InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Azzurri in Nation League
Ultime sfide e convocazioni


Archiviata l'amarezza per la mancata qualificazione del Mondiale del Qatar, l'Italia si concentra sulle ultime due partite del girone di Nations League.

Gli Azzurri scenderanno domani in campo a San Siro contro l'Inghilterra mentre lunedì 26 sfideranno l'Ungheria. Obiettivo della formazione di Mancini, attualmente terza in classifica, è vincere il girone e qualificarsi alle Finals. Il ct della nazionale tenta di far ritrovare l'entusiasmo e ridare la giusta motivazione alla squadra e ai tifosi. Non mancano le polemiche sui social dopo l'annuncio delle convocazioni in vista del doppio impegno in Nations League. Hanno infatti fatto rumore le esclusioni di diversi azzurri come Calabria, Spinazzola, Perin e Zaniolo. A far discutere anche la mancata convocazione di Udogie, esterno dell'Udinese.

Prima chiamata per Provedel, estremo difensore della Lazio e per Vicario, portiere dell'Empoli. A completare la lista dei volti nuovi c'è anche Mazzocchi, esterno della Salernitana. Sono ben cinque i calciatori partenopei convocati da Mancini dopo l'ottimo inizio con la maglia del Napoli. Si tratta di Meret, di Di Lorenzo, Zerbin, Politano e Raspadori.

Scende in campo anche l'Italia Under 21 che si appresta a giocare in casa la prima di due amichevoli: la Nazionale allenata da Paolo Nicolato affronterà oggi a Pescara l'Inghilterra mentre lunedì 26 sfiderà la nazionale nipponica a Castel di Sangro.

Raffaella Grimaldi

[22.9.2022 - 13:45]



Email Stampa Facebook Twitter Reddit LinkedIn Pinterest Mix Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.2 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0