MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            

Eventi

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa

Alto Patronato
Presidenza della Repubblica

 

 

 

Murat e i francesi a Napoli

A duecento anni dalla presa di Capri

 

 

Giornata di studio

Napoli, 3 ottobre 2008
Sala degli Angeli, via Suor Orsola 10

 

 

 

Il bicentenario della conquista di Capri da parte delle truppe franco-napoletane di Gioacchino Murat, rilevante sotto l'aspetto militare e giustamente ricordato tra le glorie napoleoniche nell'Arco di Trionfo di Parigi, stimola una riflessione sul decennio francese a Napoli, e sul movimento d'Indipendenza italiano preconizzato da Murat.

Un decennio caratterizzato da un importante programma riformatore, durante il quale la città si arricchì di strutture ed istituti culturali di grande importanza. Gioacchino Murat fu uno dei primi sovrani d'Europa a comprendere l'importanza del sentimento nazionale, e di lui è stato detto che amò i napoletani almeno quanto Carlo III.

 

 

venerdì 3 ottobre 2008
ore 10,00

Saluto delle autorità

Presiede

Piero Craveri
Preside della Facoltà di Lettere
dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Gilles Pécout
Uno sguardo francese

Luigi Mascilli Migliorini
Uno sguardo italiano

ore 15,30

Roberto Ciuni
L'isola contesa

Ferdinando Sanfelice di Monteforte
Il teatro di guerra

Roberto Cesaretti
L'operazione anfibia

© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0