MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Eventi

Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa




Quando la Storia fu a un bivio

L'attentato a Hitler del 20 luglio 1944




Conferenza
Napoli, 27 maggio 2004
Sala degli Angeli, via Suor Orsola 10




"Io credo che sia stato bene farlo. Ma forse è stato anche bene fallire". In queste parole di uno dei congiurati del 20 luglio il senso del dramma di un pugno di uomini che cercò di cambiare la Storia. La punta più alta della Resistenza ad una sanguinaria dittatura, una Resistenza che non fu di popolo, ma la cui grandezza morale - come ha scritto Joachim Fest - non è seriamente confutabile.

A sessant'anni dal fallito colpo di Stato nella Germania nazista, restano alcune domande. Perché gli Alleati furono sordi ai segnali di dissenso che venivano da Berlino? Perché la storiografia ha sostanzialmente ignorato le ragioni di quel gruppo di uomini e donne che a partire dal 1938 cercò di rovesciare Hitler? Un regime totalitario non può mai essere distrutto dall'interno?


Giovedì 27 maggio
ore 16.30

Francesco De sanctis
Apertura dei lavori

Arcangelo Ferri
Presentazione del video sul 20 luglio 1944 A qualunque costo

Testimonianza
Baron Ewald Heinrich von Kleist-Schmenzin
Ufficiale di collegamento tra i congiurati del 20 luglio 1944

Intervengono
Piero Craveri
Marino Freschi


Acquafredda di Maratea (PZ), 7 agosto 2020
Presentazione del volume di Sergio Zeuli E lei l'ultima volta mi disse addio
Rassegna culturale 'I Dialoghi di Acquafredda'
Acquafredda di Maratea (PZ), luglio-agosto 2020

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0