InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Napoli Come Back

Lo sport al Castel dell'Ovo
contro il disagio giovanile


Una giornata dedicata allo sport nella splendida cornice di Castel dell'Ovo dove, oltre ai numerosi ospiti, interverranno anche il sindaco Gaetano Manfredi, l'assessore allo sport e alle pari opportunità Emanuela Ferrante e il rettore dell'Università Suor Orsola Benincasa Lucio d'Alessandro, moderati dal presidente della Commissione Sport del Comune di Napoli, Gennaro Esposito, e dal presidente del Coni Campania, Sergio Roncelli.

Si tratta del terzo appuntamento di Napoli Come Back, l'iniziativa che nasce dalla sede universitaria di corso Vittorio Emanuele per tornare alla socialità e prevenire il disagio giovanile.

Il 22 settembre l'incontro tra i giovani, coinvolti anche nell'organizzazione del progetto, e gli esperti del mondo dello sport.

All'iniziativa prendono parte anche diversi campioni sportivi, tra cui l'ex schermidore Sandro Cuomo, la pugile Irma Testa, i canottieri Marco Di Costanzo ed Emanuele Liuzzi, il judoka Christian Parlati e l'ex pallanuotista Paolo Trapanese.

Nell'incontro, organizzato anche con il sostegno della Banca di Credito Cooperativo di Napoli e del gruppo Virgin Active, si parlerà della corretta alimentazione per la performance atletica, di sport e cinema, di empowerment sportivo, di vela e team building. Temi che saranno affrontati per mettere in risalto il valore dello sport come supporto e prevenzione del disagio giovanile.

Secondo Fabio Curcio, ideatore del progetto e specialista in Igiene e Medicina Preventiva, solo una società sana e solidale può costituire un punto di riferimento confortante davanti alla richiesta di supporto psicosomatico del singolo cittadino.

L'obiettivo di "Napoli come back. Torniamo a vivere insieme" è infatti proprio quello di "superare gli anni della pandemia ritornando a una socialità che attraverso l'emozione della musica, dell'arte e dello sport possa dare una risposta all'esigenza di saper vivere insieme".

Cristina Somma

[22.9.2022 - 13:08]



Email Stampa Facebook Twitter Reddit LinkedIn Pinterest Mix Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.2 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0