MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Eventi

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa

Istituto Italiano per gli Studi Filosofici
Centre Michel Foucault
Kaiak - A Philosophical Journey
Materiali Foucaultiani

 

 

 

Bourdieu/Foucault: un rendez-vous mancato?

 

 

Convegno internazionale

Napoli, 1-2 marzo 2016

 

 

 

Fatta eccezione per una breve collaborazione a favore di Solidarność, i percorsi di Pierre Bourdieu e Michel Foucault si sono costantemente sviluppati lungo binari paralleli senza mai incrociarsi. Se Bourdieu non ha pressoché mai smesso di oscillare tra l'incomprensione della prospettiva teorica e politica foucaultiana e varie attestazioni di affinità tese quasi a rilanciare un dialogo brutalmente interrotto, Foucault ha sì riconosciuto in Bourdieu uno degli eredi di Georges Canguilhem, ma al di la di ciò gli ha di fatto riservato un silenzio quasi totale. Eppure, al di là di questo strano rapporto personale e della diversità delle loro prospettive, i due pensatori hanno spinto le loro riflessioni su campi di problematizzazione teorici e storico-politici il più delle volte molto simili, se non talora comuni, campi che li avvicinano più di quanto le critiche dell'uno o i silenzi dell'altro li dividano.

 

Se è vero che, con le ovvie eccezioni, il rapporto di Foucault con la sociologia e quello tra Bourdieu e la filosofia sono stati spesso oggetto di un analogo riduzionismo, la pubblicazione dei corsi foucaultiani al Collège de France e l'uscita progressiva dei corsi di Bourdieu consentono oggi una più acuta consapevolezza dell'eredità complessa che queste due figure fondamentali del pensiero critico del ventesimo secolo ci hanno lasciato. Questa situazione invoca con forza una responsabilità a un tempo scientifica e politica che in precedenza non era possibile dispiegare: aprire un inedito spazio di raffronto tra Bourdieu e Foucault ed esplorarlo attraverso una comparazione articolata e critica del loro pensiero a partire da una molteplicità di angoli di attacco che attraversano e debordano tanto dai campi del sapere inquadrati da rigide identità disciplinari, quanto dai quadri metodologici prefissati.

 

 

 

Martedì 1° marzo 2016
ore 9,30-13,00
Università Suor Orsola Benincasa, Biblioteca Pagliara, c.so Vittorio Emanuele 292 - Napoli

Saluti

Lucio d'Alessandro
Rettore dell'Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa

Introduzione

Gianvito Brindisi e Orazio Irrera

Coordina

Gianvito Brindisi

 

Antonello Petrillo
Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa
Al di qua e al di là di Spinoza: oggetto e posture dell'intelligere in Bourdieu e Foucault

Orazio Irrera
Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne
Soggettività e critica tra Foucault e Bourdieu

Pier Paolo Cesaroni
Università degli Studi di Padova
La produzione del discorso filosofico tra Bourdieu e Foucault

Ore 15,00-19,00

Coordina

Lucio d'Alessandro

 

Jean-Louis Fabiani
École des Hautes Études en Sciences Sociales - Paris/Central European University of Budapest
Du discours à la pratique

Gianvito Brindisi
Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa
Sociologia e genealogia della classificazione: potere, verità, soggettività

Pausa

 

Ciro Tarantino
Università della Calabria
L'irrequietezza delle possibilità. Appunti sulla meccanica delle forze in Bourdieu e Foucault

José Luis Moreno Pestaña
Universidad de Cádiz
Bourdieu, Foucault et la sociologie de la philosophie: à propos de Leçons sur la volonté de savoir

 

Mercoledì 2 marzo 2016
ore 9,30-13,00
Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, via Monte di Dio 14 - Napoli

Coordina

Orazio Irrera

 

Philippe Sabot
Université Lille 3
Corps et sexe. Un dialogue impossible entre Bourdieu et Foucault?

Daniele Lorenzini
Université Paris-Est Créteil
Bourdieu, Foucault e il soldato impossibile

Ilaria Fornacciari
Universität Basel/Université Paris 8
L'effetto Manet. Foucault e Bourdieu tra epistemologia della pratica pittorica e gesto critico

Ore 15,00-19,00

Coordina

Marco Pitzalis
Università di Cagliari

 

Christian Laval
Université Paris-Ouest Nanterre La Défense
Foucault/Bourdieu: à chacun son néolibéralisme?

Clara Mogno
Università degli Studi di Padova
Peripezie dello Stato tra Foucault e Bourdieu

Pausa

 

Luca Paltrinieri
Université Paris 8
Struttura e funzionamento del capitale umano tra Bourdieu e Foucault

Eleonora De Conciliis
Istituto Italiano per gli Studi Filosofici
Il potere del sapere: il sistema d'istruzione superiore nell'(auto)critica di due "eretici consacrati"

Conclusioni

Frédéric Gros
Centre Michel Foucault/Institut d'études politiques de Paris

 

 

 

Organizzazione e Responsabilità Scientifica

Gianvito Brindisi e Orazio Irrera

Comitato Scientifico

Sandro Chignola
Università degli Studi di Padova

Lucio d'Alessandro
Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa

Frédéric Gros
Centre Michel Foucault/Institut d'études politiques de Paris

Pierre Macherey
Université Lille 3

Gabriella Paolucci
Università degli Studi di Firenze

 

 

 

 

Blog: bourdieufoucault.wordpress.com 
Info: e-mail

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0