InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Elisabeth Borne

Chi è il nuovo
primo ministro donna


Dopo trentun anni, il primo ministro francese torna a essere una donna. Si tratta di Elisabeth Borne, nominata premier dal neoeletto presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron, dopo le dimissioni di Jean Castex. "È la scelta della competenza al servizio della Francia, di una donna di principi, d'azione e di realizzazione", ha dichiarato l'Eliseo.

Sessantuno anni, la nuova prima ministra francese è stata responsabile dei Trasporti, dell'Ecologia e anche del Lavoro. In passato vicina ai socialisti, oggi fa parte dell'ala sinistra del partito di Macron, Répubblique en marche. Tra i primi compiti che dovrà affrontare vi è la riforma delle pensioni, definita la "la madre di tute le battaglie". Prima di lei a guidare il governo di Parigi c'era stata solo un'altra donna, Edith Cresson, nominata dal presidente francese Mitterand e anche lei socialista. Con la sua nomina si apre ufficialmente il secondo mandato del presidente francese Macron eletto poche settimane fa con il 58,6% di voti.

Lucia Stefania Manco

[17.5.2022 - 18:14]



Email Stampa Facebook Twitter Reddit LinkedIn Pinterest Mix Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.2 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0