardi, L. Bolondi, Lokman
Provincia di Salerno
Delft University of Technology: TU Delft

Restauro e recupero della casba di Agadir (Marocco)
- studio di fattibilitÓ (R. Bignardi)
- indagini preliminari (L. Bolondi)
- cooperazione transnazionale (Lokman)

ore 17,00-17,30

Visita guidata al sito

ore 18,00

Proiezione video "Ritorno al castello"

ore 18,30

Convegno conclusivo, saluto delle autoritÓ

Moderatore

B. Albero

 

 

Sabato 21 maggio 2011 alle ore 18,30 presso la Sala Convegni del Castello Arechi di Salerno si terrÓ un convegno sul tema: "Castello Arechi: dal restauro al suo riutilizzo".

A conclusione del convegno saranno consegnati gli attestati di partecipazione ai restauratori che avranno aderito all'iniziativa "Economia nella cultura del restauro edizione 2011".

Il coordinamento delle attivitÓ previste nel programma Ŕ stato curato dal professore Giancarlo Fatigati, vicedirettore della Scuola Campana di Alta Formazione per la Conservazione e il Restauro dell'UniversitÓ degli Studi "Suor Orsola Benincasa" di Napoli.

L'iniziativa Ŕ realizzata con il sostegno economico della Camera di Commercio di Salerno e della Provincia di Salerno - assessorato alle attivitÓ produttive, in collaborazione con CASARTIGIANISALERNO Federazione provinciale artigiani di Salerno e con la partecipazione l'UniversitÓ degli Studi "Suor Orsola Benincasa" di Napoli.

Responsabile del progetto "Economia nella cultura del restauro 2011"

Angelo Sabini

 

 

 

 

info
CASARTIGIANISALERNO
Federazione Provinciale Artigiani di Salerno
via G.V. Quaranta, 8 - 84123 Salerno
tel. 089.239888 fax 089.231252
www.eventisalerno.it - e-mail

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti