InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Bandiere blu 2009

La new entry è Casalvelino

La spiaggia di Casalvelino


Tuffarsi tra le onde. Fare il bagno in un mare cristallino. Si avvicinano le vacanze estive e arriva oggi anche la classifica delle spiagge bandiera blu. A conferire l'ambito premio è la Fee, Foudation for Environment Education. Premiate le spiagge di tutto il mondo che soddisfano criteri di qualità ambientale. Sotto osservazione la acque di balneazione, ma anche il servizio offerto, pulizia delle spiagge inclusa.

L'Italia è al quinto posto con 227 premiate. In Campania la bandiera blu va a Massa Lubrense, in provincia di Napoli, Positano, Agropoli, Castellabate, Montecorice-Agnone e Capitello, Acciaroli-Pioppi di Pollica, Ascea, Pisciotta, Centola-Palinuro, Vibonati-Villammare, Sapri e Casalvelino, tutte in provincia di Salerno. Sono le stesse premiate nel 2008. L'unica novità è Casalvelino, che da quest'anno potrà fregiarsi del prestigioso titolo.

"Si tratta di un dato molto positivo, - spiega il sindaco del Comune Domenico Giordano - dopo quattro anni di impegno costante siamo arrivati al traguardo. Ma si tratta di un punto di partenza più che di arrivo. Un riconoscimento per il lavoro di riqualificazione ambientale che è stato fatto nel paese attraverso la depurazione delle acque e la raccolta differenziata". Per il Comune si tratta di una occasione per inserirsi nel circuito turistico nazionale. E allora buon bagno a tutti, soprattutto se il mare è blu.

Rosa De Angelis

[6.5.2009 - 14:18]



Email Stampa Facebook Twitter Reddit LinkedIn Pinterest Mix Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0