InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Rassegna stampa

Pippo, il personaggio che ci invita
a non aver paura del diverso


"Pippo, l'importanza di essere goffi. Immune ai criteri di efficienza e perfezionismo, ci invita da sempre a fregarcene del senso del ridicolo". E' il titolo di un articolo di cultura del quotidiano La Stampa, a firma di Jonathan Bazzi. Il personaggio Pippo, battezzato in origine Dippy Dawg, ovvero cane pazzo, poi Goofy, letteralmente scemo, ridicolo, è la controparte impacciata del razionale ed efficiente Topolino. Spilungone, dai piedi enormi, irrompe di continuo, a caso, sulla scena, con una risata rauca e vagamente equina, nulla che gli appartiene è raffinato. La Disney gli affida il ruolo dello sfigato. Viene creato nel 1932 ed appariva come un contadino trasandato, dalle condizioni piuttosto malconce. Nel corso degli anni la sua immagine è rimasta nettuniana ma si è ripulita: indossa un maglione a collo alto, il gilet, il berretto e si porta dietro l'aspetto di una creatura ai margini. E' un freak, un essere irregolare. Ama il disordine e i suoi ragionamenti sono del tutto strampalati. A volte i suoi ragionamenti conducono a soluzioni sorprendenti, che gli altri non vedono, invitandoci a non aver paura di scoprire, nel rischio del ridicolo, un punto di vista diverso. E' un personaggio naif Pippo, al di fuori degli schemi, un po' sopra le righe.

Il messaggio che questo buffo personaggio vuole lanciare alla società di oggi, strettamente legata ai like dei social e al giudizio degli altri, è quello di non aver paura di mostrarsi inadeguati, imperfetti, con peculiarità uniche. Pippo offre l'incarnazione di colui che non ha paura di macchiarsi, inciampare, balbettare, fallire, perché, in fondo, nessuno è perfetto.

Letizia Bambagini

[4.5.2022 - 19:14]



Email Stampa Facebook Twitter Reddit LinkedIn Pinterest Mix Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.2 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0