InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

A Napoli

Federico II, abusi su sei studentesse
Agli arresti domiciliari un dipendente


Violenza sessuale continuata e aggravata su sei studentesse è l'accusa mossa nei confronti di un tecnico di laboratorio del Dipartimento di Biologia dell'Università Federico II di Napoli. I carabinieri del Nucleo Investigativo, dopo indagini coordinate dalla IV sezione della Procura di Napoli (coordinata dal procuratore aggiunto Raffaello Falcone) hanno notificato un arresto ai domiciliari nei confronti dell'uomo. Le indagini sono partite dalla denuncia di una delle studentesse che ha riferito di essere stata molestata nei locali dell'Università nel novembre 2021. Da qui l'aggravante in quanto il reato sarebbe avvenuto in un luogo di istruzione frequentato dalla vittima. La ragazza racconta che sarebbe stata costretta a subire carezze e palpeggiamenti nelle parti intime.

In seguito alla denuncia i vertici dell'Ateneo avevano già predisposto la sospensione del dipendente per 30 giorni e il successivo trasferimento ad altra sede non a contatto con gli studenti. Da ulteriori indagini, come riferiscono i carabinieri, è emerso che il tecnico aveva agito secondo le stesse modalità ai danni di altre 5 giovani studentesse.

Raffaella Grimaldi

[18.11.2022 - 13:26]



Email Stampa Facebook Twitter Reddit LinkedIn Pinterest Mix Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.2 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0