InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

L'iniziativa

"Partenope" città virtuale e virtuosa


C'è una Napoli dove rispettare le regole base della convivenza civile non è un'utopia. C'è una Napoli dove non si resta impuniti per una carta gettata a terra o un'auto lasciata in divieto di sosta. Non è fantascienza, è virtualità.

La Napoli in questione si chiama "Partenope" ed è segnata sulle mappe della rete di Internet, nata da un'idea di Claudio Agrelli, titolare dell'omonima agenzia di pubblicità. I numeri sono incoraggianti: nei primi quattro mesi "Partenope" ha raggiunto quasi mille abitanti e 18 mila visite virtuali provenienti da 67 diversi Paesi di tutto il mondo.

Prendere la cittadinanza di questa città virtuale è semplice, basta impegnarsi a rispettare una serie di regole civili. Chiunque, ad esempio, può utilizzare il kit da vigile urbano e multare i concittadini che non si comportano bene. "Chi compila contravvenzioni - spiega Agrelli - guadagna punti che lo aiutano a distinguersi come un cittadino modello. E anche farsi togliere le multe è semplice, basta collegarsi al sito. La speranza - conclude il pubblicitario - è che coloro che si ravvedono nella virtuale 'Partenope', inizino a comportarsi da cittadini modello anche nella Napoli reale".

Il kit del "Partenopeo" però non è soltanto "punitivo". Conta infatti anche una serie di cartoline con l'immagine di un pino rovesciato, ad indicare, in perfetto stile da pubblicitario, di imparare ad osservare Napoli da una prospettiva diversa. Nel frattempo Agrelli è in tour negli States, dove è approdato per parlare di "Partenope" agli italiani emigrati. Perchè anche gli ex abitanti napoletani possano virtualmente sentirsi un po' a casa.

Simona Petricciuolo

[11.12.2008 - 13:52]



Email Stampa Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0